[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index ╗ ╗ CFS Stanchezza cronica ╗ ╗ dormire, freddo, cuore
Autore dormire, freddo, cuore
ngald


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 69
Località: Venezia
Inviato: 2006-03-09 11:31   
ciao
riprendo la mia frequentazione, siete il mio unico punto di riferimento.
qualcuno si ricorderÓ di me e del mio caso, non credo di avere la CFS ma un problema cardiaco o che almeno vada a disturbare il cuore.
i miei sintomi sono: prostazione, intolleranza al freddo (con dolori, peso cardiaco, prostrazione), rialzo sempre disastroso, tahicardia, pressione alta 90,95-140. non ha dolori ai linfonodi o muscolari.
non ho febbre.

per vincere la spossatezza prendo vasocostrittori con effetto immediato sia fisico che mentale. ultimamente prendo un cp/gg per ipertensione ma che ha anche una
funzione di cardiostart contro le insufficienze cardiache !!!!
ultimamente respiro a fatica di notte, fame d'aria. ho fatto la spirometria che ha evidenziato una capacitÓ respiratoria appena entro i limti (come fumare 10 sigarette al gg).
una polisonnografia in ricovero era negativa.
quella a casa ha indicato apnee centrali.

NOTE
- Il freddo Ŕ micidiale : ad esempio facendo la doccia ho prostrazione e dolori cardiaci per giorni
- se bevo anche pochissimo alcool, ad es. spumante ai compleanni, mi fa subito male il cuore e il braccio sx.
- quando faccio la doccia oltre che stare male per il freddo la respirtazione diventa difficoltosa !!!! sono le vene che si allargano ???


io ho fatto queste ipotesi :

1. il cuore ha qualcosa anche se ECG Ŕ a posto (freddo, dolori, pressione) oppure viene posto sotto stress da qualcosa come ipetensione o apnea notturna.
2. piu' che di apnea forse si tratta di un cattivo respiro notturno dovuto alla somma delle seguenti problematiche :
- da piccolo ho avuto la polmonite e asma
- allergia ad acari(2punti) e pollini(4punti)
- ernia jatale e reflusso, anche se apparentemente non ho gravi problemi
- ho notato che se il letto Ŕ non morbido la repirazione e il riposo sono difficoltosi, forse i muscoli della schiena sono bloccati nel movimento respiratorio



Dapreste gentilmente iindicarmi :

- data la vostra esperienza condividete le mie ipotesi ?
- avete qualcosa da suggerire ?
- il letto : avete un modello/tipo da consigliare ? dormire col busto rialzato (reti col motore) pu˛ aiutare?
- per respirare meglio di notte avete auche suggerimento ?

scusate sesono stato prolisso

vi ringrazio

ciao nicola


  Visualizza il profilo di ngald   Stato di ICQ       Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.114304 seconds.