[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index ╗ ╗ CFS Stanchezza cronica ╗ ╗ Argomento complesso su cui riflettere, mi piacerebbe sapere la vostra opinione....
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Argomento complesso su cui riflettere, mi piacerebbe sapere la vostra opinione....
Fatta Di Stracci


Registrato: Sep 25, 2005
Messaggi: 35
Località: Bologna
Inviato: 2005-10-23 20:33   
Voi vi sentireste felici sapendo di vivere in un mondo emarginato e non conosciuto?

Io vorrei che la gente conoscesse le patologie e ne comprendesse i limiti che ne derivano.

Vorrei che la gente "normale" imparasse a convivere con i nostri problemi perchŔ noi non siamo diversi da loro a parte il fatto che ci stanchiamo prima e abbiamo pi¨ dolori: bisogna solo che venga fatta informazione e per tutti diventerÓ una cosa normale capire cosa passa gente come noi.

Costruire una comune di questo tipo vorrebbe dire ghettizzarci da soli allontannando qualsiasi possibilitÓ di rientro in una vita normale perchŔ da soli ci saremmo messi l'etichetta di "handicappati"... io non la voglio... voglio solo la possibilitÓ di vivere una vita, anche se rallentata, ma VIVERE!!!!!!!!

Sto lottando per questo!!!

Questo non vuol dire che non sia una bella cosa il fatto di aiutarci maggiormente, ma credo anche che la troppa lontananza dalla vita reale ci farebbe uscire di testa e darci addosso l'un l'altro....

Questo Ŕ il mio pensiero...

FattaDiStracci


  Visualizza il profilo di Fatta Di Stracci      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ARVEY


Registrato: Oct 07, 2004
Messaggi: 197
Località: Parma
Inviato: 2005-10-23 22:31   
si e' vero jonny, probabilmnte una cosa del genere e' un utopia, ma rimane il fatto che l'idea e' bella comunque.

io rispetto il parere di ognuno, pero'
personalmente non credo che vivere in una comune significhi ghettizzarci, perche' anche se abitassimo nello stesso edificio questo non significherebbe auto-escluderci dal resto del mondo. ognuno andrebbe comunque avanti con la propria vita, con la sola differenza che essendo vicini potremmo aiutarci gli uni con gli altri con vero spirito di fratellanza.
altra cosa: stando vicini sarebbe anche piu' facile portare avanti un qualunque tipo di iniziative o di progetti volti a fare maggiormente conoscere il nostro problema alle autorita'.
insomma, io credo che l'unione faccia la forza. e di forza noi abbiamo tanto bisogno.

detto questo sono io il primo a dire che la cosa e' probabilmente irrealizzabile.
pero' l'idea e' bella lo stesso.

un saluto a tutti


  Visualizza il profilo di ARVEY   Email ARVEY      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007983 seconds.