[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Ricominciamo da qui
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
Autore Ricominciamo da qui
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-08-26 18:37   
Grazie Rommi! E' vero e' proprio un bel casino...ma siamo qui. Io personalmente e' grazie all'innalzamento dei livelli di serotonina che posso ora camminare e stare meglio e continuare a migliorare ed affrontare la sofferenza con piu' forza interiore e fisica(abbinata alla mia buona volonta'!). Poi cosa mi procurera' questo in futuro non lo so'...so' solo che devo e voglio vivere e che bisogna servirsi nel modo giusto(anche se spesso si sbaglia o si scopre che cio' che sembrava giusto era in realta' sbagliato)dei mezzi che abbiamo a nostra disposizione per stare bene o meglio.
Un'abbraccio Dany


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-26 19:51   
ola a tutti miss...contatta base....allora soddisfiamo il nostro nasdy.......la notte da quando prendo paroxetina dormo bene diciamo 8/9 ore tutte in una tirata...al mattino mi sveglio felice e con voglia di fare...naturalmente sono tutta intricchettata e stordita....almeno fino alla brioscia 2 caffè e il cicchino....poi si parte ...premetto che il mio lavoro e molto duro sia alivello fisico che mentale e che faccio 7 ore tutte in una tirata cioè7/2ma quando torno sono completamente fatta.....devo assolutamente dormire1/2ore .....al risveglio sono nervosissima e inebetita....poi piano piano passa.....se a volte capita che al pomeriggio non ho potuto riposare.....striscio fino alle 21 poi vengo messa al tappeto....dormendo riesco ad arrivare a mezza notte......da miss è tutto....p.s. COME DOLCE pure io ho notato che non mi ammalo mai...cioè ho una febbricola fissa sui 37/3 gradi ma l'ultima influenza risale al 1990ne ho parlato pure con i medici ma non mi hanno saputo dire niante ....salutoni e bacioni a tutti....ci sentiamo alla prossima.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-26 19:52   
ola a tutti miss...contatta base....allora soddisfiamo il nostro nasdy.......la notte da quando prendo paroxetina dormo bene diciamo 8/9 ore tutte in una tirata...al mattino mi sveglio felice e con voglia di fare...naturalmente sono tutta intricchettata e stordita....almeno fino alla brioscia 2 caffè e il cicchino....poi si parte ...premetto che il mio lavoro e molto duro sia alivello fisico che mentale e che faccio 7 ore tutte in una tirata cioè7/2ma quando torno sono completamente fatta.....devo assolutamente dormire1/2ore .....al risveglio sono nervosissima e inebetita....poi piano piano passa.....se a volte capita che al pomeriggio non ho potuto riposare.....striscio fino alle 21 poi vengo messa al tappeto....dormendo riesco ad arrivare a mezza notte......da miss è tutto....p.s. COME DOLCE pure io ho notato che non mi ammalo mai...cioè ho una febbricola fissa sui 37/3 gradi ma l'ultima influenza risale al 1990ne ho parlato pure con i medici ma non mi hanno saputo dire niante ....salutoni e bacioni a tutti....ci sentiamo alla prossima.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-26 20:06   
pure io la penso come daniela l'innalzamento dei livelli di sereotonina mi ha portato grossi benefici poi staremo a vedere....venerdi al controllo penso che parlerò propio di questo..

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-08-26 20:21   
Baci Miss

  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
epionex2


Registrato: Aug 03, 2003
Messaggi: 169
Inviato: 2003-08-26 22:58   
io ho avvertito i primi sintomi nella primavera del 1985 sono passati 18 anni ,potrei sapere lo stesso di voi,che cos'è la DAP ciao

  Visualizza il profilo di epionex2      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
epionex2


Registrato: Aug 03, 2003
Messaggi: 169
Inviato: 2003-08-26 23:01   
Ho avvertito i primi sintomi nella primavera del 1985 sono 18 anni ,potrei sapere la stessa cosa di voi? Che cos'è il DAP

  Visualizza il profilo di epionex2      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2003-08-26 23:52   
Aurora,benvenuta.La tua Cfs di oggi che differenza ha rispetto a quella di 15 anni fa,e rispetto a quella di 37 anni fa?Romeo:se non capiscono è perchè oltre a non trovare niente(ma come diceva Nasdy c'è un po' di 'spazzatura' da rimuovere)il corpo umano è un insieme,se si sballa qualcosa automaticamente va in tilt tutto l'organismo,e capire da dove il tutto origina diventa difficile.Il tilt non è da vedersi solo come una cosa negativa:quando succede qualcosa,il corpo mette in atto dei meccanismi di compenso per salvaguardarsi dal peggio.Faccio un es:chi è anemico è tachicardico.Con l'anemia c'è una carente ossigenazione del sangue e quindi dei tessuti:il cuore accelera perchè solo aumetando i battiti al minuto può pompare più sangue,e quindi può fare arrivare ogni minuto più ossigeno ai tessuti che altrimenti soffrirebbero.Chi è anemico avverte la tachicardia come un sintomo fastidioso,ma si tratta solo di un meccanismo di compenso,una strategia messa in atto dal corpo per aiutare il corpo stesso,nell'attesa che l'anemia venga curata.Troppa Serotonina fa male eccome.

[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2003-08-27 00:18 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
carlo


Registrato: Sep 09, 2002
Messaggi: 177
Località: Verona
Inviato: 2003-08-27 09:41   
Per Epionex2

DAP significa DISTURBO DA ATTACCHI DI PANICO ti allego la definizione. A parte quanto sotto chi li ha provati o li sta provando sa bene cosa sono, nel senso che possono essere invalidanti e contribuire non poco alla caduta della qualità della propria vita. Anche il DAP ha vari livelli di gravità, da piccole paure ad uscire di case o andare in certi luoghi che possono essere anche saltuarie fino alle forme più estreme dove è totalmente invalidante.

Definizione
Un periodo preciso di intensi paura o disagio, durante il quale quattro (o più) dei seguenti sintomi si sono sviluppati improvvisamente ed hanno raggiunto il picco nel giro di 10 minuti:

1- palpitazioni, cardiopalmo, o tachicardia
2- sudorazione
3- tremori fini o a grandi scosse
4- dispnea o sensazione di soffocamento
5- sensazione di asfissia
6- dolore o fastidio al petto
7- nausea o disturbi addominali
8- sensazioni di sbandamento, di instabilità, di testa leggera o di svenimento
9- derealizzazione (sensazione di irrealtà) o depersonalizzazione (essere distaccati da sé stessi)
10- paura di perdere il controllo o di impazzire
11- paura di morire
12- parestesie (sensazioni di torpore o di formicolio)
13- brividi o vampate di calore.

[ Questo messaggio è stato modificato da: carlo il 2003-08-27 09:47 ]


  Visualizza il profilo di carlo   Email carlo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
AURORA


Registrato: Aug 24, 2003
Messaggi: 272
Località: MODENA
Inviato: 2003-08-27 15:23   
Ciao a tutti
Risposta per epionex2 :questa malattia mi è venuta che avevo 20 anni, mi sta durando da 37 anni ,totale 57.Deprimersi è il minimo che uno potrebbe fare.
Risposta per max :Sintomi di 37 anni fa,quando era agli inizi ed era un incubo:
dolori muscolari e ossei
tachicardia anche solo a stare in piedi
febbre a 37,5 quasi sempre
brividi
sonnolenza come se fossi ubriaca
vertigini e sfinimento a stare in piedi
parestesie alle braccia
disturbi della coscienza ( non riconoscevo le voci dei miei parenti,ecc)
più altri ciappini vari a volontà.

Poi man mano ,impercettibilmente ,attenuazione.

Dopo un bel pò di strada,cioè circa 15 anni fa circa c'era questo:
diarrea cronica
solo qualche sensazione psichica di estraneità
febbricola e freddo
dolori forti ai muscoli della schiena
tachicardia per piccoli sforzi
Era migliorato quasi tutto l'aspetto neurologico e un po quello cardiaco.
ORA :totalmente migliorato il quadro mentale,
solo qualche difficoltà di memoria.
Resta la tachicardia per sforzi lievi,
dolore muscolare a camminare,
diarrea cronica e stomaco bruciante.
Come vedi la lista si è accorciata.Io credo che per voi si possa fare molto e spero anche per me adesso che vedo un percorso più
scientifico grazie a Nasdy e a voi tutti.
CIAO CON AFFETTO


  Visualizza il profilo di AURORA      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
wil69


Registrato: Mar 27, 2003
Messaggi: 27
Località: alto adige
Inviato: 2003-08-27 17:01   
Anch´io ho una storia simile a molti di voi: 12 anni fa ho accusato una serie di sintomi che hanno ridotto notevolmente le mie attivitá (alcuni dei quali si sono ridotti di intensitá, mentre altri sono rimasti costanti nel tempo):

Febbricola, mal di gola costante, linfonodi ingrossati, dolori muscolari, una sciatica che per vari anni mi ha impedito di camminare per piú di pochi minuti, male costante sotto la pianta dei piedi (sensazione di bruciore + dolore) spesso mal di testa, dolore alla mandibola difficoltá a concentrarmi, difficoltá a dormire o comunque sonno non ristoratore e una serie di altri sintomi "minori".
La mattina é per me il periodo della giornata piú difficoltoso, a causa dei dolori muscolari e articolari, oltre che ad avere spesso "nebbia" nella mente. Per anni mi sono alzato da letto, solo per sdraiarmi di nuovo dopo una mezzoretta per potermi riprendere dallo sforzo di essermi alzato (!!)
Anch´io peró, strano, da quando mi sono ammalato di CFS non mi becco piú la classica influenza con febbre 39 e tutti gli altri sintomi ad essa correlati.

Mi sono rivolto a molti specialisti: ortopedici, otorini, neurologi, reumatologi, omeopati, specialisti in agupuntura, dentisti ecc; sono stato piú volte ricoverato per accertamenti, senza particolari risultati. Spesso, com´é capitato a molti, mi é stato detto che il mio é un problema "mentale".

Alcuni anni fa sono andato dal prof. Tirelli che dopo alcune visite mi ha diagnosticato la CFS. Giá il fatto di sapere che malattia ho mi ha fatto stare un po´meglio.
Oggi continuo ad essere in cura (fra medicine tradizionali, integratori e omeopatia): sto meglio rispetto ad anni fa, ma sono molto lontano dalla guarigione.
Grazie mille


  Visualizza il profilo di wil69      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-27 20:48   
MA LA PROPOSTA DI NASDY QUANDO ARRIVA..............................................................................BACIOTTI MISS

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2003-08-27 21:23   
Ciao Miss,
nasdy ha comunicato che per motivi familiari è assente fino al 9 settembre.
Ho l'impressione che dovremo aspettare tutti fino a tale data
Un abbraccio Piero

[ Questo messaggio è stato modificato da: piero dal ticino il 2003-08-27 21:25 ]


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
epionex2


Registrato: Aug 03, 2003
Messaggi: 169
Inviato: 2003-08-27 21:50   
Che cos'è il DAP? Ho 45 anni e dal 1985 che ho certi sintomi,posso sapere da quanto tempo li avete ,i sintomi.ciao epi.

  Visualizza il profilo di epionex2      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
epionex2


Registrato: Aug 03, 2003
Messaggi: 169
Inviato: 2003-08-27 21:54   
che cosa è il DAP? ho 45 anni e dal 1985 che ho certi sintomi,posso sapere da quanto tempo voi li avete;ciao epi.

  Visualizza il profilo di epionex2      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011486 seconds.