[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » domanda a tutti
Autore domanda a tutti
beno77


Registrato: Mar 02, 2003
Messaggi: 190
Inviato: 2003-10-15 19:09   
scusate volevo chiedervi se tutti voi del forum avete preso la cfs in seguito a un infezione o ad un influenza. un saluto .

  Visualizza il profilo di beno77   Email beno77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2003-10-15 20:28   
qualche "fastidio" lo avevo prima. Senza saperlo ho avuto anni fa la mononucleosi. La causa scatenante per la CFS, però, è stata una forte influenza nel corso dell'inverno 1998/99

  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ciccullo


Registrato: Sep 28, 2003
Messaggi: 61
Località: Toronto-Canada
Inviato: 2003-10-16 09:59   
a me e' venuta un'influenza dopo che ho fatto 2 iniezioni per l'epatite B. Quando sono migliorata un po' mi hanno dato la terza e ultima iniezione (nel 1989). Nel 1990 sono stata diagnosticata con la CFS. Questi iniezioni mi sono state raccomandate dal mio medico e dalla direttrice della scuola superiore dove io studiavo per divenire assistente sociale. Come parte dei miei studi di pratica io lavoravo a una prigione, 2 giorni alla settimana, e quindi ero in contatto con molte persone e molti virus. Mi dissero che il mio rischio per l'epatite B era elevato perche' dopo la nascita di mio figlio nel 1985, mi fecero la diagnosi della itterizia.

[ Questo messaggio è stato modificato da: ciccullo il 2003-10-16 10:06 ]


  Visualizza il profilo di ciccullo   Email ciccullo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-10-17 20:59   
finalmente posso rispondere anke io in merito a qst domanda: ho contratto la mononucleosi, nn sò quando, perkè il mio neurologo nn ha ancora kiuso il D.H, sò ke l'EMG ha evidenziato sofferenza muscolare; il 4 novembre mi sottoporrò anke a RMN con mezzo di contrasto e vedremo il resto.....
ah! dimenticavo!! una costante comune a molti malati di CFS sono le tiroiditi.....ragazzi, una bella notizia!! avevo tre noduli, quello grosso è rimasto uguale, ed uno è scomparso del tutto e senza assumere la l-tiroxina!!! vi dice qlcosa qst ???? ke anke la tiroidite è un effetto della CFS e il mio TSH ora è nella norma, solo un pò la prolattin alta (41) ma è bassissima!! ma stà rientrando!!!
qualcosa si muove e tutto torna secondo le teorie di qst strano insieme si sintomi!!!smack a tutti stregatta

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2003-10-17 21:02 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mary80


Registrato: Jun 24, 2003
Messaggi: 18
Inviato: 2003-10-18 10:20   
Ciao Beno77, io ho cominciato ad avere la febbricola e la stanchezza dopo una terapia che mi aveva dato un ginecologo a base di ormoni e antinfiammatori.Ma la causa principale secondo me sono stati gli ormoni.
Però io ho il sospetto che c'era qualcosa che non andava da quando avevo 6 anni dopo aver avuto un brutto morbillo. Dopo quel morbillo sono iniziati una serie di problemi, mai chiariti fino in fondo.Infatti anche altre volte mi sono capitate in passato periodi con febbricola e stanchezza, ma senza mai avere spiegazioni,eppure ne ho girati di medici!!!
Però da l'anno scorso la cosa è più seria, perchè la febbricola ce l'ho ormai da 18 mesi, il mio sistema immunitario non va bene, ho le Igc dell'Epstain Barr virus intorno a 600, la stanchezza è continua e il dolore dietro alla nuca è quasi continuo, e in più sto sembro allarmata per i linfonodi.
Sono sotto cura da circa 1 anno da un immunologo di Bari ma senza grossi risultati, ora dovrei iniziare un'altra terapia, ma non mi convince..........
Ma quando chiedo all'immunologo se è la cfs lui non mi dà nessuna risposta e mi dice che se anche avessi la certessa che fosse la cfs non cambierebbe nulla, perchè la terapia sarebbe cmq quella.
E questo mi dà fastidio, perchè quando amici mi vedono che vita faccio mi chiedono di che soffro, io dico: "booh...."
Questa è in breve la mia storia.
Spero di non avervi scocciato, ma al contrario possa interessare a qualcuno.
Scusate le chiacchiere, ma era una mattina grigia!


  Visualizza il profilo di mary80      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
No(?)CFS


Registrato: Oct 03, 2003
Messaggi: 41
Inviato: 2003-10-18 18:03   
Dai Mary!!! NON SCUSARTI!!!
Qui tutti hanno le mattine grigie (o nere)!Credo sia uno dei pochi posti dove tutti noi possiamo dire che stiamo male, anche se la diagnosi è "BOH?"! Sono nella tua stessa situazione, e la cosa sta diventando "socialmente" molto pesante, anche perché ci sono dei giorni dove mi fa male tutto, ho un po' di febbre, ghiandole gonfie... ma (accidenti!!!) una bella faccia... e ormai non tento neanche più di dire che non sto bene, perché tanto nessuno lo vuole sentire, né ci crede! Coraggio! Non è facile, ma non ci abbatteremo per questo!

A beno77.
Tieni presente il mio nick! Qualunque cosa io abbia, sono crollata a stadi (anche se qualche sospetto arriva fino alla mia infanzia):
1o stadio: in seguito ad una mega linfoafdenopatia durata mesi e mai spiegata; ho arracato per anni;
2o stadio: intervento chirurgico, è iniziato un crollo progressivo;
3o stadio: probabilmente un'infezione o una malattia, è peggiorato tutto ed ho iniziato col mal di fegato e mal di milza (forse mononucleosi dato che 8 mesi dopo me l'hanno trovata);
4o stadio: crollo finale in seguito a mega influenza.

Un abbraccio!


  Visualizza il profilo di No(?)CFS      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2003-10-29 19:09   
Caro Beno,
anch’io ho iniziato con una terribile influenza nel 1990 che mi ha portato diritta all’ospedale: sono stati giorni da incubo, da non augurare a un cane! Tutti gli esami fatti in ospedale ( mi hanno rivoltata come un calzino che pesava , oramai, solo kg.36,50 – ancora mezzo kilo e filavo al Creatore…-) grottescamente “perfetti” …. è un classico della CFS ma, vuoi sapere la diagnosi con la quale poi mi hanno dimesso? Indovina….Sindrome ansioso-depressiva…NATURALMENTE , benchè fossi tutt’altro che depressa ed ansiosa: ero mortalmente stanca, tutto il mio sistema era andato in tilt, cominciando dal sistema metabolico: non assimilavo più nulla di quel che mangiavo, la fame era sparita come per incanto ( che fatica a mandar giù qualcosa per la sopravvivenza,), il ritmo sonno/veglia completamente partito e non trovavo possibilità di riposo ne a letto ne in piedi ….Dopo un numero infinito di iniezioni di ricostituenti, di flebo glucosate , di attivatori dell’appetito e, comunque dopo circa due mesi, ho incominciato a stare meglio fino all’altra grande influenza nel l’inverno 1997/1998, ricaduta dolorosissima a livello muscolare e scheletrico, e un’altra serie infinita di disturbi fino 2000!
Poi , l’incontro con la medicina naturale mi ha permesso di risalire la china….. e l’avventura continua, ma in modo vivibile e se stò bene all’erta in quello che faccio!
Come vedi, siamo tutti accomunati da un “crudele destino”… ma no, si fa per dire:stiamo allegri ! ( anche se oggi la giornata è dura perché l’umidità accentua i problemi…):Un abbraccio da Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
FOX 65


Registrato: Oct 26, 2003
Messaggi: 18
Località: LECCE
Inviato: 2003-10-29 19:45   


  Visualizza il profilo di FOX 65      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
FOX 65


Registrato: Oct 26, 2003
Messaggi: 18
Località: LECCE
Inviato: 2003-10-29 19:50   
Caro Beno , anche io ho avuto più o meno le stesse problematiche di Marialuisa solo che le mie erano tonsilliti ricorrenti che stroncavo a colpi di paracetamolo e decine di giorni di antibiotici per non ammalarmi e non perdere 1 giorno di lavoro, cosicchè il mio sistema immunitario ha dato forfè, un pò di depressione mi è sopraggiunta non so come e ho scoperto di aver fatto in passato mononucleosi e contagio da Citomegalo virus dai quali però oggi sono immune. SREGATTA E DOLCE c'è un messaggio per voi


  Visualizza il profilo di FOX 65      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
AURORA


Registrato: Aug 24, 2003
Messaggi: 272
Località: MODENA
Inviato: 2003-10-29 20:40   
Caro Beno 77
stiamo usando il termine influenza in modo un po' generico.
La mia ,all'inizio ,la chiamarono grossa faringite,ma ero anche ricoperta in viso di herpes e avevo febbre alta che non passava con gli antibiotici.Direi che il termine che più si avvicina,per tutti, è infezione di qualcosa.
Non sto a rifarti la mia storia,la puoi trovare nei miei primi post.
Comunque anche per me da quell'episodio cominciò l'incubo.Mi sembra una buona idea dire che siamo malati di BOH !!!Anzi potremmo brevettarlo questo nome prima che qualcuno ce lo freghi.
Ciao ragazzi.
Aurora


  Visualizza il profilo di AURORA      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.026141 seconds.