[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » DOMANDA PER TUTTI SU DIO
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore DOMANDA PER TUTTI SU DIO
nicola


Registrato: Mar 12, 2004
Messaggi: 38
Inviato: 2004-03-18 16:27   
Quanti di voi credono nell'esistenza di un Dio e della vita eterna nonostante nel mondo muoiano milioni di persone tutti i giorni, tra cui bambini malati di aids o leucemie ecc.
Quanti di voi credono in lui nonostante le disgrazie famigliari come la perdita di un figlio o dei figli o del marito/moglie per varie cause.....
Forse vi sembrerò inopportuno ma mi piace molto conoscere il parere della gente in merito a questa questione e quindi sarei molto contento se ognuno di voi mi rispondesse...
GRAZIE A TUTTI
NICOLA


  Visualizza il profilo di nicola   Email nicola      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-03-18 17:03   
Caro Nicola, qst domanda me la sono posta io all'età di 15 anni qnd, nel giro di poke ore morì mia madre (di soli 42 anni), lasciandoci in 5 fratelli, tutti molto giovani, di cui l'ultima nata, di soli 7 mesi ed affetta da sindrome di Down........posso solo dirti ke nn ero cattolica praticante allora come nn lo sono ora, ma ke quella perdita mi allontanò drasticamente da Dio...........poi cn il tempo, la maturità, incominciai a guardarmi intorno, a capire, a comprendere ke la morte fà parte della vita e qst è indiscutibile.......ke Dio nn è artefice del ns. destino, cm potremmo pensare......ke gli uomini diventano sempre + malvagi e violenti e ke qnd nn è la malattia, sono le guerre e la crudeltà ad uccidere........

Continuo a nn essere una cattolica praticante, ma professo la cristianità, nel senso puro del termine; cioè quello di cercare (anke se è difficile) di nn fare del male agli altri, di nn arrecare sofferenza e di aiutare, ove mi è possibile.....ma qst NON perkè mi viene imposto dalla religione, ma perkè dovrebbe essere la molla ke in ognuno di noi dovrebbe scattare x aiutare gli altri.......pensa a qnt individualismo, a qnt competizione, a qnt egoismo c'è nel mondo.........qst, caro nicola, sono sentimenti negativi specifici dell'uomo, nn diamo la colpa a Dio di tutto ciò ke di tragico accade nel mondo e nella ns. vita........

vogliamo kiamarlo destino x qnt riguarda la morte o la malattia dei giovani? ma nn addebitiamogli tutta la perfidia del genere umano..........ci stiamo avviando, cn i ns. comportamenti verso un futuro foriero di forti tempeste........qst è qnt mi sentivo di dirti, caro nicola e capisco davvero i tuoi sentimenti, perkè mi ci sn voluti anni x cambiare il modo di vedere Dio......
un abbraccio Raffaella

<

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-03-18 17:09 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nicola


Registrato: Mar 12, 2004
Messaggi: 38
Inviato: 2004-03-18 17:17   
Devi essere veramente un gran donna Raffaella da come scrivi e ti esprimi... io la penso come te veramente e ti dirò ho iniziato a pensare all'esistenza dell'uomo all età di 8-9 anni e sono giunto all'unica conclusione che tutto ciò che accade è inspiegabile alla mente umana troppi concetti non siamo in grado di percepire e spiegare.
Questo mi ha portato ad un unica conclusione che è Dio e penso che purtroppo siamo tutte vittime di noi stessi e penso che in questa vita terrena il male alloggerà sempre e comunque in ogni uomo per quanto possa essere buono.
Sai tante volte le disgrazie ti fanno dubitare dell' esistenza di Dio e si fà presto ad addossare le colpe a lui, ma resta il fatto che anche addossandogli le colpe noi certifichiamo la sua esistenza.
Purtroppo non sono molto credente nella bibbia anche se credo che sia buona noto troppo la mano dell'uomo....
Grazie veramente per avermi risposto....
A risentirci...
Ciao Nicola..


  Visualizza il profilo di nicola   Email nicola      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mirco


Registrato: Aug 04, 2003
Messaggi: 98
Inviato: 2004-03-18 17:29   
Ore 16:27 Nicola pone una delle domande esistenziali che l'uomo si pone da sempre. Forse la più grande.

Ore 17:17 (ora di massima sfiga) Nicola risponde alla domanda.

Tempo impiegato 50 min.

Domanda a Nicola: non è che sai anche la causa della CFS e come si cura? Puoi pure rispondere con calma.

Nicola... sto scherzando un po'. Giusto per non prendere tutto seriamente. E' troppo difficile per me rispondere in poche righe ad una domanda così importante.

ciao Mirco


  Visualizza il profilo di mirco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-03-18 19:35   
Quanti di voi credono nell'esistenza di un Dio e della vita eterna nonostante nel mondo muoiano milioni di persone tutti i giorni, tra cui bambini malati di aids o leucemie ecc.
Quanti di voi credono in lui nonostante le disgrazie famigliari come la perdita di un figlio o dei figli o del marito/moglie per varie cause.....


Ciao Nicola !

Per me quanto sopra è la prova del 9 che Dio esiste, che la vita eterna esiste e che Dio è l'autore della vita! La prova che Dio ama l'uomo e che ci ha creati x la vita eterna, e che qui siamo di passaggio.
Con ciò non intendo dire che la morte non implichi un dolore profondo in chi resta!

La relazione con Dio è una relazione d'amore, e l'amore non si da nella costrizione... => l'uomo è libero, libero anche di buttarsi nel male! e di scegliere di fare il male!
Altrimenti saremmo dei burattini...

Mi piaci: domande esistenziali già da bambino! Complimenti!

Un abbraccio!!!


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-03-18 19:43   


[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-17 12:54 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
giusy54


Registrato: Jan 25, 2003
Messaggi: 127
Località: LUCCA
Inviato: 2004-03-18 21:10   
Ciao Nicola
condivido pienamente con Raffa e Kio,ho sempre creduto,anche se in certi momenti di dolore mi sono posta le tue stesse domande.
Ma posso dirti che brutti eventi della mia vita,e la mia stessa malattia mi hanno avvicinato ancor di più,non mi hanno allontanato dalla fede,e non come dice Dolce,per paura o per rifugio...
Il Male esiste,ma non è Dio a procurarcelo...
Il Dolore esiste,ma non ci viene da Dio...
Le guerre esistono,come pure la Fame nel Mondo,le Disgrazie,la Morte di persone giovani o bambini,e che ci appaiono ingiuste,ma non sono volute da Dio...
L'Odio finirà solamente se gli Uomini sapranno risorgere dentro di Sè...
Il Caso non esiste...non è un caso se sei qui...
Il Dolore fa parte della Vita.
La Tristezza è un gradino sulla scala della Gioia.
Il Rimpianto riguarda sempre qualcosa a cui non puoi porre rimedio...eppure ti aggrappi al pensiero,come se afferrandoti ad esso potessi mutare il corso degli eventi.
Invece è necessario accettare ciò che non può essere più cambiato,per quanto doloroso esso possa essere...
Ti abbraccio forte...e sono sicura che dentro di te esiste quella Forza Interiore di cui hai bisogno..sono sicura che ce la farai...


  Visualizza il profilo di giusy54   Email giusy54      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Deborah72


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 336
Località: milano
Inviato: 2004-03-19 09:12   
Io sono con Kio,tranne per il fatto che siamo qui di passaggio.altrimenti come spiegherestr la vita eterna?
Io credo che la Bibbia sia la parola di Dio e che Egli abbia un proposito per noi
_________________
Debby72


  Visualizza il profilo di Deborah72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
imma


Registrato: Mar 12, 2004
Messaggi: 79
Località: Salerno
Inviato: 2004-03-19 22:21   
Scusami debbi quale sarebbe il proposito di Dio per noi?


  Visualizza il profilo di imma      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-03-20 00:03   
Purtroppo non sono molto credente nella bibbia anche se credo che sia buona noto troppo la mano dell'uomo....

Carissimo ma per forza!
L'hanno scritta gli uomini!

Se ricordo bene, le uniche parole che ha scritto Dio (nel senso letterale del termine), sono solo le tavole della legge che Dio ha consegnato a Mosè.
Che ci crea confusione è che non conoscisciamo la vera traduzione del termine "Parola di Dio", viene dall'ebraico e significa "Dio ha fatto" xché quel che conta è avere un esperienza concreta, sennò sono solo teorie. E gli ebrei quando trasmettono la fede ai figli, ancora oggi raccontano quello che Dio ha fatto a Israele e a loro.

A Debby,
di Passaggio? che ho detto?

A Imma,
WOWWOWWOWWOWWOWWOWWOWWOWWOW!!!!!!!!!!!!!!
La vita eterna già qui, su questa terra!!!

!


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-03-20 12:39   
Vorrei ritornare sull'argomento.
Ci ho riflettuto anch'io molto da piccolo.
Il motivo del mio ateismo non era tanto il problema del fatto che se ci fosse dio non ci sarebbero guerre o morti, ma il fatto che vedo molta insicurezza in certe persone (sappiamo che, anche se ci sono eccezioni molte persone che da giovani si divertono e non credono, più avanti si, chiaramente per paura della morte). Io mi son fatto quest'idea, certo è ovvio che altri credono tutta la vita, e questi sono coerenti.
Poi molti preti e suore in realtà hanno gravi problemi sessuali e affettivi.
Per carità altri invece sono altruisti e persone a modissimo, ne ho anche conosciuti, non voglio generalizzare.
Ma effettivamente come diceva un filosofo, mi chiedo, ma se i cavalli credessero vedrebbero un cavallo dio, le tigri una tigre, e noi abbiamo secondo me idealizzato una figura di perfezione (vita eterna, giustizia, e altri ideali) e la abbiamo chiamata dio.
Questa è la mia opinione e fra l'altro vorrei aggiungere due cose, che, spero non offendano nessuno, su una considerazione fanatica e medievale della religione.
La prima è il fatto che alcuni considerino la guerra santa (quella degli attentati) come una guerra con un motivo serio, mentre quella per pezzi di territorio una guerra vile, beh, io dirò che mi sembra molto infantile il ragionamento "il mio dio è superiore al tuo", inoltre il territorio dà la vita, si vive male senza un posto fisso, almeno per molti, l'entità citata è quanto meno dubbia, almeno secondo me; la seconda è che secondo alcune concezioni (soprattutto di religioni in cui si parla di reincarnazione) avrebbero detto che noi per patire la cfs/fms nella scorsa vita saremmo stati magari assassini, so che non c'entra molto con la religione cristiana, ma era una riflessione sulla religione in genere.
E poi francamente penso che come Zeus, Apollo, son stati superati e ormai ci ridiamo, fra 2000 anni rideranno di noi...
Scusate, è un paradosso temporale, non voglio offendere nessuno, ma penso così (anche per gente che temeva l'anno 2000, e follie varie)

[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-17 12:58 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nicola


Registrato: Mar 12, 2004
Messaggi: 38
Inviato: 2004-03-20 15:40   
SECONDO ME DOLCE GLI ANIMALI SONO MOLTO PIù CONSAPEVOLI DI NOI DELL'ESISTENZA DI UN DIO E CREDO CHE (COME DICI TU) SIA GIUSTO RIDERE DI ZEUS APOLLO E COMPAGNIA BELLA PERCHè L'UOMO ANTICO NOMINAVA UN DIO PER OGNI SUA AZIONE COSI' DA POTER GIUSTIFICARE LE LORO BARBARIE, MA TUTTI GLI DEI RENDEVANO CONTO A GIOVE PADRE DI TUTTI GLI DEI..
CREDO CHE OGNI UOMO ATTRIBUSCA DEL SUO A DIO ( COME AD ESEMPIO IL SOLO FATTO DI DIRE CHE GLI ANIMALI NON SIANO DOTATI DI ANIMA COSì DA SENTIRCI SCUSATI SE LI MANGIAMO) QUESTA è LA MANO DELL'UOMO.....
CREDO CHE CI SIA UN MOTIVO SE OGNI UOMO NATO SU QUESTA TERRA ABBIA SENTITO IL BISOGNO DI CREDERE ALLA VITA' ETERNA E A DIO, NONOSTANTE L'UOMO ABBIA SOLO LA CONCEZIONE TEMPORANEA E LIMITATA DELLE COSE PERCHè TUTTO CIò CHE CONOSCIAMO NELLA NOSTRA VITA è LIMITATO E FINITO, QUESTO è LA PROVA CHE SIAMO INCONSCIAMENTE CONSAPEVOLI DELL'ESISTENZA DELL'ETERNO E DELL' INFINITO...
CREDO ANCHE CHE NON CI SIA PAROLA PIù CHIARA DEL SIGNORE CHE NON LA COSCIENZA (SE ASCOLTATA) SENZA IL BISOGNO DI MIGLIAIA DI PAGINE DI LIBRI....
CIAO A TUTTI...


  Visualizza il profilo di nicola   Email nicola      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-03-20 18:01   


[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-17 12:54 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
giusy54


Registrato: Jan 25, 2003
Messaggi: 127
Località: LUCCA
Inviato: 2004-03-22 06:58   
Ciao Nicola
hai ancora i risultati degli esami che hai fatto? forse per l'ago aspirato è un po presto..ma tienici informati..
Come stai ora? la febbricola persiste?
aspetto tue notizie
ciao


  Visualizza il profilo di giusy54   Email giusy54      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Deborah72


Registrato: Feb 21, 2004
Messaggi: 336
Località: milano
Inviato: 2004-03-26 17:18   
per kio
Secondo te quando un dirigente detta una lettera da scrivere ad un impiegato,di chi sono i pensieri scritti sulla lettera?
Dell'impiegato o del dirigente?
Non può Dio aver giudato l'uomo nella stesura della Bibbia?
Io credo che la Bibbia,benchè scritta dagli uomini,sia ispirata da Dio.
_________________
Debby72


  Visualizza il profilo di Deborah72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011473 seconds.