[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » George Clooney e la sua rara malattia......
Autore George Clooney e la sua rara malattia......
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-10-01 16:05   
In molti telegiornali di ieri, è stata diffusa la notizia della rara e strana malattia che ha colpito l'attore americano George Clooney.

Con tutta la considerazione e la simpatia che nutro x l'attore, e la soliderarietà come ammalata, i mal di testa di cui soffre devono essere davvero devastanti...........mi sono posta la domanda, legittima, sulla credibilità di un paziente ammalato di una malattia "non tangibile", "non visibile", che però viene creduto e verso il quale, sicuramente tutta l'opinione pubblica, media e la comunità scientifica hanno manifestato la propria solidarietà.

Ora, non voglio apparire polemica, ma cerco di "leggere" in chiave (spero) obiettiva, un simile annuncio......

Noi forse siamo meno credibili di un attore miliardario ammalato e che dichiara di essere affetto da una malattia, apparentemente "invisibile" ,come la nostra?

Forse perchè lui, non deve chiedere nulla alle istuzioni, e non ha bisogno di alcun supporto da parte delle stesse?

Sarà questa la sostanziale differenza tra noi e chi, come lui, si trova nella posizione di poter addirittura finanziare la ricerca che interessa la sua patologia.

Che buffo...mi sono detta ieri mentre ascoltavo il servizio: noi che abbiamo, nonostante tutto, un aspetto ingannevole, perchè NESSUNO ci scambierebbe x dei malati, dobbiamo "faticare" ogni giorno della nostra vita, coi parenti, con gli amici, con i medici, coi i datori di lavoro, con le commissioni mediche etc. etc. x sostenere che affermiamo il VERO...........al povero George, al quale ripeto va tutta la mia solidarietà ed ammirazione x averlo reso pubblico, è bastato dire "sono ammalato, non ricordo più nulla, soffro di mal di testa terribili" et voilà, d'incanto, il mondo di commuove.

Forse è il potere della gloria, o il potere della ricchezza, che mette George nelle condizioni di "essere superiore" che NON chiede, ma che anzi, addirittura offre soldi alla ricerca!!!

E pensare che, come noi, potrebbe non essere credibile; al fesitval di Venezia era in splendida forma, ed il suo ultimo film, di cui è attore e regista è davvero un ottimo lavoro cinematografico che tocca un argomento tabù negli USA: il maccartismo........

Complimenti a George Clooney, augurissimi x la sua salute e di sicuro, cari amici, state certi che quando, chiunque sia, mi dovesse dire: "ma ti trovo in splendida forma", ORA saprò a chi fare riferimento e come controbattere "con un esempio visivo e famoso"......

Bacia tutti..........Raffaella




[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2005-10-01 16:34 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
aladin


Registrato: Jul 25, 2005
Messaggi: 323
Inviato: 2005-10-02 02:51   
Se vuoi dei nomi famosi, cara amica Stregatta, c'è da scegliere. Si sono ammalati di CFS (e sembrano tutti guariti) come il jazzista Keith Jarret, il regista Edward Black, la campionessa USA di calcio femminile Michelle Akers, la cantante Cher (ma alcuni smentiscono, dicendo che aveva una fortissima forma di mononucleosi), tre atleti svedesi (che l'hanno contratta in seguito ad intossicazione da amalgama), due atleti australiani e tanti altri ancora.
La differenza tra loro e noi è il giro di soldi che c'è intorno, più che la loro fama.
Perciò, uno come loro, se sta male, qualsiasi cosa abbia, viene subito creduto e curato dai migliori specialisti del mondo,messo a riposo, tranquillizzato, rincuorato, perchè possa tornare presto in campo, o su un palcoscenico o dietro/davanti una macchina da presa.
Noi, misero stuolo di operai, impiegati, insegnanti intorno ai quali ruota/ruotava solo in misero stipendio, se stiamo male creiamo problemi economici e basta. Noi non abbiamo fans che alimentano la macchina produttiva degli artisti e degli sportivi e, indiretamente, di tutti quelli che ruotano loro intorno. Noi siamo dei "rompiscatole cronici", che è meglio etichettare come depressi o ipocondriaci.
Quando Keith Jarret diceva "un alieno è entrato nel mio corpo", i suoi fans piangevano. Se io dico che convivo con un mostro che si nasconde nel mio corpo, si infuria, si addormenta e poi torna a spadroneggiare e fa di me quello che vuole, stai pur cerca che qualcuno chiama la Croce Verde e mi ritrovo con la camicia di forza.
Amici, vi prego....fondate l'Aladin Fans Club!!!!!


  Visualizza il profilo di aladin   Vai al sito web di aladin      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-10-02 17:31   
Hola Daniela!

di Keith Jarret ne ero a conoscenza xkè amo il jazz, e cmq ha ripreso a fare i suoi concerti

su Cher ho dei dubbi (personalissimi x carità), considerati tutti gli interventi di chirurgia estetica ai quali si è sottoposta nell'arco della sua vita, pare che si tratti di un numero considerevole, forse 200!!! si è anche fatta togliere 2 costole x avere il giro vita da vespa!!!

Ma George colpisce, perchè vive in Italia, lo vediamo più di sovente in TV e davvero il suo aspetto, come accade x noi (ma non sempre) tradisce la sua sofferenza
............

Confidiamo su di lui....x la ricerca e xhè si parli di malattie rare e NON VISIBILI!!!


buona serata a tutti/e Raffa


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
flavia


Registrato: Aug 10, 2005
Messaggi: 55
Inviato: 2005-10-03 18:39   
Ciao belle..anche a me la storia di george ha colpito (eh si..george colpisce sempre..)e non posso fare a meno di intervenire...penso sia bellissimo che un personaggio come lui abbia trovato il coraggio di condividere con il mondo una cosa così dolorosa e personale.. se qualche george in più avesse ammesso al tg di avere la cfs...magari perfino il mio medico di base saprebbe di cosa si tratta!

ciaooooo

Fla


  Visualizza il profilo di flavia      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-10-03 20:45   
Brava Flavia, sono d'accordissimo con te.....ma forse i vari "george" che sono ammalati, per paura di perdere "immagine"...tacciono........

Bravo George e "speriamo che se la cavi"......


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2005-10-03 23:41   
Ma George Clooney ha la CFS o altro?


  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
barbarita


Registrato: Mar 24, 2005
Messaggi: 470
Inviato: 2005-10-04 10:49   
http://www.tgcom.mediaset.it/spettacolo/articoli/articolo277533.shtml

  Visualizza il profilo di barbarita      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-10-04 14:29   
[quote]
In data 2005-10-03 23:41, Nyco scrive:
Ma George Clooney ha la CFS o altro?


il dramma di George Clooney:


da oltre un anno soffre di una malattia, chiamata "torn dura mater", che provoca la rottura di una membrana che riveste il midollo spinale. Tale malattia si manifesta con terribili emicranie e la perdita della memoria. Questo è ciò che l'attore ha dichiarato durante un'intervista andata in onda sulla rete americana ABC e ripresa dal "Corriere della sera", ha inoltre affermato che a causa delle sue condizioni è costretto ad appiccicare in giro per casa numerosi promemoria per riuscire a ricordare le cose da fare e da dire. Già l'anno precedente aveva avuto un problema alla schiena per cui aveva dovuto subire un'operazione che avrebbe potuto risultargli fatale o lasciarlo immobilizzato.

Ciao.Romeo



[ Questo messaggio è stato modificato da: romeo il 2005-10-04 14:30 ]


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2005-10-04 21:59   
George ?
con tutto il rispetto su lui e tutti quelli che sono ammalati, non è che la cosa possa interessarci, chi a detto che si tratta di CFS ?
Aveva iniziato con la rottura di una membrana che riveste il midollo spinale, poi ha fatto un intervento, ora ha forti mal di testa e perdita di memoria.
Spero che guarisca presto, ma vorrei essere nei suoi panni, se mai avessi qlc di brutto tipo.. la CFS o altre schifezze.

Zac (cinico ?)


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-10-04 22:46   
Eppure l'intuito mi dice che in futuro a George sarà diagnosticata la cfs,questione di tempo,dipende dai farmaci che gli daranno i medici,spero di sbagliarmi per il suo bene,anzi gli auguro completa guarigione,ma il pericolo c'è.

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
barbarita


Registrato: Mar 24, 2005
Messaggi: 470
Inviato: 2005-10-07 15:26   
però signore, concedetemelo ....

non so se qualcuna di voi potrà darmi torto....

che volete! è il mio mito!!!



  Visualizza il profilo di barbarita      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.013681 seconds.