[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » mi sa che ho trovato la cura giusta
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore mi sa che ho trovato la cura giusta
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2004-01-04 12:40   
mi sa che ho trovato la cura giusta almeno per me ,ma spero anche per voi : 5 mesi fa ho iniziato una cura omeopatica, e dopo 2 mesi sono stato meglio,poi l'ho interrotta per un mese,e sono peggiorato di nuovo ,poi l'ho riiniziata,e ora dopo 2 mesi sto molto meglio tanto che riesco a fare una vita quasi normale , sono sicuro che sia la volta buona,la dottoressa è enrica campanini, la stessa che si è occupata dell'opuscolo informativo sulla cfs.fatemi tutte le domande che volete.

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
roby72


Registrato: Sep 25, 2003
Messaggi: 348
Inviato: 2004-01-04 12:53   
Visto che le cure omeopatiche non hanno mai fatto morire nessuno, sarebbe interessante se ci dicessi con particolarità in quali rimedi consiste la cura che hai fatto e nel dosaggio specifico. Purtroppo non tutti possono andare da questa dottoressa grazie.

Sono contento dei tuoi miglioramenti.



P.S. Sarebbe interessante anche che ri pubblicassi i tuoi sintomi specificatamente per permettere alle persone di identificarsi, in quanto come ben saprai la CFS non è uguale per tutti.


  Visualizza il profilo di roby72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-01-04 13:24   
ciao fratellino,inanzi tutto vorrei chiederti scusa,se non ci sentiamo + tanto spesso ma come ti ho detto negli ultimi mex,in questo periodo la mia situazione è propio messa maluccio!non ce la faccio neppure ad accendere il pc!
vedo che hai deciso di rendere publica la tua esperienza con la capannini ,quindi significa che 6 abbastanza sicuro di quello che dici....e che sono arrivate le conferme che aspettavi !
sono veramente tanto felice per te!
con questa notizia forse 6 riuscito a farmi ritrovare la speranza e la forza di continuare a pensare positivo,che ultimamente sembrava avermi abbandonato!
ti è arrivato il recuperat-tion che avevi ordinato?
hai già cominciato?
cosa ne pensi?
p.s. un giorno mi avevi promesso che saresti riuscito a farmi uscire da tutta questa brutta storia insieme a te!io ci spero!
ciao e........tanti baci miss!


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-04 13:25   
Robino, beno nn può dirti i rimedi ke gli sono stati prescritti NON perkè nn può o nn vuole farlo, ma solo perkè, la terapia omeopatica è ESCLUSIVAMENTE PERSONALIZZATA, per intenderci, lo stesso rimedio prescritto a beno nn curerebbe la tua CFS e poi lo stesso rimedio non cura SOLO la CFS ma in altri pazienti ed in altri casi potrebbe curare patolgie assolutamente diverse! E' QUESTO IL CONCETTO DI OMEOPATIA!

Quindi beno ha fatto benissimo a renderci noto il nome della dr.ssa in questione, perkè gli omeopati bravi non sono tantissimi e la ricerca del rimedio è difficilissima e soggettiva.

X curiosità si può sapere il rimedio o rimedi prescritti a samuele ma nn precipitarti a comperarli perkè non parliamo, in qst caso dell'oscillococcinum ke và bene x tutti e si sà a cosa serve, bensì di rimedi ke devono curarci dal "prodonfo" ....(leggi terreno)...e nel ns. caso di PIAZZA PULITA CE N'E' DA FARE!!!

Curando il terreno, ripristinando lo stato di salute, col rimedio adatto si arriva alla guarigione, ma intesa in modo totale; da quando ho iniziato a curarmi cn l'omeopatia non ho avuto + influenza e qst è molto indicativo, e così i mal di testa da ciclo si sono molto attenuati etc etc....

Devo all'omeopatia il rafforzamneto del mio sistema immunitario............poi nessuno è fanatico a tal punto da non saper capire, durante un'emergenza quando è il caso di assumere un farmaco allopatico, qst mi sembra ovvio!!

Poi samu ti scriverò in pvt perkè sn interessata ad avere l'indirizzo.......grazie di paver postato qst tua esperienza positiva!!!

un bacio ed auguri di tutto cuore x una definitiva guarigione!!! Raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2004-01-04 13:27   
ciao robi non ho problemi a darti la cura , si tratta di ignazia amara granuli da 30 ch. si devono prendere 5 granuli la mattina 5 a mezzogiorno, 5 la sera prima dei pasti, e poi silicea granuli da 30 ch, 5 granuli la mattina prima della colazione, e 5 prima di andare a letto, i primi risultati si vedono dopo 2 mesi. i miei sintomi, stanchezza invalidante e faringite cronica, questo per quanto riguarda la cfs, poi ho anche la fm, che mi procura dolori articolari e muscolari e debolezza muscolare.per i dolori la cura non funziona , però devo iniziare il recuperat ion , e sono sicuro che guarirò. un saluto

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2004-01-04 13:36   
ciao sorellina, mi dispiace che te la passi male comunque te lo ripeto sono sicuro che ce la faremo a uscire da questa situazione, forse sarà questa la cura o forse sarà un ' altra ma sicuramente la troveremo.come dice Ikeda , anche l'inverno più rigido si trasforma sempre in primavera . un saluto

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
roby72


Registrato: Sep 25, 2003
Messaggi: 348
Inviato: 2004-01-04 13:49   
Ciao stregolina !!!! Io ho letto qualche libro di omeopatia e quindi qualcosina la so pure io. Hai ragione però questo fatto della cura personalizzata mette in crisi il metodo sperimentale di Galileo ed è uno dei motivi per cui non è vista dalla medicina ufficiale proprio di buon occhio. Poi co sto fatto che vanno un po' a tentativi a seconda della materia omeopatica a cui fanno riferimento a me hanno tolto circa dieci milioni in 4 anni tra visite e rimedi. Comunque nella omeopatia esistono le materie omeopatiche e quindi un minimo di omogeneicità esiste anche in omeopatia.

Ciao bellissima stragola

Grazie Beno


  Visualizza il profilo di roby72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-04 14:37   
Rieccomi fratellino Robyno, nn facciamo confusione fra parenti virtuali io sn la sorella di roby e miss la sorella di beno!

Vi posto la silicea perkè è troppo interessante x noi, parla anke di elmintiasi!!!

Naturalmente nn pretendete di "essere" tutti i sintomi e ci mankerebbe, qst libro, la mia Bibbia omeopatica, elenca tutti i sintomi di un determinato rimedio anke quelli paradossali e + rari...ma leggete cn attenzione!

Beno la tua omeodoc. è in gamma a quanto pare, per favore mi daresti in pvt, il suo n. di tel. e il luogo dove visita? Grazie!!:-)

Fratellino mio, ma lo sò ke sei un genietto!!! e ke sai come funziona l'omeopatia ed il fatto ke hai speso milioni negli anni passati nn fà altro ke confermare qnt sia difficile applicare qst medicina alternativa (integrativa, mi piace definirla così)

Vedo ke le dosi di beno nn sono alte, anke il mio adotta qst sistema ed il + sicuro x non avere grossi problemi, agisce + lentamente ma sul profondo.

Se vi interessa vi posto anke il rimedio Ignatia amara, molto interessante ank'esso, sempre estrapolato dalla mia OmeoBibbia
anke se ignatia è + comune + conosciuto...io l'ho assunto fino a qst estate, qnd ero in piena mononucleosi al dosaggio di 6/lm, cioè una preprazione magistrale........mooooooolto dolce!!! se siete interessati ve la posto......

baciottoli stankissimi

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-01-04 14:46 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-01-04 14:44   
SILICEA

dall'omeoBibbia di stregola


Silicea o quarzo, in pratica sabbia. La silice è un costituente fondamentale dei vegetali; senza silice i boschi sarebbero come prati falciati, sia erbe sia conifere non avrebbero la forza di rimanere erette.

La silice dona durezza, rigidità alle cellule che altrimenti sarebbero molli. Sapete perché le uova hanno un guscio duro? Per il calcio!... Ma no! per la silice.
Le galline beccano granuli di sabbia e questa si deposita sulla cellula come guscio. È una delle scoperte dell'ingegner Kervran, francese che sarà ricordato fra cento anni come un genio della biologia.

La silice, dunque, conferisce grinta alle cellule e all'uomo grinta, al fisico e al morale.
Come l'uovo, le cellule umane senza silice sono prive di tono, gli apparati fatti con tali cellule non assolvono perfettamente alle loro funzioni.

Per prima cosa l'apparato digerente non assimila bene, quindi iponutrizione; le ossa non fissano bene il calcio, quindi rachitismo; la pelle non difende, quindi suppurazioni, sudori profusi; il cervello non carbura bene ed ecco la paura di non riuscire tipica di Silicea, lo scoramento, la sfiducia. A questa sensazione segue l'autodeprezzamento.

Tuttavia, ancora, tipico di Silicea, il paziente reagisce con marcata ostinazione. Non cede, non ammette di perdere, tutti vedono che i suoi sforzi sono vani, ma lui insiste stizzito e irritabile.
Lui, il paziente, sa di non far-cela, tuttavia non riesce a cedere (Calcarea e Phosphoric acid invece cedono).

È il caso degli studenti che, a ridosso degli esami, non immagazzinano più ma insistono testardi e ogni tentativo di incoraggiamento o offerta di aiuto viene rigettato con stizza e pianti.

Sono, tutti, ipersensibili ai rumori, alle voci forti che li fan-no sobbalzare e al toccamento; le scosse, gli scuotimenti danno la sensazione che il cervello sballotti nel cranio.

Il bambino avrà l'aspetto di un 'vecchietto', specie il lattante, dal ventre grosso, che non apprezzerà il latte, nemmeno quello della madre.
Suda alla testa e al collo; il sudore è freddo e acido. Sudano i piedi e l'odore è rivoltante. Il naso secerne muco, pus.
L'intestino alberga vermi, la pelle fa foruncoli. Tarda a imparare a camminare.
Il carattere, poverino, è pessimo: inibito e piangente an-che quando gli si parla gentilmente.

Il segno distintivo sarà in ogni caso una marcata sfiducia nelle proprie capacità e anche una svalutazione della propria personalità umana.

Silicea è molto freddoloso, anche dopo l'esercizio fisico è freddo e rabbrividisce (Calcarea è bollente, rosso e suda caldo).
Ama i cibi e le bevande fredde, paradossalmente, e de-testa i cibi caldi.
Può esservi sonnambulismo al plenilunio.
Silicea sarà particolarmente indicato in caso di:
- tumori benigni e/o maligni
- ascessi freddi e caldi
- rachitismo
- dopo vaccinazioni, come Thuja (vedi la voce Vaccinazioni)
- piaghe e ferite che non guariscono.
Cefalea se non mangia, migliorata avvolgendo la testa con panni caldi. Il dolore inizia all'occipite e irradia sopra gli occhi.
Infiammazione del canale lacrimale con ostruzione e lacrimazione.
..
Cataratta dopo soppressione del sudore ai piedi. Carie dell'osso mastoide, secrezioni fetide. Dolore di denti dopo soppressione del sudore ai piedi.
Ascessi apicali.

È indicata nelle tonsilliti ricorrenti con ascesso tonsilla re (come Hepar, Mercurius).

Raffreddori che non cessano mai.

Tossette o tossi più gravi con continua produzione di ca-tarro spesso puzzolente.
Disgusto per la carne.
Quando inghiotte, il cibo può risalire 'le cavità nasali.
Pistole anali, emorroidi con spasmo dello sfintere.
Secrezione di siero puzzolente.
Le feci possono, nella stitichezza, stare per uscire poi, come si cessa di premere, tornano indietro.
Stipsi durante le mestruazioni.
Suppurazioni croniche di ghiandole linfatiche.

Enuresi notturna con "elmintiasi".

Dopo il coito sensazione di dolore contusivo dappertutto.
Amenorrea da sudore soppresso dei piedi.
Emorragia uterina tra i flussi mestruali o per collera.
Aborto facile. Sterilità. Tumori al seno.
Sudore profuso delle mani; sudore dei piedi che macera la pelle, specie tra le dita, puzzolente. La soppressione del
sudore provoca altre malattie, in quanto è l'espressione
dell'eliminazione di tossine.
Suppurazioni e necrosi dell' anca.
Gonfiori dei tessuti molli del ginocchio. -
Unghie incarnite e suppurazione puzzolente.
Suppurazioni croniche, anche le piccole ferite suppurano, ascessi che tendono a fistolizzare.

Pelle granulosa, come la pelle d'oca.

Crosta lattea, cicatrici che diventano dolenti. Unghie deformate. Si dice
che Silicea abbia la proprietà di espellere corpi estranei (pallottole, spine, schegge) nascosti nel corpo.
Sequele di vaccinazioni, come paralisi, rigidità del braccio e della nuca, encefalite (Thuja), nausea.


P-S. Beno ti ci ritrovi in qualcuno di qst sintomi? io sì !
BUONA LETTURA



[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-01-04 14:56 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-01-04 14:56 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
roby72


Registrato: Sep 25, 2003
Messaggi: 348
Inviato: 2004-01-04 16:07   
Il guaio delle materie omeopatiche è che per ogni rimedio dicono tutto ed il contrario di tutto. Io mi ritrovo in almeno 100 rimedi ogni volta. Ad esempio considerando quanto scritto dalla stregolina io mi ritrovo nel 80% su tutti i sintomi; però alcune cose non corrispondono proprio.
Voi direte e' per questo che si va dai medici omeopatici per poter discriminare tra i vari rimedi. Ok io ci sono andato abbiamo discriminato per 4 anni, tentativi su tentativi e niente di consistente ho ottenuto.
Comunque ho preso anche la silecea per qualche settimana e devo dire che non sia acquafresca lo notavo ogni volta, perchè iniziavo ad avere giramenti di testa debolezza profusa da costringermi subito a letto, ma poi passava tutto in poche ore.

Ciao a tutti ed un abbraccione potente a KIo e alla mia stregolina.

[ Questo messaggio è stato modificato da: roby72 il 2004-01-04 16:08 ]


  Visualizza il profilo di roby72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2004-01-04 16:25   
Ciao Beno
volevo solo sapere se hai la CFS e FM diagniosticata da qlc centro, oppure se si basa "solo" sui sintomi che hai detto e che tipo di CFS hai, nel senso.. se hai qlc tipo di ormone basso o se è dovuta a parassitosi, o virale ecc..

Grazie
Zac


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2004-01-04 17:27   
ciao zac la cfs me l'ha diagnosticata il tirelli , la fm da solo, ho avuto una mononucleosi 9 anni fa e da li' è stato il tracollo. un saluto da beno

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-01-04 17:49   
Io sono a dir poco sconvolta …………farsi viaggi lunghi per andare o ad Aviano o a Roma o a Chieti dove si “studia” la CFS e si tenta di “curarla”………………per poi ssere qui a domandarci se fare e come fare al meglio ( dovendo convincere anche i nostri medici di base) una ricerca per i parassiti…………………
Scusatemi, ma non ho parole ……………..e la cosa mi deprime molto, moltissimoooooooo………….oltre a farmi pensare cose che non vorrei pensare su tutta la classe medica……………..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Per Beno: il Rhusthoxicodendron e la Bryonia sono specifici per i dolori muscolari e articolari……..
Ciao a tutti !



  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-01-04 18:04   
SCUSATE, ho sbagliato………………..dovevo andare sul post dei parassitiiiiiii!!!!!!!!!

  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2004-01-04 20:20   
scusa maria luisa che roba è quella che mi hai indicato per i dolori articolari e muscolari, e dove si trova?

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.012680 seconds.