[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » possibilita'
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore possibilita'
mryo


Registrato: Jan 21, 2004
Messaggi: 29
Località: la spezia
Inviato: 2004-01-21 14:27   
saluti.mi sono iscritto oggi e ho gia' avuto
due risposte.vi ringrazio molto.Chieti e' senz'altro un centro attrezzato e con personale adeguato.Pero' una domanda mi sorge spontanea:e chi per il momento non puo' andarci?Per varie motivazioni....
Se effettivamente le metodiche di diagnosi del centro vanno nella giusta direzione,almeno parte di queste andrebbero esportate in altri centri italiani.E poi un'altra cosa, penso che la quasi totalita' delle malattie autoimmuni(compresa cfs e fm) dipenda da una disfunzione del sistema immunitario a seguito del contatto con un agente estraneo(batterio,virus,fungo,protozoo ecc.)
A Chieti per normalizzare la reazione immunitaria anomala, che cosa fanno?
ringrazio tutti in anticipo per le eventuali risposte.


  Visualizza il profilo di mryo   Email mryo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-01-21 15:02   
Ciao Mryo e benvenuto fra “NOI”…….
la tua domanda è quella che mi “frulla” in testa sempre o quasi…..Però “fatico” un po’ a “vedere” le risposte in tal senso . Sto aspettando che qualcuno dia notizie meno ermetiche di quanto non ne abbiano già date sul S. Raffaele e attendo, invece, con “impazienza” qualcuno che sia in grado di dare notizie sul Centro Europeo per le malattie rare di cui ho visto ieri la notizia in TV visto che anche la CFS è catalogata fra le “malattie rare e invalidanti”. Se ti va, leggi al post sopra citato.
Buon pomeriggio!


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-21 19:32   
Bella domanda quella sul ke cosa fanno!! di certo caro mryo, le guarigioni o miglioramenti kieti li ha ottenuti......la parola FRETTA devi dimenticarla.......poi dipende anke da quanto tempo sei affetto da CFS.....qst incide;

Perkè gli altri ospedali nn adottano gli stessi criteri di diagnosi? non lo sò.....a me a BG, dopo un day hospital cn una relazione finale di probabile CFS mi hanno consigliato di rivolgermi in uno dei tre centri + accredidati d'Italia e stai pur cert ke il nome del S.Raffaele non mi è stato fatto eppure vivo a 50 Km da Milano.........leggi un pò i miei post precedenti e capirai ke percorso ho dovuto fare, anke psicologico, per decidermi alla fine di rivolgermi a kieti; devi volerlo cn tutto te stesso......io sn partita cn le ali ai piedi; nn sentivo manco la fatica del viaggio, tanto ero felice di andare lì.......credimi, lo dico ora, dopo un percorso di autoconvincimento, dopo aver letto dell'entusiasmo degli altri amici del forum ke mi hanno preceduta......e poi...ho capito ke solo lì avrei potuto avere una VERA risposta, sia in caso negativo ke positivo.........da domani leggerai anke le impressioni di Dolce ke è stato dimesso nel pomeriggio di oggi.......io ho dovuto lottare anke in casa, per andare a kieti, perkè mio marito non era d'accordo.

Ma qnd stai male, qnd vedi ke se ti rivolgi a medici ke fanno finta di conoscere qst sindrome ma ke poi non è vero, quando "strisci"......allora 400- 500 -600 Km non sono NULLA a fronte di quello ke troverai.......la cura: qnd sarai lì, se ci andrai, ne parlerai.........cmq è un grande passo verso la guarigione.......saluti stregola

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-01-21 19:34 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-01-21 19:51   
ciao myrco e ben arrivato... io sono pienamente d'accordo con le affermazioni di streghetta,pure per me non è stato semplice prendere la decisione di andare a kieti e i veri problemi arriveranno al momento della partenza...il mio lui continua ad essere fortemente contrario..però io ci vado uguale...certo non avrò nessuno che mi accompagna e mi sostine..ma io ci vado uguale...
certo li sarò sola ...ma io ci vado ugualmente..
certo mi mancherà il mio pupino,e lui sarà triste senza di me ma...io ci vado ugualmente
effettivamente questo non è il momento migliore,per smollare un altro certificato a lavoro,ma...io ci vado ugualmente
senza contare che mi hanno fatto interrompere tutte le terapie,e io sono messa da schifo...ma ....io ci vado ugualmente
sicuramente useranno siringhe e aghi per i prelievi....ed io che ho il terrore delle punture...FORSE ci vado ugualmente!
_________________


Tanti baci...miss


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-01-21 20:09   
streghina ma mi faranno troppi buchi?
e esami particolarmente dolorosi?
_________________


Tanti baci...miss


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-01-21 20:38   
non faranno nessunissimo esame doloroso. tutte cose ultra tranquille e normali. per te. per non lasciare nulla di intentato.

vai. forte.



  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2004-01-21 20:53   
Bene arrivato anche da me, mryo.
Non posso esserti utile per quanto riguarda Chieti, ma posso confermarti una cosa sola: PAZIENZA, specialmente nella cura.
Se è una patologia non conosciuta come possiamo pensare che sappiano come curarla?
Qui siamo tutti indaffarati a cercare rimedi alternativi, personalizzati, consigliati. Ma di certo non c'è niente.
Se riesci a trovare informazioni precedenti, e se continui a curare quelle nuove, vedrai che sicuramente ne trarrai giovamento.
Io, ad esempio, ero curato con cortisone e altre medicine chimiche. Ebbene, grazie agli amici del forum ho eliminato tutto quanto sia di chimico, e non sono peggiorato. Anzi, a giorni alterni mi sento un po' meglio. È già un buon inizio, te lo garantisco.
Con affetto Piero

[ Questo messaggio è stato modificato da: piero dal ticino il 2004-01-21 21:01 ]


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2004-01-21 20:59   
Cara miss,
anche tu sei di una forza ammirevole (anche se già lo sapevo...)
Vacci, contro tutto e tutti.
Le informazioni si accumulano, e qualche risultato, ne sono convinto, ne scaturirà anche per le cure.
Un abbraccio Piero


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-21 21:15   
Miss. vai tranquilla, non ti faranno esami invasivi e se hai paura degli aghi, ti giri e nn guardi .....dai dai ke sei forte!!! pensa ke andrai nel posto giusto...domani parlerai anke cn dolce!!!

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-01-22 00:58   
Chi lo dice che la Cfs è una malattia autoimmunitaria?Benvenuto nel forum,Mryo.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mryo


Registrato: Jan 21, 2004
Messaggi: 29
Località: la spezia
Inviato: 2004-01-22 08:41   
saluti.in letteratura medica, se ne parla poco, ma il sistema immunitario,oltre a difenderci dai vari agenti patogeni o dalle cellule impazzite, regola con meccanismi ancora sconosciuti per lo piu', anche vari meccanismi ormonali o microormonali come il sistema degli eicosanoidi alla base del metabolismo degli acidi grassi.Ogni disfunzione del sistema immunitario(provocata da.... e' questo uno dei problemi) ha ripercussioni oltre che sul meccanismo puro e' semplice della difesa, anche su altri aspetti della fisiologia umana.Quindi si presume al momento , che tutte le malattie reumatiche( o che per il momento sfuggono alla classificazione) ciascuna delle quali presenta manifestazioni diversissime tra di loro, cambiando pure da soggetto a soggetto, abbiano tutte una base comune e cioe' una disfunzione del sistema imm. ciao, vi ringrazio ancora.E' un ottimo forum questo.

  Visualizza il profilo di mryo   Email mryo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-01-22 09:44   
ciao..piero come stai?
girava voce che avevi preso l'influenza?

ciao streghina..6 stata tu ha scatenare la molla...che mi ha spinto ad andare a kieti..grazie!

mario...cosa ti devo dire?


_________________


Tanti baci...miss


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-22 11:14   
miss, di nulla! ci tenevo ke andassi a kieti!!! non potevo vederti così male!!! vedrai ke nn sarai da sola.......ti ho risposto in pvt....... baciottolooooooooooooo stregola

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-01-22 21:51   
mi devi dire il colore del pigiama...



  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-01-23 02:11   
Nella Cfs c'è una disfunzione del sistema immunitario,ma fino a prova contraria nella Cfs non vengono attaccate le strutture proprie dell'organismo(self=se stesso)come invece avviene nelle malattie AUTOimmunitarie.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011775 seconds.