[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index CFS Stanchezza cronica alcuni antidepressivi possono causare danni irreversibili?
Autore alcuni antidepressivi possono causare danni irreversibili?
nasdy2003


Registrato: Jul 01, 2003
Messaggi: 556
Località: Pianeta Marte
Inviato: 2003-08-20 18:00   
No.Se ci riferiamo a patologie conosciute,neurologiche e non.
Se invece non si procede alla loro rotazione,a basso dosaggio,alternando periodi di astinenza,integrandoli con altri farmaci di altre classi terapeutiche,
ALLORA il sistema che per primo salta quello immunitario,a seguire quello muscolo-tendineo.
---------------------- ----------------------
In un precedente post su Fibroamici avevo scritto:
Gli SSRI (in particolare la paroxetina) danno dipendenza fisica e psichica superiore all'eroina ..... mentre a
distanza anche di uno-due anni dalla sospensione gli effetti irreversibili di questi farmaci ancora si fanno sentire...
------------------- -----------------------
Comprendo che possa ingenerare confusione il confronto tra le due affermazioni.Ma un conto parlare di EFFETTI (collaterali) altro sostenere che gli SSRI oppure i triciclici determinino patologie neurologiche.
------------------- -----------------------
PS: come avrete capito si tratta di risposte a quesiti posti in pvt ma di interesse generale.
Altrimenti sembra un mio delirio




[ Questo messaggio è stato modificato da: Nasdy2003 il 2003-08-20 19:38 ]


  Visualizza il profilo di nasdy2003      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mira


Registrato: Jul 29, 2003
Messaggi: 224
Località: Milano
Inviato: 2003-08-20 19:57   
Caro Nasdy,
visto che sono una di quelle persone che hanno generato questo post, chiedo precisazioni.
Non mi chiaro il significato di integrazione con altri farmaci e il dosaggio (nella prima parte)

E poi, cosa significa che dopo anni ci sono ancora effetti IRREVERSIBILI...
Se sono effetti dovrebbero scomparire... no?
Vuoi dire che davvero una volta fatto il danno, si innesca un meccanismo che non pu essere pi modificato dal tempo o da altre terapie?
... e reintrodurli di nuovo allora vuol dire creare altro danno?

Sono un po' confusa (come gi sai)

mira



  Visualizza il profilo di mira        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-20 20:10   
NASDY PERCH A ME NON RISPONDI MAI.....................TI ST FORSE ANTIPATICA.................eppure prendo pure io da tanti anni gli ormai famosi.....inibitori sellettivi della ricaptazione della serotonina......miss.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nasdy2003


Registrato: Jul 01, 2003
Messaggi: 556
Località: Pianeta Marte
Inviato: 2003-08-20 20:13   
Non mi chiaro il significato di integrazione con altri farmaci e il dosaggio (nella prima parte)
R:ad un certo punto (da due anni circa) prassi considerare gli SSRI quale prima linea terapeutica nel DAP e nel GAD, in pratica da soli.Invece i migliori risultati sono ottenuti associandoli a benzo ad alta potenza diminuendo di molto,i dosaggi di entrambi i farmaci.

E poi, cosa significa che dopo anni ci sono ancora effetti IRREVERSIBILI...
Se sono effetti dovrebbero scomparire... no?
R: appunto sono EFFETTI e non malattie neurologiche.E comunque dopo uno-tre anni spariscono del tutto.
Ma questo (anni) pu essere inaccettabile se li dai ai ragazzini irrequieti come fanno in USA.
Oppure no???!!!!!!


  Visualizza il profilo di nasdy2003      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nasdy2003


Registrato: Jul 01, 2003
Messaggi: 556
Località: Pianeta Marte
Inviato: 2003-08-20 20:15   
Ciao Miss,
come non rispondo?
Ho un tuo messaggio in pvt di questo forum (che non uso abitualmente) indirizzato a Dolce.
Ma per me o per Tommy??????????
bacione


  Visualizza il profilo di nasdy2003      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2003-08-20 20:23   
forse nell'invio ho fatto qualche danno.....ma per te..........ORMAI LO SANNO TUTTI CHE SONO UNA CARICA ESPLOSIVA .....FORSE UN P PASTICCIONA............

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-08-20 21:08   
Caro Nasdy,Io ho affermato piu'volte cio',in privato ed in pubblico,per cui avevo scritto un lungo post, scomparso,che rappresentava l'evoluzione della mia patologia,da cui si chiarivano tante cose,e poteva esserti utile per le tue ricerche.Io mi considero l'unico ammalato di fatica,per colpa degli antidepressivi,perch ho prima usato gli psicofarmaci, senza alcun bisogno,e poi comparsa la fatica.Di solito l'opposto la fatica si istaurata gi, butta giu' saltuarialmente si tentono anche gli antidepressivi.Lo riscrivero' e lo postero' sul forum,dedicandolo a Te Nasdy.Che rabbia,Ti saluto.Romeo






lico


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.008637 seconds.