[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Le benedette fascicolazioni
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Le benedette fascicolazioni
Eddy koodoo


Registrato: Sep 20, 2003
Messaggi: 72
Inviato: 2003-09-20 02:15   
Premetto che è da 4 anni che ho questa malattia e che purtroppo anche se molto lentamente è peggiorata e sento un fastidio nella manualità mi sento rigido con le mani bloccate le gambe deboli faccio fatica a camminare anche se le sostanze psicoattive come l'alcol o gli antidepressivi provocano un leggero miglioramento ai miei sintomi.Ma la mia paura è sempre quella di avere una malattia del neurone per via di queste fascicolazioni che sono movimenti involontari dei muscoli che si spargono un po' per tutto il corpo e che sono presenti in svariatissime malattie neurologiche,volevo sapere se è una mia unica sensazione quella delle fascicolazioni o è abbastanza comune nella cfs?

  Visualizza il profilo di Eddy koodoo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-09-20 09:29   
ciao Eddy e benvenuto sul forum! io mi ritengo fortunata perkè le fascicolazioni le ho avute per brevi periodi, alternate a periodi in cui nn si facevano affatto sentire........credo facciano parte di uno dei tanti sintomi della CFS, ma cm dici tu possono essere anke espressione di altra malattia neurologica.......per ora ( ed incrocio le dita) nn le avverto da un pò di tempo...spero di esserti stata utile....cmq vedrai ke gli amici di qst forum ti risponderanno in merito e ne saprai di più......saluti stregatta

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-09-20 10:17   
Ciao Eddy...benvenuto.
Le fascicolazioni o movimenti involontari dei muscoli fanno parte della cfs.
Io sono nella tua situazione di rigidita' e di contrazioni involontarie dei muscoli anche se ora con le cure sono un po' migliorata ma la strada e' ancora lunga!!
Gli antidepressivi li uso anch'io da due mesi poco piu' pero' l'alcool e' meglio non assumerlo non fa' bene anche se sembra che aiuti(perche' potenzia l'effetto di questi farmaci).
Con affetto Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
carlo


Registrato: Sep 09, 2002
Messaggi: 177
Località: Verona
Inviato: 2003-09-20 11:04   
Ciao Eddy,
le facicolazioni sono una delle cose per me più evidenti anche se sopportabili. Le sento in continuazione tutto il giorno in tutto il corpo. Ho notato anche un giorno seduto sul divano con la gamba distesa sullo stesso in posizione da rilassare la muscolatura che sul polpaccio le fascilazioni erano (e sono) praticamente continue, a intervalli di max qualche secondo, ho visto continue piccole contrazione della muscolatura che nemmemo avvertivo a livello fisico se non quando erano di maggior intensità.

Insomma sono fascicolato, rilegato, catalogato e archiviato.

Carlo


  Visualizza il profilo di carlo   Email carlo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-09-20 13:21   
Hola Eddy e ben arrivato....... le fascicolazioni fanno sicuramente parte dei miliardi di sintomi cfs........tutto quello che sentiamo/abbiamo fà parte della cfs.......senza la mitica sindrome io sarei praticamente la persona + sana che ci sia sulla faccia della terra......eppure stò tanto male .......bò.....comunque l'anti depressivo lo prendo pure io infatti oltre che per tenere sotto controllo l 'aspetto psichico viene somministrato per sciogliere le contrazzioni muscolari....io ne ho trovato grosso giovamento....ovviamente la strada è stata lunga e dura.......adesso dolori muscolari contrazzioni ecc... sono spariti....lasciandomi a combattere con un immensa stanchezza....e tanto tanto sonno.....salutoni Miss.


P.S.ci sono altri di voi/noi...che.hanno lo stesso problema con il sonno e la stanchezza ...ancora + eccessiva del solito in questo periodo.................ammetto che faccio una vita abbastanza dura....ma ultimamente mi ritrovo a dover dormire 8/9ore durante la notte....e2/3ore smistate durante il gg....e continuo aD ESSERE TANTO STANCA......MISS.







  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-09-20 13:43   
Si cara Miss.
Quella stanchezza eccessiva che descrivi la sento anch'io e come noi anche altri vedrai!
E' l'autunno!!! Per me e' sempre stato il periodo piu' critico dell'anno nel senso che ho piu' dolori e sonnolenza...
Stavo pensando di assumere del 'sargenor' un ricostituente naturale che si acquista in farmacia senza ricetta...so' che per noi ce ne vorrebbero dieci litri al giorno ma almeno a me personalmente spero mi aiuti a non andare molto giu' in questo benedetto periodo delle castagne!!!
Qualcuno conosce altri tipi di ricostituenti??
Bacetti Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2003-09-20 13:57   
Benvenuto, Eddy koodoo,
anch’io mi ritrovo, a volte (1 o 2 volte a settimana) con movimenti spontanei e incontrollati di alcune parti del corpo, specialmente negli arti. Finora non assumevo antidepressivi (ne ero allergico) ma ora ne assumo uno molto leggero, e questo ha aumentato i movimenti, ossia le fascicolazioni. L’alcol, che comunque assumo raramente, aumenta anch’esso queste contrazioni involontarie. Non so se facciano parte del bagaglio di sintomi della CFS. Pure se la malattia mi è stata conclamata non ne ho mai parlato con i miei medici, non collegavo questo particolare, ma già altri ti hanno risposto.
Contrariamente a (mi sembra) Romeo ho avuto anch’io come te un inizio strano e leggero, a seguito di una forte influenza nell’inverno 1998/99, poi sono andato via via peggiorando. Ora, dopo quasi 4 anni credo di essere più o meno stabile, comunque posso solo migliorare. Mi aiuta molto comunque il mio carattere, normalmente gioviale, e sempre combattivo, particolare che traspare da praticamente tutte le persone che scrivono su questo forum.

Per miss,
si, anch’io ho una iper dose di sonno e di stanchezza, mentre, per varie ragioni, mi sono diminuiti leggermente i dolori generali. Ma il sonno, esattamente come lo descrivi tu (8/9 ore a notte più 2/3 ore “sparse” durante il giorno) non sono un acciacco particolare di questo periodo. Sono così ormai da 3-4 anni, purtroppo. Inoltre è assurdo e paradossale, ma con tutti i controlli medici che ho fatto, la considerazione dei dottori è sempre stata come dici tu. Se non avessi la CFS sarei sano come un pesce!!!!
Che fortuna che abbiamo...?!?!?!

Ciao a tutti Piero


[ Questo messaggio è stato modificato da: piero dal ticino il 2003-09-20 14:05 ]


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-09-20 13:58   
Cara Daniela,Ti consiglio di andare cauta con il sorgenor,a tal riguardo Ti posto sotto un copia e incolla dal quale capirai il perchè.Romeo

E' stato dimostrato che ripristinare con integrazioni gli
amminoacidi andati perduti può essere utile nel recupero da queste
infezioni. Questi comprendono gli aminoacidi L-cisteina, L-tirosina,
L-glutamina, L-carnitina e acido malico. Ricordare comunque che i
micoplasmi crescono con l'arginina! Evitare integrazioni con L-
arginina o formulazioni multi aminoacidi che la contengono, come
pure alimenti ricchi di arginina per evitare di nutrire i
micoplasmi. Gli alimenti (da evitare) che la contengono in maggiore
quantità sono noci e semi, inclusi gli olii derivati da semi e noci
che dovrebbero essere eliminati o ridotti drasticamente dalla dieta.



  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-09-20 14:25   
Caro Eddy Koodoo,relativamente alle fascicolazioni,che anche Io ho sempre avuto,accompagnate,prima, anche da scosse lievi di correnti che dal dorso scendevano verso gli arti inferiori,le ho sempre considerate disturbi meccanici,dovuti alle radici spinali a livello del rachide.Basta un po'di infiammazione a livello vertebrale,o usura dei dischi o un po'di ernia o altro,per causare compressione su tali nervi,il risultato è una specie di corto circuito con generazione di falsi stimoli motori ripetitivi,che noi chiamiamo fascicolazioni.Il SNC non c'entra nulla,gli stimoli non partono da lui,esso si limita solo a registrarle.Il disturbo è periferico e di poca importanza,in caso fosse grave e ripetitivo,la chiropratica o osteopatia risolvono il problema con facilità.Stai tranquillo e Ti saluto.Romeo

p.s.

ne soffrono moltissimi anche senza cfs,con la cfs è una coincidenza.


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
AURORA


Registrato: Aug 24, 2003
Messaggi: 272
Località: MODENA
Inviato: 2003-09-20 20:32   
Ciao Eddy e benvenuto
io ho avuto abbondanti fascicolazioni durante i primi 10 anni circa di questa malattia,poi sono sparite,se questo ti può consolare. Mi risulta che siano un sintomo tipico. Da quello che ho capito io,sono una reazione dei nervi e dei muscoli ipereccitabili perchè le cellule che li compongono non sono adeguatamente forti a causa di tutti gli squilibri metabolici che abbiamo.
Forse è una spiegazione un pò "romanzata " ma credo accettabile nell'ambito delle varie teorie che ogni medico ha.
Io le avevo specialmente alle braccia e al viso,poi avevo i pollici delle mani che a volte si mettevano a "ballare" a lungo da soli. Quando il tutto è cominciato io ne sapevo poco di cfs e mi sono parecchio spaventata perchè credevo di avere il tetano. Infatti nelle mie letture ancora imprecise avevo letto che il tetano aveva anche questo segno. Quando ho preso meglio informazioni,l'ho considerato uno dei sintomi meno fastidiosi e meno preoccupanti. Anche a me hanno dato un antidepressivo che funziona da miorilassante,l'alcol invece mi risulta nuovo.
Stai allegro che il futuro è più in discesa dell'inizio !!!
Ciao a te e a tutti gli amici fascicolati !!!
Aurora




  Visualizza il profilo di AURORA      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-09-20 21:24   
Spasmi,fascicolazioni e crampi muscolari.Ho provato il Sargenor tempo fa:stavo meglio,più energia.Mangiare i semi di zucca aiuta a far staccare i parassiti dalle pareti dell'intestino.



[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2003-09-20 22:51 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-09-20 21:41   
hola a tutti...allora comincio con il dire ......che concordo con Piero in quanto la mia situazione è anologa alla sua il sonno/stanchezza non sono acciacchi stagionali.......ma è uno dei sintomi + forti da 4/5 anni....per quanto riguarda fascicolazioni ,dolori muscolari ,febbricola,cefalea...e tutto il nostro prezioso bagaglio....la situazione è decisamente migliorata.......hò però sempre + spesso episodi infiammatori nelle svariate parti del corpo....vedi colite ,renit, gastrite tracheite ecc.
Nel rispondere a Dany invece vorrei dire ....che molte risorse energetiche io le trovo nell'assunzione di magnesio e potassio....e...un integratore proenergetico che molte persone però hanno già provato senza nessun risultato apprezabile.....comunque è NADHexstra....per me è diventato essenziale.
baciotti miss.


  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-09-21 09:42   
Ciao a tutti...sono veramente uno straccio!!
La stanchezza e tutto il resto l'ho sempre anch'io e non potrebbe per ora essere diversamente visto che e' da molto che sono cosi con due sindromi e altri problemi di salute da risolvere.
Pero' per me l'autunno almeno l'inizio da anni ha sempre significato un 'disturbo' ulteriore a tutto!
Il sargenor l'ho preso per molti anni e lo comprero' presto perche' questo periodo e' duro per me e ho bisogno di un'aiutino per superarlo al meglio poi so' che passera'...come tutti gli anni spero!
Il magnesio lo assumo da anni mentre con il potassio devo stare attenta perche' fa' conflitto con il farmaco per l'ipertensione.
Grazie a tutti dei consigli...
Un caro abbraccio...Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Eddy koodoo


Registrato: Sep 20, 2003
Messaggi: 72
Inviato: 2003-09-21 18:11   
Dunque daniela ho sentito parlare da te di rigidità in che senso anche tu o anche altri provate sensazioni diciamo più o a meno d'impaccio di rigidità nella manualità,sentite le gambe pesanti e spesso oltre alle fascicolazioni lamentate dolorini in tutto il corpo?sicuramente,per il mio caso non lancinanti ma fastidiosi e invalidanti!io credo che il problema neurologico ossia i problemi ai muscoli sia predominante,nel mio caso per fare un esempio noto una scioltezza limitata nelle mie mani soprattutto quando scrivo al computer!E un'altra cosa di cui mi sono accorto è che i giorni in cui stò peggio scricchiolo moltissimo sento le ossa scricchiolare molto non so se sia una mia unica impressione ma ho voluto dirlo.Comunque a mio parere questa stanchezza cronica non è altro che un malfunzionamento di certi neurotrasmettitori che alterano i sensi o ne inibiscono altri causando mille malfunzionamenti!e non penso che sia psichico ma fisico siccome questi neurotrasmettitori esistono veramente e regolano il funzionamento del corpo.Purtroppo devo aggiungere che i farmaci antidepressivi si possono aiutare a regolare i neurotrasmettitori ma in modo molto semplice e in più si sa veramente poco sul loro utilizzo.E il fatto che i dottori non riescano a individuare malattie come la cfs è per il fatto che non provocano sintomi talmente forti da risultare lampanti con gli esami,prendiamo la sclerosi multipla ha a che fare realmente tanto con i sintomi della cfs però è molto più forte e invalidante e di conseguenza dianosticabile mentre la cfs è più lenta più subdola e quindi non appare negli esami e purtroppo molte volte può essere trascurata quando magari con l'aiuto di qualche farmaco anche di potenza relativamente leggiera può quantomeno eliminare i sintomi,secondo ci possono essere tante patologie di carattere autoimmunitari che colpiscono il sistem nervoso centrale causando una miriade di sintomi pure sindromi depressive poichè affliggono pure i neurotrasmettitori posti a controllare l'umore!Ma i neurotrasmettitori non controllano solo quello basta pensare che se vengono assunti certi veleni si può incorrere paresi o paralisi poichè agiscono sul funzionamento di certi neurotrasmettitori.Volevo inoltre per le vostre risposte e per l'accoglienza e trovo questo forum di fondamentale importanza per riuscire a trovare la strada giusta tutti insieme!!!!!!

  Visualizza il profilo di Eddy koodoo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-09-21 19:19   
Ciao Eddy...si lo scricchiolio l'ho anch'io!
Una persona mi ha fatto notare che questo significa anche che il corpo e' vivo.
Ma fa' parte anche della rigidita'...in genere il mattino e' il periodo in cui sono piu' rigida probabilmente perche' la notte stiamo fermi e anche perche' il nostro sonno non e' perfetto in tutte le sue fasi.
Sono d'accordo che certi farmaci a basso dosaggio aiutano.
La malattia c'e' eccome ma abbiamo anche una mente e un'anima.
Un'abbraccio...Dany.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011912 seconds.