[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » miglioramenti?
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore miglioramenti?
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-12-21 18:44   
Cari tutti, ultimamente mi sono presa del tempo, per valutare, cercare di chiarire alcuni aspetti di questa malattia, perchè frequentando questo forum mi sono resa conto che il mio quadro clinico è diverso, ........migliore rispetto a quello di molti di voi!
Questa situazione, però, mi provocava molti dubbi,visto che 7 anni fa la mia cartella clinica non era certo delle migliori e diceva cosi............"sindrome da affaticamento cronico importante,in paziente con sindrome fibromialgica e fenomeno di renauld agli arti superiori, mano sin ; sindrome ansiosa depressiva secondaria, anoressia”. Allora perchè i linfonodi ,la febbricola , gran parte dei dolori muscolari, negli ultimi anni, sono andati sparendo? Ultimamente la mia patologia + importante sembrava essere la carenza di energie,ma sempre, se paragonata a voi tutti, non è così gravosa, visto che ….riesco a lavorare 8 ore al gg, adempiere a tutte le necessità della famiglia, la spesa ,il bambino che va a scuola a 7 km di distanza (da portare e riprendere tutti i gg).........insomma, io nella media ho un autonomia ininterrotta dalle 05 am alle 10 di sera!
Ma qui sento parlare di persone che non sono in grado di lavorare, di guidare, di....vivere! qualcosa non torna!
Ho esposto questa situazione ai miei medici,i quali hanno valutato con molta attenzione il tutto; il loro pensiero è che 7 anni fa si erano trovati davanti una situazione catastrofica!!!!!! Per chi sa quale motivo il mio organismo aveva subìto delle perdite, degli sballi immunitari, ormonali , ioni o chissà cosa! Loro mi hanno dato da subito le uniche terapie "conosciute" (magnesio,potassio, iodio ,vit .........). Io, da brava paziente, ho sempre preso esclusivamente ed ininterrottamente questa terapia...........adesso sembra che il mio organismo stia iniziando a mandare forti segnali di recupero..........ecco perchè sono cosi positiva rispetto questo prodotto!! Se tutta questa ipotesi fosse corretta io sarei semplicemente avanti rispetto ad altri,ma per tutti sarebbe solo questione di tempo?
Forse è un segno di speranza anche per tutti voi; per questo mi è venuta d’istinto la voglia di comunicarlo.
Arrrrrrrrrrggggggggggg, il bambino ha fameeeeeeeeeeeee, ciaoooooooooo


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-12-21 22:33   
Miss,stai guarendo completamente,auguri

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2003-12-21 22:39   
Miss ciao contenta anche io per te ))

  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
roby72


Registrato: Sep 25, 2003
Messaggi: 348
Inviato: 2003-12-21 22:43   
Ciao miss , huauuu!!!!!!!!!!


Ma sei guarita !!!!!!???

Sono contento per te.

Odio queste maledette feste, da quando ho la CFS (11 anni) il natale e le altre feste sono una totale tristezza per me spero solo che vadano subito via perchè tutti sono felici, tutti spendono e spandono, tutti hanno le fidanzate e tutti se la godono sta vita del c.....


Scusate ma sono stanco di ritrovarmi ogni anno con queste feste del c


  Visualizza il profilo di roby72      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-12-21 22:51   
Non è colpa di nessuno se ci si è ammalati,e non è colpa di nessuno se molte persone stanno bene e possono fare delle cose,feste o no.Ognuno ha la sua vita e deve apprezzare quella che ha,anche quando avesse dei limiti.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2003-12-21 23:41   
felicissimo miss

max, condizione non facile da vivere e da accettare, e allora la psicologia fa festa.....

[ Questo messaggio è stato modificato da: piero dal ticino il 2003-12-21 23:42 ]


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2003-12-21 23:58   
E BRAVA Misssssss

E certo che è questione di tempo, ma è sopratutto importante il TEMPO che trascorre dai sintomi alla diagnosi ! con più è breve e con più si ottengono i miglioramenti, ma se ti lasciano anni continuando a dirti (sempre i soliti cazzoni strafottenti..supersaccenti..ignoranti) che NON HAI NULLA mentre ti ritrovi mollusco bollito e con la testa che ti dice "il cervello selezionato non è al momento raggiungibile" ecc.. ecc.. ecc.. sono cavolazzi.
Hem.. sorry, questo sfogo si aggiunge al 3ad "La rabbia in faccia ai Dott Prof ecc !!"

http://www.salutemed.it/forum/viewtopic.php?topic=483&forum=4&14

Cmq.. io ho sempre odiato le feste imposte, anche quando stavo bene
Ciaoz
Zac


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-12-22 00:41   
MANDAMI QUALCUNO DA AMARE
Madre Teresa di Calcutta

Signore, quando ho fame, dammi qualcuno che ha bisogno di cibo,

quando ho un dispiacere, offrimi qualcuno da consolare;

quando la mia croce diventa pesante,

fammi condividere la croce di un altro;

quando non ho tempo,

dammi qualcuno che io possa aiutare per qualche momento;

quando sono umiliato, fa che io abbia qualcuno da lodare;

quando sono scoraggiato, mandami qualcuno da incoraggiare;

quando ho bisogno della comprensione degli altri,

dammi qualcuno che ha bisogno della mia;

quando ho bisogno che ci si occupi di me,

mandami qualcuno di cui occuparmi;

quando penso solo a me stesso, attira la mia attenzione su un’altra persona.

Rendici degni, Signore, di servire i nostri fratelli

Che in tutto il mondo vivono e muoiono poveri ed affamati.

Dà loro oggi, usando le nostre mani, il loro pane quotidiano,

e dà loro, per mezzo del nostro amore comprensivo, pace e gioia.





  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2003-12-22 01:55   
missssssssss!!!
Che belle notizie!!!
Spero proprio che tu sia sulla strada giusta!!!
AUGURIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!

Robynooo!!!
Mi piace farti le coccole quando sei giù...
Ma ogni tanto hai bisogno anche di una scrollatina (con affetto!)!

"Odio queste maledette feste, da quando ho la CFS (11 anni) il natale e le altre feste sono una totale tristezza per me spero solo che vadano subito via perchè tutti sono felici, tutti spendono e spandono, tutti hanno le fidanzate e tutti se la godono sta vita del c.....

Sei proprio sicuro di quello che dici???
Ma ti guardi in giro?
O vivi nel posto più felice della terra? (*)

A) La felicità non ha nulla a che vedere con malattia o non malattia! Nè con quello che hai o non hai! (non lo dico x moralismo! è un fatto!)

B) Tutti felici?
Ma doveee? La guardi la gente?
Ho trovato più felicità in anziani, malati gravi, invalidi... Che non per le strade in questi giorni!

La malattia ha il potere di metterci in una situazione molto simile al deserto: fa il vuoto attorno a noi, ci denuda, e riduce tutto all'essenziale! Cessa il caos, avanza il silenzio... e uno si ritrova ad ascoltare se stesso... E qui ti voglio!

Quando la gente va a farsi un viaggio nel deserto, al rientro porta foto, barattoli con la sabbia, ricordini, e ti racconta di tante belle cose...
Quasi mai, se non in confidenza, ti vengono a raccontare dei macelli comunitari, delle litigate e delle paure che hanno avuto...
Perchè quelli che stanno bene nel deserto sono pochissimi!!!

(*)Uno studio ha chiesto alla gente se era felice. Alla gente di un po' tutto il pianeta. Il popolo che si ritiene più felice sai qual'è? I COLOMBIANIII!!!

La chiave?
Madre Teresa l'ha trovata!
(oueilla max!!!)
È un'ottima idea la proposta di max!
Leggila e rileggila!
Il denominatore comune di tutte le "richieste" di Madre Teresa è la chiave!

Un fortissimo abbraccio!!!



  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-12-22 05:30   
Posto questa preghiera per il suo "significato" profondo(al di la' che uno sia credente o meno).
Non faccio una "colpa" a Roby se si sente solo ci sara' un motivo e forse e' dentro di lui(come spesso sono dentro noi molte cose che ci fanno male e non a causa degli altri!).
Quello che Miss ha riportato fa' bene all'anima!..e tiene per noi tutti una porta aperta sulla speranza che possiamo migliorare!
Buona giornata.
Dany
*********************************************
SIGNORE, LIBERAMI DA ME STESSO!
di Michel Quoist


Signore, mi senti?
Soffro tremendamente. Asseragliato in me stesso,
Prigioniero di me stesso. Non sento che la mia voce,
Non vedo che me stesso, E dietro di me non v'è che sofferenza.

Signore, mi senti?
Liberami dal mio corpo, che è tutto brama,
e tutto quello che tocca con i suoi innumerevoli grandi occhi,
con le sue mille mani tese, è solo per coglierlo e cercare di calmare la sua insaziabile fame.

Signore, mi senti?
Liberami dal mio cuore, tutto gonfio di amore,
ma, mentre credo di amare pazzamente, intravvedo rabbioso che ancora amo me stesso nell'altro.

Signore, mi senti?
Liberami dal mio spirito, pieno di se stesso, delle sue idee,
dei suoi giudizi; non sa dialogare, perchè non lo colpisce altra parola fuorchè la sua.

Solo, mi annoio, mi detesto, mi disgusto,
E mi rigiro nella mia sudicia pelle come il malato nel suo letto bruciante da cui vorrebbe scappare.
Tutto mi sembra brutto, mostruoso, senza luce,
... perchè non posso veder nulla se non attraverso me.
Mi sento disposto ad odiare gli uomini ed il mondo intero,
... per dispetto, perchè non li posso amare.
Vorrei uscire,
Vorrei camminare, correre verso un altro paese.
So che esiste la GIOIA, l'ho vista raggiare sui volti.
So che brilla la LUCE, l'ho vista illuminare gli sguardi.
Ma Signore, non posso uscire,
insieme amo e odio la mia prigione,
Perchè la mia prigione sono io
Ed io mi amo,
Mi amo, o Signore, e mi faccio ribrezzo.

Signore, non trovo neppure più la porta di casa mia.
Mi trascino tastoni, accecato,
Urto nelle mie stesse pareti, nei miei propri limiti,
Mi ferisco.
Ho male, Ho troppo male, e nessuno lo sa, perchè nessuno è entrato in casa mia.
Sono solo, solo.

Signore, Signore, mi senti?
Signore, indicami la mia porta,
prendi la mia mano, Apri
Indicami la Via,
La via della GIOIA, della LUCE.

... Ma ...
Ma, o Signore, mi senti Tu?


Figliuolo, Io ti ho sentito.
Mi fai compassione.
Da tanto tempo spio le tue imposte chiuse, aprile,
la Mia luce ti rischiarerà.
Da tanto tempo Io sono davanti al tuo uscio sprangato, aprilo,
Mi troverai sulla soglia.
Io ti attendo, gli altri ti attendono,
Ma bisogna aprire,
Ma bisogna uscire da te.

Perchè rimanere prigioniero di te stesso?
Sei libero.
Non ho chiuso Io la tua porta,
Non posso riaprirla Io,
... perchè sei tu dall'interno a tenerla solidamente sprangata.




  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-12-22 07:35   
uffa!!!!!!!!!!ma voi prendete tutto alla lettera!
io non sono guarita!
ho solo detto che mi sono limitata ,a prendere magnesio,potassio,sodio,vit d,per 7 anni ,tutti e dico tutti i giorni....come solo una pazza ,psichiatrica,come me avrebbe la costanza di fare.........sopratutto se non ne era mai venuto fuori nessun miglioramento.........
sembra e .....dico semra che ultimamente stò riuscendo a raccogliere piccolissimi frutti di quello che ho seminato per tanti anni,capito!
poi è solo un ipotesi io mi sono basata solo su quello dichiarato da voi tutti.....
come faccio effettivamente a sapere se stò meglio o peggio di altri......
però posso comunicare con certezza ,che non sono peggiorata,ma migliorata!tanto!
pure questo è importante no!
kazzzzzzzzzzzz è possibile che riuscite sempre a farmi fare tardi a lavorare?
tanti baci miss.


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2003-12-22 10:34   
Ciao bella miss!

Anche io tanti anni fa pur avendo la CFS riuscivo a fare il quadruplo di cose rispetto ad adesso! Mi costava il sangue ma ci riuscivo! Però mi accorgevo che gli altri non facevano la stessa fatica mia, e riuscivano a fare molto di più. Ma non mi davo per vinta! Anche io per tanti anni sforzandomi ho lavorato a 8 ore e quando uscivo, pur con fatica cercavo di fare altre cose, stare con gli amici, andare alle prove del coro...
NON VUOL DIRE CHE NON AVEVO LA CFS , NON VUOL DIRE CHE STAVO BENE!
Proprio come te adesso!

Penso che il peggioramento drammatico (ora non riesco più a lavorare, a guidare, ad avere rapporti sociali, e ho un'autonomia di due-tre ore al giorno) sia dovuto solo al fatto che nessuno mi ha mai prescritto cure adeguate, e la situazione si è incancrenita.

Quindi non vedo grosse differenze tra la mia CFS e la tua! Siamo solo in due livelli diversi.

Quindi sono strafelice per te, perchè grazie alla costanza con la quale ti sei curata riesci ancora a fare un sacco di cose anche se con fatica! E sono felice se in questo momento ti sembra di avere dei miglioramenti!
Penso anche al tuo piccolino, chissà com'è bello potersi dedicare a lui con meno sforzo!Penso che l'amore e la felicità di un bimbo siano la cosa più bella del mondo

Ora che sto iniziando delle cure mirate, voglio avere la stessa costanza nel seguirle che hai avuto tu, così anche io potrò migliorare moltissimo.

E poi forse un giorno potremo guarire definitivamente!!! Dai che ce la facciamo!

Grazie per la tua bella testimonianza

Un grosso bacione a te e al tuo "cucciolo".
Lele

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2003-12-22 10:36 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2003-12-22 10:40 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2003-12-22 10:49 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-12-22 13:42   
si lele,tu hai perfettemente ragione.....ma io non posso credere che semplice magnesio e potassio siano alla base di tutto...........eppure io senza,non riesco a vivere!
a breve inizierò pure io il recuperat-tion e presumo che dovrò abbandonare la mia terapia altrimenti,sfalzerò i dosaggi!
mi sembrava di avere capito che pure zac,conosceva queste terapie.....
kazzzzzzz di nuovo tardissimo!!!!!!!!!!!ciao


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2003-12-22 15:29   
Cheney è convinto che il magnesio sia la sostanza di cui i CFS hanno più bisogno perchè tendono a eliminarla con le urine e restano drammaticamente senza là dove serve(anche se il livello nel sangue sembra a posto, noi non abbiamo abbastanza magnesio nei tessuti e negli organi).

Il magnesio è fondamentale per il funzionamento del sistema nervoso centrale. Il sistema nervoso centrale a sua volta regola l'attività di molti organi.

Se non ci sono complicazioni a livello renale, Cheney fa prendere regolarmente il magnesio ai suoi pazienti (in alcuni casi anche a dosaggio molto elevato).

Anche la terapia che ho iniziato io da una decina di giorni prevede il magnesio.

Penso che tu possa continuare ad assumere questa sostanza anche se prendi il recuperat-ion, mi sembra di aver capito che secondo Alfred i sali che assumiamo al di fuori del recuperat-ion non interferiscono con l'effetto della bevanda (altrimenti dovresti anche eliminare tutti gli alimenti che contengono sale, calcio, magnesio e potassio, praticamente non ti resta più nulla da mangiare!!!).

E' anche vero che assumendo il solo recuperat-ion, ed eliminando le altre terapie, se poi avrai un miglioramento decisivo sarai sicura che il merito è solo di recuperat-ion, altrimenti ti resta sempre il dubbio...
oppure se continuando anche le altre terapie il recuperat-ion non funzionasse ti resterebbe il dubbio che è stato per via delle altre cose prese insieme...

Penso che in queste scelte alla fine ognuno di noi deve affidarsi al proprio istinto...
e stare a vedere i risultati in modo da individuare le terapie efficaci e correggere gli eventuali errori di percorso.

Presto vi farò sapere qualcosa anche della terapia che mi hanno dato a Chieti e che ho iniziato dieci giorni fa, ora è troppo presto per parlarne, in queste cose (come col recuperat-ion) deve passare un po' di tempo prima di capire i risultati.

Un megabacio a miss
Lele




[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2003-12-22 15:33 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2003-12-22 15:33 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2003-12-22 17:01   
Roby,

anch’io vorrei chiederti dove vedi tutte queste persone felici? In TV e, anche lì, mica sempre!!!
Guarda negli ambulatori dove si va per gli esami, per esempio: ogni giorno sono strapieni di persone e i loro visi non sono così felici e , se sono lì, non sono nemmeno così sani!!!!
Io vorrei ricordarti, in coda alle splendide e consolanti “proposte” più sopra, una frase proprio tua, che mi aveva colpito in una delle tue risposte, non so’ più dove , dicevi così : “ non riesco più nemmeno a far sorridere mia madre, che è sempre triste…..”
Sai perché mi ha colpito?
Perché fra quelle persone così allegre e felici che tu invidi, difficilmente si trova qualcuno che ha ancora VOGLIA di “far sorridere la propria madre perché è triste” né, tanto meno , si preoccupa di non poterlo fare! Ma TU “ si “ ed è una cosa GRANDE, veramente NATALIZIA!!!!
Hai mai sentito parlare di : “ siate luce della terra e sale del mondo”?
Questo CONTA e questo è, anche, MEDICINA per se stessi e per chi ci circonda …….. La medicina dello spirito che può alleviare anche le sofferenze del corpo!!!!
Sii fiero di te stesso e della tua vita!!!!
Un bacio!



  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.027366 seconds.