[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » ultima cosa: e il cortisone?
Autore ultima cosa: e il cortisone?
giulia75


Registrato: Jan 30, 2004
Messaggi: 64
Inviato: 2004-01-31 00:53   
Scusate se rompo di nuovo, non ho ben capito se ho gia mandato questo messaggio o no (datemi tempo di familiarizzarmi....)
Il Dott Tirelli dice che non sto male da abbastanza tempo per dire se ho CFS o no. Quindi nel dubbio consiglia il cortisone per abbassarmi il sistema immunitario.
Qualcuno di voi l'ha preso e puo' dirmi qualcosa?
Grazie mille!



  Visualizza il profilo di giulia75      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-31 10:17   
Ciao Giulia, ki ha preso il cortisone in caso di CFS ne è stato ulteriormente danneggiato...........il cortisone è un farmaco con potentissima attività antinfiammatoria ed abbassa notevolmente le difese immunitarie.....infatti viene usato nelle malattia autoimmunitarie.....ma è un'arma a doppio taglio, ha effetti collaterali non di poco conto........prima di assumerlo contatta i medici del sito ke ti ha consigliato max.....e stai attenta se dovessero consigliarti il cortisone........in svizzera x esempio la cfs/fm viene curata così......causanso danni anke grossi.......a kieti nn viene somministrato.......quindi informati dove vivi attualmente......ciao e tanti auguri....Raffaella

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-01-31 11:58   


[ Questo messaggio è stato modificato da: mario il 2004-12-16 19:47 ]


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-01-31 12:31   
Cara Giulia,

io avevo preso il cortisone prescrittomi dalla reumatologa ma mi faceva male …..
In ogni caso devi essere sicura della diagnosi di CFS perché, se invece della CFS per esempio, un paziente avesse la “miastenia” quella rara e vera malattia a se’ stante , il cortisone è la “salvezza” per questi malati ( in Italia sono tanti i “veri conclamati”)
Poco più di un mese fa’, in televisione , hanno parlato di questa malattia rara ed altamente invalidante perché progressiva che si avvale però, come unica ed efficace cura,soprattutto del cortisone. La D.ssa che ora cura i suoi pazienti è stata a sua volta malata in gioventu’, nonostante questa malattia ha preso la laurea in medicina ed ora tanti e da tutta l’Italia, vanno da lei a farsi curare perché sanno che lei li puo’ capire fino in fondo….. Ha fatto appello alle Strutture Pubbliche per avere supporti anche di clinici veramente informati per poter accontentare tutti i pazienti e spera che le vengano incontro anche per alleviarla un po’ dalla mole di lavoro che si trova sulle spalle!
Tutto questo per dire che la prima e più giusta cosa da fare è avere la certezza MATEMATICA di avere la CFS .
Poi, per le cure, TUTTI ci affidiamo, chi piu’ chi meno, ai medici che ci possono seguire SEMPRE e da VICINO……….Diversamente siamo candidati al frustrante e continuo “faidate” !!!!
Ciao!




  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-31 16:04   
Ciao.
Il cortisone (di Tirelli, ci son andato anch'io) mi ha dato solo problemi di stomaco e a altri anche peggio


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
memole74


Registrato: Jan 08, 2004
Messaggi: 391
Località: Oltrep? pavese
Inviato: 2004-01-31 16:26   
Ciao , anche a me volevano darmi del cortisone proprio per il sistema immunitario ma poi mi hanno lasciato scegliere se prenderlo o no elencandomi un sacco di eventuali problemi. Natuaralmente non l'ho preso.


  Visualizza il profilo di memole74   Email memole74        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-02-01 00:37   
Per Mario:Giulia ha nominato altrove Flantadin.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-02-01 22:12   
grazie max

e (senza ironia) i tuoi interv sono interessanti


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
giulia75


Registrato: Jan 30, 2004
Messaggi: 64
Inviato: 2004-02-01 23:43   
si, era flantadin, mi pare che unanimamente siate scettici....
ok, chiamero' Tirelli e gli dico che non lo prendo...
immagino sia una domanda stupida: non sapete se c'e' qualche medicina che pare funzionare per la febbricola? Immagino che se ci fosse il forum non sarebbe tanto popolare... :/


  Visualizza il profilo di giulia75      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-02-02 01:55   
Giulia,di medicine che abbassano la temperatura ce ne sono tante,ma se non si rimuove quello che causa la febbricola,quando si sospende la medicina si è punto e a capo e con qualche carico in più da smaltire

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
giulia75


Registrato: Jan 30, 2004
Messaggi: 64
Inviato: 2004-02-02 16:41   
a me purtroppo nessun antiinfiammatorio fa passare la febbricola, neppure temporaneamente, li ho provati tutti in dosi massicce...

  Visualizza il profilo di giulia75      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2004-02-02 21:21   
Io soffro di febbricola da quando avevo 16 anni (ne ho 40) e non ho mai trovato niente che la facesse passare.
A me la temperatura si alza solo la sera, a seconda dei giorni va da 36,9 a 37,4 .

Sono arrivata anche io a pensarla come Max, se non riesco a rimuovere la vera causa della febbricola, preferisco tenermela piuttosto che cercare a tutti i costi un farmaco "palliativo" che toglierebbe solo il sintomo, intossicandomi su altri fronti...
In ogni caso questo ipotetico farmaco non l'ho neanche mai trovato...

Un bacione
Lele


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-02-03 00:51   
Cortisonico naturale: http://www.erboristeriaedaltro.com/BORRI%20COMPR.%20RIBES%20NERO.html





[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2004-07-15 23:10 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.010467 seconds.