[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index ╗ ╗ CFS Stanchezza cronica ╗ ╗ Chiarimenti sulla emocultura, spero definitivi
Autore Chiarimenti sulla emocultura, spero definitivi
farmacista


Registrato: Apr 13, 2004
Messaggi: 110
Località: Catania
Inviato: 2004-06-03 14:22   
per me l"argomento Ŕ chiuso

  Visualizza il profilo di farmacista      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-06-03 23:32   


[ Questo messaggio è stato modificato da: mario il 2004-12-15 18:35 ]


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-03 23:44   
Chi sta male deve anche comprare i libri di microbiologia?Ma i medici e i farmacisti cosa ci stanno a fare in giro?

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-06-03 23:49   


[ Questo messaggio è stato modificato da: mario il 2004-12-15 18:36 ]


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-04 00:16   
Mario,ho scritto quella cosa per dire che di chi Ŕ malato si dovrebbe prendere cura chi Ŕ sano,invece qua chi Ŕ malato si deve prendere cura dei sani,chi Ŕ malato deve andare addirittura a diffondere l'esistenza di questa malattia tra i medici,li deve informare,deve studiare da solo,autocurarsi,e chi ne ha pi¨ ne metta.Insomma una pausa ogni tanto farebbe meglio che stare a leggere anche i testi di microbiologia:basta dire nel forum quanto tempo deve stare questa coltura,si presume che nei laboratori sappiano quanto tempo deve,se poi cosi non Ŕ allora Ŕ inutile stare anche a leggere i libri specifici.

[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2004-06-04 01:17 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-04 00:25   
Farmacista il titolo del tuo post non vuol dire niente,dato che non hai chiarito nulla sotto.In attesa del farmaco per il micrococco,sappi che esiste il Test Eav e che anche quello potrebbe darti una mano un po' pi¨ concreta del cortisone,con i nos˛di o altro.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-04 01:15   
http://padova.fimmg.org/2004/100304183651.pdf

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-04 01:36   
farmacista
Inviato: 2004-06-02 20:51


Ho fatto il terzo grado al cugino analista. Io non ho fatto l?emocultura da lui, perchÚ lui non ha anche la microbiologia.
Allora: le possibilitÓ di contaminazione sia al prelievo che nei successivi trattamenti che i campioni di sangue nel terreno di cultura subiscono in laboratorio sono molto molto basse, per un laboratorio che lavori seriamente.
I tempi di coltura sono relativi al tipo di batterio ricercato e non aumentano significativamente le possibilitÓ di contaminazione, usando le precauzioni dovute che un normale serio laboratorio deve usare. Con due emoculture le possibilitÓ di un falso positivo diminuiscono ulteriormente fino ad essere irrilevanti, forse per questo il mio medico ne ha voluto una seconda.

Mi sembra ovvio che scegliere un laboratorio affidabile sia la prima cosa da fare.

Ah, l"emocultura non si fa SOLAMENTE per le invasioni massive che provocano febbre alta, polmoniti etc e ch permette di fare l"antibiogramma, anche se questo Ŕ l"utilizzo pi¨ corrente e pi¨ conosciuto.


--------------------------------------------------------------------------------

stregatta


Inviato: 2004-06-02 21:15
--------------------------------------------------------------------------------
Thanks Mariella
domani c'Ŕ lo sciopero degli ospedalieri, venerdý andr˛......spero non mi creino in problemi in ospedale con domande particolati, sei stata kiara, riferir˛ quello ke hai scritto qui..........saluti raffaella



  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-04 01:39   
Farmacista,ti piace aprire i post

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-06-04 12:15   
caro admin,
puoi cortesemente dire se farmacista Ŕ clone di qualcuno?

grazie


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-06-05 00:04   
Una ematologa una volta mi ha detto di andare sempre alla Asl a fare gli esami,perchŔ nei laboratori privati non sempre fanno gli esami veramente(scrivono referti inventati),e detto da chi ci aveva lavorato non Ŕ da poco.



[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2004-06-05 00:07 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.009695 seconds.