[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index CFS Stanchezza cronica Addio ...........di Gabriel Garcia Marquez
Autore Addio ...........di Gabriel Garcia Marquez
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-05-20 02:51   

"Se per un istante Dio dimenticasse che sono una marionetta di stoffa e
mi regalasse un pezzo di vita, probabilmente non direi tutto quello che
penso, ma penserei molto a quello che dico.

Darei valore alle cose non per quelle che valgono, ma per quello che significano.


Dormirei poco, sognerei di pi; capisco che per ogni minuto che chiudiamo
gli occhi perdiamo sessanta secondi di luce.

Mi attiverei quando gli altri si fermano, e mi sveglierei quando gli altri
si addormentano.

Ascolterei quando gli altri parlano e mi godrei un buon gelato al cioccolato.


Se Dio mi regalasse un pezzo di vita, vestirei in maniera semplice, mi sdraierei
beato al sole, lasciando allo scoperto non solo il mio corpo, ma anche la
mia anima.

Dio mio, se io avessi un cuore, scriverei il mio odio sul ghiaccio e aspetterei
l'uscita del sole.

Dipingerei sulle stelle un sogno di Van Gogh, una poesia di Benedetti, e
una canzone di Serrat; sarebbe la serenata che offrirei alla luna.

Annaffierei con le mie lacrime le rose, per sentire il dolore delle loro
spine e l'incarnato bacio dei loro petali...

Dio mio, se avessi un pezzo di vita... non lascerei passare un solo giorno
senza ricordare alla gente che le voglio bene, che l'amo.

Convincerei ogni donna e ogni uomo che sono i miei preferiti e vivrei innamorato
dell'amore.

Agli uomini dimostrerei quanto sbagliano nel pensare che si smette di innamorarsi
quando si invecchia, senza sapere che si invecchia quando si smette di innamorarsi.


Ad un bambino darei delle ali, ma lascerei che impari a volare da solo.


Ai vecchi insegnerei che la morte non arriva con la vecchiaia, ma con la
dimenticanza.

Tante cose ho imparato da voi uomini...

Ho imparato che quando un neonato prende con il suo piccolo pugno, per la
prima volta, il dito di suo padre, l'ha afferrrato per sempre.

Ho imparato che un uomo ha il diritto di guardare un altro uomo dall'alto,
soltanto quando deve aiutarlo ad alzarsi.

Sono tante le cose che ho potuto imparare da voi, anche se pi di tanto
non mi serviranno, perch quando leggerete questa lettera star morendo,
infelicemente"


Buona notte a tutti o meglio...buona giornata stregola


P.S. lo s un fuori tema......ma vista la mia scarsa presenza un regalo x voi amici ed amike R.


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2004-05-20 14:36   
Fuori tema No!...non e' fuori tema ma in tema perfetto; perche' ti assicuro oggi mi ha fatto un gran bene leggere queste belle righe e ancora una volta nonostante le difficolta' che la malattia ci impone comprendo che "siamo vivi"!!!

Grazie Raffaella
Un bacio
Dany.




  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Melissa


Registrato: Apr 12, 2004
Messaggi: 50
Inviato: 2004-05-20 16:07   
Non fuori tema... stupendo!

  Visualizza il profilo di Melissa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2004-05-21 11:32   
Scusami stregolina. non capisco perch alla fine muore infelicemente mentre leggiamo ci che ha scritto .. :? lo spiegate a me?

  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-05-21 12:54   
Nyco, credo ke Gabo affermi ci, alla fine della poesia, perk ha amato ed ama talmente la vita ke il pensiero della morte imminente lo rende infelice.......o cmq potrebbe avere dei rimpianti e quando s ke st ke alla fine dei suoi giorni riflette sulla bellezza della vita...... cmq un bellissimo inno alla vita.......


(deduzione streghifera e non letteraria)....smackkkkkkkkkk str

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-05-21 23:05 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007991 seconds.