[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » DOPO IL RICOVERO A CHIETI
Autore DOPO IL RICOVERO A CHIETI
brici@


Registrato: Apr 20, 2006
Messaggi: 53
Località: Roma
Inviato: 2006-05-23 12:25   
Ciao a tutti
Ho poche energie, soprattutto mentali, ma vorrei scrivere alla meglio le impressioni sul ricovero a Chieti, appena concluso.

Non ho il dono della sintesi, provo a far la lista della lavandaia, come dice l'aura (Ciao l'aura, ti ho risp in PVT)

1) Il Prof. Pizzigallo, primario, CREDE nella CFS, si percepisce, inoltre trasmette a tutto il reparto l'idea che il paziente ha VALORE e questo si riflette in un atteggiamento generale di comprensione, interesse individuale, curiosità riguardo ai sintomi che si dichiarano.


2)Il reparto MALATTIE INFETTIVE è piccolo, circa 16 posti letto, quindi il clima generale non è stressato, son tutti molto disponibili, anche allegri, pronti a soddisfare le necessità pratiche (io sono allergica al glutine, celiaca)

3)I medici che si occupano in modo specifico di CFS, oltre al Prof, sono la Dott.ssa Racciatti e la Dott.Delledonne, tutti molto scrupolosi nel raccogliere dati per approfondire il più possibile la situazione di ognuno.

4)Anche gli altri medici sono comunque aperti e disponibili, pur occupandosi più specificatamente di altri settori.
Ad esempio:
- DOtt.ssa di Carlo, si è segnata il titolo di un libro che mi ero portata sulla CFS e mi ha detto che l'ho stimolata a credere di più all'esistenza di questa malattia (quanti medici hanno un atteggiamento così aperto?)
E' strasimpatica e in gamba perchè segue tutto il reparto ed è sempre pronta a darsi da fare, disponibile ad informare,ha anche il senso dell'umorismo, utile a sdrammatizzare in un ospedale

- il Dott. di Girolamo,alla mano, simpatico, sensibile mi ha aggiornato con pazienza sui progressi fatti finora negli studi su questa malattia, mi ha aiutato a capire il perchè di alcuni esami, tipo test buspirone e..mi ha anche aiutato a gestire il pc...fino a passarmi anche suoi mp3 per ascoltare musica

La dott. Delledonne è giovanissima, sempre sorridente ed è una specializzanda proprio sulla CFS. Quindi ha entusiasmo e voglia di saperne di più.

Faccio pausa perchè i miei neuroni stanno per fondere
...a dopo
Ciao
Brici

_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: brici@ il 2006-05-23 12:37 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: brici@ il 2006-05-23 12:44 ]


  Visualizza il profilo di brici@      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
brici@


Registrato: Apr 20, 2006
Messaggi: 53
Località: Roma
Inviato: 2006-05-23 13:04   
Mi han fatto quasi ogni giorno prelievo di sangue, l'infermiere Paolo è superbravo e non fa male..

Poi svariati esami, come eco torace, tamponi faringei, ECG, un test sulla resistenza al dolore, test buspirone, tilt able test per sondare la tendenza del cuore agli svenimenti...

Poi alcuni test scritti, usati anche in America, con migliaia di domande di tipo..psicologico...

Infine la visita psichiatrica. A mio parere un pò..spiccia..frettolosa, inadeguata a dare un giudizio su una persona che soffre da anni un combattimento snervante tra la propria personalità e volontà e l'effettiva disponibilità energetica mentale e fisica..

Ma la perfezione non si può richiedere neanche ad un ottimo reparto, quindi ci sta bene a Chieti anche il piccolo punto nero..D'altra parte siamo abituati a medici che spiegano il tutto con la depressione

Io l'ho fatto presente alla Dott.ssa Mancino, specializzanda e mi sembra abbia condiviso che una visita psichiatrica di venti minuti non può inquadrare una situazione molto più complesssa dietro alla quale si studia da anni.

_________________


[ Questo messaggio è stato modificato da: brici@ il 2006-05-23 13:05 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: brici@ il 2006-05-23 13:18 ]


  Visualizza il profilo di brici@      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007662 seconds.