[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Ricovero a Chieti
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore Ricovero a Chieti
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-07 23:53   
Sto prendendo per visita e ricovero in questi giorni.
Se ci son letti disponibili dovrei andare la prox.settimana,il 15 a fare una visita dal prof. Pizzigallo, sperando che intanto i letti non si occupino e mi ricovererò il giorno stesso o il seguente.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-16 20:27 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-08 00:00   
WOW DOLCE!!!!!!!!!!!!! EVVAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII EVVIVAAAAAAAAAAAA CE L'HAI FATTA BENE TI KIAMERO' QND SEI A KIETI, POSSO VERO?

se nn dovessi trovare subito il posto puoi dormire a pescara, dove visita il profe. pizzigallo e poi il mattino dopo vai a kieti, cn l'asse attrezzato (è una strada), ci arrivi in 15 min. poi fammi sapere ke ti dico l'albergo dove siamo stati a pescara io e mio marito, dista a poki mt. dallo studio del prof. cmq fatti vivo ok? smack ed auguriiiiiiiii


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-08 08:32   
Raffaella, ti chiamerò a telefono a Chieti, ma anche prima perché ti devo chiedere delle cose.
Ti ringrazio, e in quei giorni sarò solo e non posso stare sempre a tel. coi miei, quindi mi fa un enorme piacere sentirti.
Ancora però non è certissima la data

[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-16 20:28 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-01-08 11:04   
per quando andrò a kieti, mi sono comprata dei pigiamini...bellini,bellini..aiutatemi ha dire...bellini!
quelli che avevo non erano tremendi....ma quadremendi!
ciao!


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-01-08 13:39   
Ehi dolce sei stato celerissimooooo!!!Io stamattina ho di nuovo richiamato la Racciatti ma il reparto è strapieno!Devo richiamare lunedi mattina per vedere se si libera qualche posto...che impazienza.Sono sospesa tutti i giorni con la valigia pronta per partire...sigh!Comunque potremmo essere ricoverati nella stessa settimana.Saprai tutto lunedi comunque...speriamo bene!
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-08 16:33   
Veronica, come hai fatto a farti ricoverare senza pre-visita ?
Mi han detto che è obbligatoria una visita col prof. Pizzigallo e che se tutto va bene mi danno il letto la sera stessa o il giorno dopo.
E il prof. Pizzigallo riceve solo il giovedì...


[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-16 20:28 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2004-01-08 22:58   
Ciao Dolce ti deve visitare Pizzigallo?
Privatamente o in ospedale? Mi ha visitata la Racciatti quando ho fatto il ricovero ...
A proposito io mi ri-ricovero lunedì ...
Chi c'è ??? Sarò sola? ;;(( spero di no ... sennò con chi mi lamento?


  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-08 23:43   
A Pescara dal prof.Pizzigallo.
Spero sia tutto libero fra una settimana così ci vediamo !


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
kikka


Registrato: Oct 17, 2002
Messaggi: 389
Località: roma
Inviato: 2004-01-09 16:23   
ciao carissimoio non sono ancora mai andata a chietia casa mia c'e' uno sconforto genreale circa la mia situazione,ed ormai visti gli anni e le delusioni ...non ci si prodiga piu' di tanto in questo tentativo.Telefonai alla racciatti tempo fa,forse dopo l'estate,non ricordo.Riocordo però che era lei per prima piuttosto sconfortata,e generica sul da farsi,mi parlo' di vitamine,di alcuni miglioramenti,ma niente di preciso,e all'inclazare delle mie domande e al crescere del mio sconfortola sentivo piuttosto in difficoltà.Le chiesi che idee avevano sulla malattia,ed in sostanza non mi dissero nulla di diverso di cio' che ho letto sulle pagine del sito.Non si sa assolutmanete nulla sulla diagnosi ed eziologia nonchè trattamentoi della malattia.Non si è arrivato ad alcun accertamento fisiopatologico ma solo empirico,cioe' basato sulla condizione oggettiva e sintmatica del paziente,ovvero io dichiaro di non reggermi in piedi e loro hanno il buon cuore di crederlo,visto come sono ridotta.Scusate l'ironia,ma ormai non so piu' che pesci prendere e sono molto preoccupata, per le condizioni di questa malttia e per il fatto che non si sappia nulla di questa,appunto.Mi ricordo le chiesioltre al significato delle cure ,al perchè di queste,se non c'erano che solo vaghe ipotesi sull'origine della apatologia,e si capiva che dava trisposte ''da manuale'' senza sapere che pensare lei per prima.
Sentii una ricercatrice di pavia,e lei fu unpo' piu' onesta e mi disse che realmente non si sapeva nulla e che gli studi attulamente erano solo epidemiologici,ovvero stabilire quanti ne soffrissero.
ricordo al policlinico di bari un certo professore,del quale non ricordo il nome,dichiarò la sua cura efficacew,ma si venne a sapere in un secondo momento che consisteva solamente in cure con antidepressivi.Al solito!risolvono tutto dandoci un po' di ''allucinogeni'' .Scusate anche qui l' ironia.Ma la negligenza dei medici,si esprime spesso nel risolvere la questione sbrigativamente,con farmaci come gli anti dep. che sono tuttaltro che caramenlle.
Insomma ,io spero che le cose almeno ultimamanete si siano smosse un po'!
ho visto il tirelli al costanzo,sconforto totale,una trasmissione ''trash'' come quella per parlare di una cosa cosi' seria,nello sghignazzo generale.
bho!
ditemi voi!
un saluto a tutt!


  Visualizza il profilo di kikka        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
kikka


Registrato: Oct 17, 2002
Messaggi: 389
Località: roma
Inviato: 2004-01-09 16:26   
scusate gli errori ortografici

ma la tastiera di questo p.c. è difettosa.Almeno di questo non ne sono responsabile io!un saluto ancora!


  Visualizza il profilo di kikka        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-01-09 16:34   
Kikka anch'io vivo la tua situazione e ti capisco.
Molti ci speculano come Tirelli che fa tanto l'esperto e poi a volte sembra che ne sappia quel poco che leggiamo sui vari siti , fa tentativi a tentoni ed è un esibizionista.
Ha tutte le foto del M.C.Show nella sala dove visita, secondo me sarebbe stato anche bravino, ma poi si è montato alla testa con fama e soldi.
Che si sappia ben poco è vero, altrimenti ci sarebbero molti guariti e non due gatti.
Anch' io sono sconfortato e distrutto psicologicamente.
Una cosa sola non riesco a capire: come mai nessuno sa nulla del prof. Valesini (Roma): postai tempo fa chiedendomi notizie, ma nessuno mi sa dire nulla.
Ti ho scritto in pvt.
Ciao

[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2004-11-16 20:30 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
kikka


Registrato: Oct 17, 2002
Messaggi: 389
Località: roma
Inviato: 2004-01-15 12:46   
carissimo
ti scrivo pubblicamente.
dunque:
non ti voglio dissuadere assolutamente da un tentativo a chieti.

VA TENTATO IL TUTTO PER TUTTO.
E NON VA LASCIATO NULLA DI INTENTATO.

quindi segui l'iter di visite ,ricoveri e cure,cosi' come ti verranno prescritti.

Purtroppo pero' ti chiedo anche di conservare un minimo di riserva,e di coscienza,per evitare magari una delusione dopo.
Solo quello.
Poi i tentativi sono necessari,sempre meglio della passività.
Io sto passando un perio do vermante pesante,sia fisicamente che pscicologicamente.
La situazione e' vemrante difficile.
Circa il valesini di roma,ti posso dire io qualche notizia,poiche' sono andata perima di natale a far visita al suo reparto.
Purtroppo ho ricabvato solo un " mi dispiace ci rendiamo conto,ma allo stato attuale non abbiamo bnessuna cura!"
Risultato : una giovane donna ringrazia,inforca gli occhiali da sole e si dirige piangendo silenziosamente e inevirtabilmente ,verso la sua automobile,nell'anonimato piu' assoluto,nell'indifferenza completa della massa.Qualcuno piange ,e qualcuno ride avranno pensato,questa è la vita,questo è un ospedale del resto.

Carissimo..ecco il quadro!
Fammi sapere come andrà a chieti!
mi hanno detto che il Pizzigallo e' uno in gamba!
chi sa!
magari meno telvisione,meno esibizionismo,sono sintomo di maggior professionalità!

un saluto!

kikka!


  Visualizza il profilo di kikka        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-15 13:00   
Esatto Kikka, le ultime tue parole sl prof. Pizzigallo lo dipingono a pennello.......lavora nell'ombra, ma è davvero in gamba! serio e soprattutto "ascolta il paziente"........io mi sono rivolta a lui e te lo posso affermare cn certezza assoluta.....ovviamente essendo il primario del reparto, la linea di condotta della sua equipe è quella........facci un pensierino kikka, roma nn è lontana da kieti; e sicuramente non uscirai da lì inforcando gli okkiali da sole piangendo sconsolata......

Ti dico solo ke pur avendo una forte idiosincrasia verso alcuni medici e verso i ricoveri, lo rifarei altre 100 volte! Sono entrata felice a kieti e ne sn uscita stanca, ma soddisfatta di tutti e x tutto ciò ke era stato fatto........un grande augurio e nn abbatterti.....stasera kiamerò dolce x sapere della visita e poi posterò le sue impressioni....cari saluti stregola


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
kikka


Registrato: Oct 17, 2002
Messaggi: 389
Località: roma
Inviato: 2004-01-15 13:09   
ciao gatta!

sono la p.c. e quindi ti rispondo in direttissima,altrimenti chi sa quando ricapito!
sono contenta che anche tu abbia ricavato una buona esperienza da chieti,questo mi convince sempre di piu' che loro allo stato attuale sono i piu' seri!

vorrei sapere cosa tri hanno detto,se ti va di dirmelo,e se ti hanno prescritto delle cure o qualcos'altro!
insomma:
come stai?

un abbraccio sinecero!ed un grazie se vorrai rispondermi!
cia strega!


  Visualizza il profilo di kikka        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-15 13:28   
Ti rispondo subito: sono stata ricoverata a kieti dal 17 al 22 dicembre, previa visita dal prof. Pizzigallo a Pescara, ke dista da kieti, 15 min di auto.

Dopo la visita il prof. aveva già scritto sulla carta di ricovero.....CFS...ma ovviamente dovrò attendere tutti i referti, sono esami lunghi e molto approfonditi, ke rikiedono tempi lunghi, poi io ci sn stata anke nel periodo pre-natalizio, pertanto meno medici e laboratori kiusi; ecco perkè stò aspettando di +!

Mi hanno dimessa con la lettera, x il medico curante, di attesa di accertamenti x CFS........intanto io mi curo cn vitamine, sali minerali, aloe...altrimenti nn starei in piedi; sono prodotti ASSOLUTAMENTE naturali e biologici ke mi sn stati prescritti da un naturopata/iridologo svizzero ke visita anke qui a BG; ho parlato di qst cura a kieti e mi hanno detto di continuarla..........l'ho solo sospesa x andare in ospedale!

Il bello del prof.Pizzigallo e della Dr.ssa Racciatti è ke nn escludono l'integrazione di rimedi o medicine integrative (alternative)! e qst mi è piaciuto molto!
......
vieni a sbirciare sl forum ogni tanto così avrai notizie di dolce! ciaoooooo streg...


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011431 seconds.