[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Notizie dalle visite
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 )
Autore Notizie dalle visite
mira


Registrato: Jul 29, 2003
Messaggi: 224
Località: Milano
Inviato: 2003-11-29 11:14   
Ciao Annamaria,
ho letto attentamente i tuoi post, sembra in effetti che tu debba innanzi tutto drenare.
Devi assolutamente pulire l'organismo.
Non so che tisane stai prendendo, ma il potere depurativo delle tisane é molto fragile. Si ricorre alle tisane nel caso di drenaggio al cambio di stagione ma non hanno mai un azione profonda.
Gemmo derivati, e Tinture madri sono le più indicate. Puoi scriverci quello che stai prendendo?

La cosa migliore da fare é usare qualcosa che agisca sul terreno profondamente ma senza "appesantire" se vuoi ti lascio tre cose che potresti prendere nel frattempo.
Come diceva max, se devi prendere farmaci sempre mezz'ora prima assumi Thuya 5ch, gli omeopati lo usano anche prima dei vaccini. Ha un azione "protettiva sugli effetti dei farmaci senza toccarne l'azione.
Se ti riesce fai l'olio tutte le mattine.

Poi:

fiori dii bach: fai preparare una boccetta con Crab Apple (disintossicante per eccellenza) e Oak (sostiene nei casi di dolori e in caso di "mi sto esaurendo")
Prendine 4 gc 6 volte al giorno direttamente in bocca. In alternativa metti 4 gocce in un bicchiere di acqua e sorseggialo.

Perché i fiori di bach:
perché hanno un azione elettiva di terreno, agiscono in profondità, ma sono estremamente "delicati" e tu hai bisogno di delicatezza.

Poi:
Kalmia 15 CH per i dolori, 3 granuli x 3 dì, prima di prenderlo per tre volte prova al bisogno quando i dolori sono acuti e aspetta a vedere cose succede. Devi ascoltare ogni cambiamento anche se minimo.
Oppure Kalmia comp (della hell) 1 compressa da sciogliere sotto la lingua x 3 volte dì

Avena sativa TM 40 gc mezz'ora prima di dormire.
(é un rimedio a cui sono affezionata, disintossica anche dalle droghe, favoirisce il sonno, ricarica)

ultima cosa:
Quercus Peduncolata gemmoderivato 50 gc metà pomeriggio.
(questo gemmoderivato drena i surreni, modula il cortisolo, toglie stanchezza e tensioni muscolari)

Hai bisogno di morbidezza Anna, coccolati prima di dormire, accarezzati e fai esercizi di respirazione e di rilassamento.

Se vuoi, prova. Ti assicuro che non ci sono effetti collaterali, e che questi rimedi sono sinergici.

Io sono qui.
Un abbraccio grande
mira


P.S. Mi sono dimenticata tra i fiori di bach anche CENTAURY, é importante.

Se a Chieti decidono di ricoverarti non prendere per ora Quercus Peduncolata il ritmo circardiano del cortisolo risulterebbe diverso.

[ Questo messaggio è stato modificato da: mira il 2003-11-29 17:36 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: mira il 2003-11-30 10:44 ]


  Visualizza il profilo di mira        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
annamaria


Registrato: Nov 26, 2003
Messaggi: 10
Località: BARI
Inviato: 2003-12-01 12:45   
Grazie a tutti ragazzi per la vostra disponibilità; anch'io sono convinta che se ai medici presenti delle diagnosi precedenti si orientano su quella (nel caso della sjogren però dovrei dirlo perchè ho fatto una biopsia alle ghiandole salivari ed onestamente non vorrei rifarla perchè quei bastardi mi hanno toccato il nervo ed adesso ho perso sensibilità ad un pezzettino di labbro), però mi chiedo: non potrebbe essere la stessa cosa per Chieti? Non mi avete suggerito di portare tutte le analisi che ho fatto? e se si orientano anche loro?
x roby: sei di Bari? Quale reparto ti ha seguito e di conseguneza sbagliato? e adesso dove ti curi?
x stregatta: attendo ansiosa il nome dell'omeopata che sta curando tuo nipote.
Per quanto riguarda la Tuya è lo stesso 30 CH?
Continuo a non sapere cosa fare e sono molto stanca: vorrei tanto che qualcuno si occupasse di me, io non ho più la forza neanche di pensare e reagire.
Grazie ancora a tutti.
Un abbraccio
Annamaria


  Visualizza il profilo di annamaria   Email annamaria      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-12-01 14:03   
Annamaria, ho kiamato ieri mattina mio nipote, lui è di caserta, era fuori casa ed ora gli ho mandato un sms, appena avrò il n. te lo mando in 1 msg PVT o via mail ok??
baci raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
annamaria


Registrato: Nov 26, 2003
Messaggi: 10
Località: BARI
Inviato: 2003-12-01 16:31   
Grazie Raffaella, attendo il n. di telefono, se vuoi ti dò il mio cellullare, però devo prima sapere cosa ho o non serve per l'omeopatia?
Comunque oggi alle 14 ho telefonato alla drssa Ricciati a Chieti che mi ha detto che dovrei sospendere però qualsiasi terapia soprattutto il cortisone perchè altrimenti gli esami che loro fanno risulterebbero falsati; quindi mi ha detto di chiedere prima al medico che mi tiene in cura se posso sospendere il cortisone, ma cosa dico al mio medico? che devo controllare che la sua diagnosi è giusta? sicuramente, borioso com'è, mi manderebbe a quel paese. Cosa fareste Voi? Inoltre la drssa Ricciati mi ha anche detto che comunque loro rifarebbero gli esami per escludere qualsiasi malattia autoimmune: anche a voi li hanno fatti?
Ho anche avuto una discussione con mio marito che non vuole che continui a girovagare per medici, che mi devo fidare dei medici ecc.ecc. e mi ha anche detto che per quanto ne sa lui (anche a seguito di quello che gli ho riferito io) dalla FM o CFS non si guarisce così starei al punto di partenza e cioè male. Non ho letto tutti i vostri post, ma qualcuno di voi ha avuto benefici dalla terapia di Chieti?
Scusatemi se vi ossessiono con tutte queste domande, ma siete le uniche persone con le quali posso parlare e sfogarmi, visto che nella mia famiglia tutti ma proprio tutti sono contrari a vedere altri medici (anche se io continuo a stare male tanto a loro che gliene f......., mica stanno male loro!!!!!!!! Loro tranquillamente continuano la loro vita, adesso che è natale girovagano per negozi a fare shopping, cosa non darei per poterli fare anch'io, ma non posso fare due passi che mi prendono i bruciori e le fitte alle gambe).
Ciao ragazzi, statemi vicini
Un abbraccio
Annamaria


  Visualizza il profilo di annamaria   Email annamaria      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-12-01 16:35   
X Annamaria: ti ho scritto una mail x quei n. di tel., sia del centro di Latina, ke ho saputo oggi si trova anke a Roma e a Parma sia di un immunlogo molto bravo di Napoli, dove mio nipote è in cura x il LES, ovviamente lui integra le 2 medicine, qst sia ben kiaro, a scanso di equivoci; mi ha detto ke è talmente bravo ke da lui si rivolgono anke persone provenienti dalla tua città.....se vuoi kulteriori kiarimenti scrivimi e poi fammi sapere ciao e auguri...raffaella

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-12-01 16:48   
scusa annamaria, si vede ke abbiamo scritto insieme e nn ho letto il tuo post, contatta allora l'immunologo di napoli, il n. ti arriverà via email, e poi imponiti! anke mio marito nn vuole ke vada a kieti, ma ci andrò eccome!!! fammi sapere se ti è giunta la mail...grazie e augurissimi smackkkkkkkkk

P.S. nn ti preoccupare ke nn ti abbandoneremo!!!

MI E' RITORNATA INDIETRO LA TUA MAIL, ALLORA TI POSTO IL TUTTO IN PVT QUI SL FORUM, APRI I MSG PRIVATI....riciao

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2003-12-01 16:52 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-12-02 00:57   
Annamaria,la diagnosi di Cfs viene fatta per esclusione:a Chieti rifanno tutti gli esami, compresi quelli per escludere le malattie autoimmunitarie.Io gli porterei tutti gli esami che ho già.Da quanto tempo stai male?







[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2003-12-02 01:05 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2003-12-02 01:08 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
annamaria


Registrato: Nov 26, 2003
Messaggi: 10
Località: BARI
Inviato: 2003-12-02 09:32   
Ciao Max, io sto male da quasi sette anni e riflettendo devo dire da quando mi sono sposata: prima mi è venuto il tunnel carpale (ma anche qui non ne sono sicura perchè ho saputo che il tunnel carpale non passa senza operazione e invece a me è passato con delle terapie naturali), ma sono tre anni che i dolori/bruciori/punture nelle gambe sono diventati insopportabili.E' incominciato quindi il mio girovagare, inzialmente da ortopedico perchè ho delle protusioni discali e via via dicendo fino ai reumatologi. Se vado a Chieti e porto tutti gli esami anche quelli sulla autoimmunità non è che si basano su quelli? Io vorrei rifare tutto ex novo; c'è però il problema di eliminare il cortisone come mi ha detto la drssa Racciati perchè altrimenti gli esami potrebbero risultare falsati: ma come lo tolgo il cortisone? Poi ho anche un pò di timore a eliminare tutta la terapia farmacologica soprattutto mi potrebbero aumentare i dolori, come faccio in um mese e soprattutto in questo periodo di festa?. Ieri raffaella (stregatta) mi ha detto per telefono che tu sei migliorato. Ma con la cura di Chieti?
Stamane altra giornata NO: mi succede qualcosa di strano dalla mattina: quando mi sveglio sto benino, appena mi alzo dal letto mi incominciano formicolli/punture dappertutto incominciando dalla testa (al tatto è come se avessi dei lividi)scendendo alle gambe e questi fastidi me li porto dietro per tutta la giornata.
Ciao
Un abbaraccio
Annamaria

P.S. uno smakkkk a Raffaella, telefonata quella di ieri molto interessante.


  Visualizza il profilo di annamaria   Email annamaria      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2003-12-02 15:15   
Ciao annamaria !
Innanzitutto: TUTTA LA MIA SOLIDARIETÀ !
Capisco lo stato in cui ti trovi! Siamo tutti con te, non temere!
Sono convinta che fai bene a voler approfondire!
Purtroppo ho poco da dirti xché sto muovendo i primi passi concreti verso un accertamento CFS.

Non so fino a che punto ti possa essere utile, ma ti racconto questo:
Convinta di avere un quadro - diciamo - clinico, diverso dal tuo...
Da ca 20 anni ho/ho avuto, in varie zone del corpo, strane percezioni "tattili": dalle punture ai sensi di bruciore, dalle alterazioni della percezione del caldo (parte del corpo sente l'acqua troppo calda e altra la sente troppo fredda) alle anestesie, al dolore...
Tutto questo ha sempre incoraggiato i medici verso la pista dell'isteria ... aaaargh!!!
Però
qualcosa ha avuto benefici con: trattamenti di osteopatia/etiopatia (meccanici del corpo), parte con cure disintossicanti naturali, parte è peggiorata con cure chimiche che lavoravano sulla chimica cerebrale...
E per i fatti miei... ho scoperto che i percorsi che facevano certi dolori e le anestesie cutanee , erano i percorsi dei meridiani di medicina cinese, x es del "gran governatore" (commento di chi me l'ha spiegato: se il gran governatore ti da 'sti effetti c'è una notevole "sofferenza" dell'organismo), parte di queste scoperte le ho fatte trovando le immagini riportate in questo sito sulla fibromialgia: http://www.fms-bauer.com/usa/html/body_aim_of_investigation.html
(home: http://www.fms-bauer.com/Bauer/bauer.html )
(NOTA: pare! che gente operata con questo metodo, abbia avuto benefici notevoli, ma poi i dolori sono comunque tornati...)


1000 auguri x le tue indagini!!! Che vada tutto bene! Tifo per TE!!!



  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-12-02 22:54   
Annamaria,il cortisone non si può sospendere di colpo:deve dirtelo un medico come diminuirlo via via fino alla sospensione. Ripeto che io gli porterei tutti gli esami che ho,poi sono loro a vedere cosa fare. Stregola ti ha detto una cosa vera,ma io sono migliorato con la medicina omeopatica,non con la cura di Chieti.

[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2003-12-02 23:03 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.032842 seconds.