[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Nuovo centro di cura
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Autore Nuovo centro di cura
carlo


Registrato: Sep 09, 2002
Messaggi: 177
Località: Verona
Inviato: 2003-06-25 16:06   
Copiato da qualcuno pari pari da questo sito. Nella sezione trattamenti farmacologici pagina www.salutemed.it/cfs/p10.htm

Carlo


  Visualizza il profilo di carlo   Email carlo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-06-25 18:01   
Assomiglia molto nei contenuti anche a quel sito che tempo fà ci aveva segnalato la Nyco... Stamane alla mia dottoressa gli ho lasciato varie cose sulla CFS tra cui proprio quei fogli lì...
Gli antdepressivi uno deve prenderli solo se li tollera e se ne ha un effettivo bisogno...
Ciao Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-06-25 21:49   
Chiedo scusa se la pagina copiata è di questo sito,io ricerco solo tramite il motore di ricerca,di questo sito io conosco solo il forum,il cui collegamento è sul mio desktop. Credevo fare una cosa utile,e forse mi è scappato la provenienza della notizia. IL problema che io non riesco ad aprirlo il sito Salutemed se non aggiungo forum. Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2003-06-26 08:19   
per daniela, alla domanda che cosa penso di fare ora, dovrei andare dal dottor guetti a novembre e' un indirizzo che mi ha dato max, e se poi non funziona neanche quello non so proprio che pesci pigliare.saluti.

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-06-26 08:57   
Ciao Romeo...quello che scrivi è sempre utile...
Io non volevo affatto farti un'osservazione...l'ho detto così per allaciarmi al discorso che era cominciato.
Quindi non ti devi scusare...in fondo gira e rigira è sempre la stessa minestra che ci capita per le mani...ma fortunatamente con qualcosa in più!

Ciao Beno speriamo che il prossimo appuntamento sia quello buono...io vi terrò informati sui benefici delle mie cure di Chieti ma per ora è presto le ho cominciate da un giorno...
Saluti Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Celafarò


Registrato: Jan 21, 2003
Messaggi: 71
Località: Roma
Inviato: 2003-06-30 22:01   
Ciao a tutti,
l'origine della malattia non è chiara per lo meno a mè.
Il farmaco è segnalato come antidepressivo (non è praticamente però più usato come antidepressivo...).
Molti farmaci cambiano le indicazioni nel tempo perchè si scopre che hanno effetti su altre malattie.
Da studi fatti sembra che abbia effetti sulla CFS. Riguardate quello che ho scritto se non fosse chiaro su di me ha effetti. Quanto alla depressione non cel'ho e COVELLI ha detto che se si cura la DEPRESSIONE non si ottiene nulla la CFS non E UNA DEPRESSIONE semplice e chiaro!
Questo farmaco interagisce con le MAO ed altre sostanze e per lo meno a me sembra portare benefici come e perchè non lo so e non lo posso ne sapere ne capire.
Tutto qui spero di essere di aiuto a tutti.
Ciao


  Visualizza il profilo di Celafarò   Email Celafarò      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-03 00:24   
Caro Celafaro' perchè non ci dai veramente una mano dicendoci almeno il nome della molecola,io poi sai, mi diletto di farmacologia,se vuoi puoi inviarmi anche un messaggio privato.Ti saluto Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2003-07-03 06:04   
te lo dico io il nome del farmaco visto che sono stato anche io da covelli , ma lì è segnato come un forte antidepressivo.
il nome è parmodalin. saluti


  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-03 21:15   
I-MAO ovvero inibitori delle monoaminoassidi


L'unico preparato a base di I-MAO esistente in Italia è il Parmodalin, la cui prescrizione è spesso associata ad un neurolettico. Se confrontati con gli antidepressivi triciclici non presentano particolari "vantaggi", al contrario espongono il "paziente" a numerose interazioni rischiose e ad effetti collaterali di marcata entità. Questi farmaci introdotti poco dopo gli ATC ed in alternativa e concorrenza ad essi, poiché ritenuti meno rischiosi a livello cardiaco, stando alle ultime ricerche, si sono rivelati in realtà analogamente pericolosi per il funzionamento del cuore.

Inoltre è ad alto rischio di tossicità l'interazione tra questi farmaci e alimenti e bevande con elevate quantità di tiramina, ad esempio:

formaggi stagionati;
pesci salati;
carni conservate (cibi in scatola);
vino (chianti);
fagioli;
salumi;
cioccolato;
birra;
banane;
fave;
fichi.
Questi farmaci possono causare crisi ipertensive con emorragia cerebrale anche fatale, preceduta da forti mal di testa, vomito, dolore toracico.

Tali crisi possono anche essere provocate da un'interazione di questi farmaci con sostanze utilizzate nella preparazione di spray nasali decongestionanti, come l'Efedrina, la Norefedrina e la Fenileffina.

L'interazione con barbiturici e antistaminici, anestetici e alcool può causare agitazione, convulsioni e coma.

Disturbi a carico dei sistema nervoso centrale

eccitamento,
insonnia,
tremori,
sintomi allucinatori.
Disturbi a carico dei sistema nervoso autonomo

ipotensione,
sudorazione ridotta,
ritardo dell'eiaculazione,
difficoltà a urinare.
Fegato

tossicità.
Altri effetti

reazioni dermatologiche,
aumento di peso.
ATTENZIONE
La combinazione di mao con antidepressivi triciclici, può causare convulsioni, ipertensione, collassi cardiocircolatori, con casi di morte improvvisa.

L'utilizzo di questi farmaci può provocare un calo dell'attenzione, è necessario quindi usare estrema cautela nell'uso di macchinari pericolosi e nella guida di autovetture.



Antidepressivi atipici o di seconda generazione


Maneon, Survector, Lantanon, Trittico, questi i nomi commerciali di alcuni degli antidepressivi atipici più utilizzati.

Gli effetti collaterali di questi farmaci sono sostanzialmente sovrapponibili a quelli degli antidepressivi triciclici e a quelli degli inibitori delle monoaminoassidi.

Sia pur ridotti, quando presenti, gli effetti collaterali di questi farmaci sono particolarmente gravi, vengono infatti segnalate discrasie ematiche (Lantanon) o priapismo (Trittico). Un possibile effetto teratogeno ne sconsiglia l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. Molta attenzione va posta nella somministrazione di tali farmaci a persone con cardiopatie, epilessia, o ipertiroidismo.

In alcuni casi la presenza di gravissimi effetti collaterali ha significato il ritiro di tali farmaci dal commercio. E' utile infine ricordare che la rarità degli effetti collaterali non può e non deve da sola far pensare ad un più vantaggioso calcolo rischi/benefici.




  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2003-07-04 12:10   
celafarò anche tu prendi il parmodalin? se sì da quanto tempo e quali sono stati i risultati un saluto

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.009577 seconds.