[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » L'ultima sul caffè merita un topic.
Autore L'ultima sul caffè merita un topic.
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-10-26 20:59   
26 Ottobre 2005 - 16:00

Caffé e Antiossidanti: i segreti per una buona salute nascosti in una tazzina?
Nero, forte, caldo, corroborante ma, soprattutto, antiossidante: il caffé, lo dice la scienza, è davvero l’elisir di lunga vita.
Consorzio Promozione caffè - Consorzio Promozione Caffè
(IMMEDIAPRESS) - La comunità scientifica si riunisce ancor una volta per dibattere con la stampa una delle tematiche di maggiore interesse degli ultimi tempi: il caffè e i suoi benefici effetti antiossidanti.

Questo l’obiettivo dell’incontro dal titolo “Caffè e Antiossidanti” che si è tenuto oggi presso il Circolo della Stampa di Milano e che ha visto la partecipazione in veste di relatori del Prof. Amleto D’Amicis e della Dr.ssa Cristina Scaccini – dell’INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) - e del Prof. Vincenzo Fogliano – dell’Università “Federico II” di Napoli.

Durante l’incontro, promosso dalla Fosan – Fondazione per lo Studio degli Alimenti e della Nutrizione – è stato illustrato il ruolo positivo del caffé in alcune situazioni fisiologiche e patologiche approfondendo il suo apporto riguardo gli antiossidanti.

Il caffé, infatti, consumato prevalentemente vicino ad un pasto, può essere considerato organico in una dieta protettiva nei riguardi delle patologie cronico degenerative. Inoltre, le melanoidine contenute nel caffé raggiungono l’intestino crasso contribuendo allo sviluppo della microflora intestinale.

“Si devono ormai ritenere fugati tutti i dubbi sui possibili effetti indesiderati del caffè – afferma Amleto D’Amicis, epidemiologo-nutrizionista e Direttore dell’Unità Documentazione e Informazione Nutrizionale dell’INRAN - il caffè, assunto nelle abituali dosi di consumo (fino a 5 tazzine di espresso al giorno), è un alimento sicuro e ricco di proprietà antiossidanti, ottimo coadiuvante nell’alimentazione umana con un ruolo importante per il metabolismo, oltre che una bevanda con una blanda azione stimolante che aiuta nella vigilanza e nel superamento dei momenti di stanchezza della giornata”.

La Dr.ssa Cristina Scaccini – Primo Ricercatore dell’INRAN – ha presentato l’intervento dal titolo “Antiossidanti naturali e salute: il caso del caffé” asserendo che “Nello scorso decennio sono state studiate approfonditamente le attività antiossidanti in vitro ed in vivo di alcune importanti bevande come il vino, il tè e la birra. Minore attenzione è stata rivolta al caffé che però deve essere considerato a tutti gli effetti come il tè in termini di proprietà antiossidanti”. “Il caffé, aumentando la capacità antiossidante plasmatica – continua Scaccini - può partecipare alla serie di meccanismi con i quali i composti fenolici antiossidanti di origine alimentare contribuiscono alla diminuzione del rischio di malattie degenerative e, consumato prevalentemente vicino ad un pasto, può essere considerato organico in una dieta protettiva nei riguardi delle patologie cronico degenerative”.

Chiarificatore anche l’intervento del Prof. Vincenzo Fogliano – “In tutti i prodotti alimentari le melanoidine sono importanti proprio per la loro capacità antiossidante, ma le melanoidine del caffè grazie alla incorporazione nella loro struttura di notevoli quantità di acido clorogenico hanno delle caratteristiche molto peculiari ed esercitano un azione antiossidante particolarmente elevata”. “Inoltre, – prosegue Fogliano - la forte attività antiossidante ha come ovvia conseguenza una serie di attività biologiche quali quella antibatterica e antimutagenica che possono considerarsi benefiche per il tessuto intestinale e per l’intero organismo”.

“In sostanza – conclude D’Amicis - si può tranquillamente affermare che il caffè, consumato alle abituali dosi di 3-5 tazzine al giorno, non presenti assolutamente pericoli per la salute, mentre esercita una buona azione protettiva nei confronti delle patologie del tessuto intestinale e per l’intero organismo”.

Per maggiori informazioni: Per ulteriori informazioni:
Weber Shandwick Italia
Alessandra Incalcaterra
Tel 02 57378.353 – 335/5311465
email: aincalcaterra@webershandwick.com
Lucia Napolitano
Tel 02 57378.314
email : lnapolitano@webershandwick.com



  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2005-10-27 12:24   
GRANDE CAFFE'

  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Frapalm


Registrato: Jun 26, 2005
Messaggi: 31
Inviato: 2005-10-28 15:42   
L'articolo di cui sopra come al solito non ha niente a che fare con la malattia cfs.
Come al solito si scrivono cose tanto per scrivere.

"Secondo Cheney, David Bell, ed altri illustri esperti di CFS la caffeina non é indicata per noi malati.
Ricordiamo che la nostra malattia é disfunzionale a livello SNC ed Ipotalamo. La caffeina entra in gioco con il nostro sistema SNC.

Io faccio uso di caffe d'orzo misto con caffe decaffeinato.

L'ARTICOLO DI CUI SOPRA CREA CONFUSIONE ED É
FUORVIANTE. SI PREGA DI INFORMARSI COSA É LA CFS E DI ESSERE UN PÓ PIU ATTENTI. NEL AFFRONTARE ARGOMENTI.

PER NOI AMMALATI DI CFS LA CAFFEINA NON É INDICATA!

Frapalm.


  Visualizza il profilo di Frapalm      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-10-28 19:44   
Caro Frapalm,il post del caffe'lo devi considerare come un post d'informazione,lo volevo postare sul topic "notizie dal mondo"ma poi ho deciso di postarlo a parte,considerando che il caffè è una sostanza presente in tutte le case,o quasi,e che sulla stessa sono state dette tante cose pro e contro.A me ha colpito il fatto che è un antiossidante molto potente,quasi al pari del famoso thè verde.Qui non si parla di bere caffè a litri,ma leggi meglio l'articolo,e poi noi su questo forum postiamo anche di altro,e non solo di cfs,ma tu sei nuovo e forse non lo sai.

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Tex


Registrato: Oct 05, 2005
Messaggi: 136
Località: Torino
Inviato: 2005-10-28 23:38   
La simpatia di Frapalm è favolosa cavoli... non vedo l'utilità di questi tuoi post... perchè devi portare nervosismo qui dentro?
C'è modo e modo per dire le cose poi... ecco, tu forse è meglio che di caffè non ne prendi nemmeno mezzo



  Visualizza il profilo di Tex      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
jonnyblu


Registrato: Aug 11, 2005
Messaggi: 303
Località: TRAMUTOLA
Inviato: 2005-10-29 01:21   
cafè. no grazie. mi fa andare al bagno di continuo. troppo diuretico per me. certo che fra palm mi sa che è parente del gamba:-)

  Visualizza il profilo di jonnyblu   Email jonnyblu      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Frapalm


Registrato: Jun 26, 2005
Messaggi: 31
Inviato: 2005-10-29 17:11   
Come al solito Romeo ha i suoi avvocati difensori che approdano come falchi sulla preda appena si cerca di dire delle cose diverse. Se questo é un post di malati di CFS io ho il diritto di dire la mia. Il fatto che sono daccordo con quello che il Sig. Gamba ha cercato di farci capire non mi rende debole o perlomeno essere il nuovo bersaglio da eliminare.

Forse per voi il Sig. Gamba non vi era simpatico, io credo invece che ha toccato un tasto basilare, l’essenza di questo forum di cfs.

FINO A PROVA CONTRARIA É LA SCIENZA CHE CI DOVRÁ AIUTARE NON IL PRESSAPOCHISMO E IL COPIA ED INCOLLA PER HOBBY.

Ora se volete bersagliatemi di insulti ma ricordate che la simpatia o l’antipatia nell’esprimersi é cosa secondaria ai contenuti VERI, FONDAMENTALI E ATTINENTI ALLA MALATTIA.

Frapalm


  Visualizza il profilo di Frapalm      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
aladin


Registrato: Jul 25, 2005
Messaggi: 323
Inviato: 2005-10-29 18:12   
Calma, ragazzi ....calma! Non ricominciamo con le polemiche , PER FAVORE!!!

Qui tutti hanno diritto di asilo, l'importante è rispettarsi. L'altra sera Benigni ci ha ricordato quello che diceva Voltaire: "....Io non penso le cose che tu vuoi dire, ma darei la vita per lasciartele dire"
Per favore, s'il vous plait, bitter, por favor, please proviamo a non litigare per un po'????????

G R A Z I E


  Visualizza il profilo di aladin   Vai al sito web di aladin      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
jonnyblu


Registrato: Aug 11, 2005
Messaggi: 303
Località: TRAMUTOLA
Inviato: 2005-10-29 19:27   
ehi fra palm, guarda chi io scherzavo. non te la prendere.

  Visualizza il profilo di jonnyblu   Email jonnyblu      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Tex


Registrato: Oct 05, 2005
Messaggi: 136
Località: Torino
Inviato: 2005-10-30 04:01   
Rilassati Non sono l'avvocato di nessuno

  Visualizza il profilo di Tex      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.027383 seconds.