[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » ...visita dalla dott.Racciati
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore ...visita dalla dott.Racciati
maurete


Registrato: Apr 02, 2005
Messaggi: 29
Località: roma
Inviato: 2005-04-16 11:00   
.Sono stato proprio ieri dalla Dott.Racciati
a Chieti nel reparto malattie infettive.
L'unico inconveniente che ho trovato è stato il grande caos per parcheggiare!!!!Dio mio che traffico nell'ospedale!!!!!!!
Subito l'ansietta mi si è fatta presente,infati ho parcheggiato di fretta fuori dall'ospedale e sono corso al bagno!!!!Per fortuna tutto ok!!!
Pago il ticket......velocissimi perchè hanno 6 casse!.......€ 23,00 per la visita (in confronto alle 250,00 che ho pagato parlando con il supremo VALESINI!!!!!)......
Scendo giù al 4 livello e passando attraverso il pronto soccorso (mi suggestiono subito.....) arrivo al reparto malattie infettive.....
vedo che il reparto è piccolissimo, hanno appena 12 posti letto e altre stanze riservate al personale......ossevo giù alla finestra e vedo un ragazzo della mia stessa età che guarda di fuori alla finesrta con un aria molto triste......si avvicinano verso di lui altre due persone ansiane, sempre ricoverate lì, e cominciano a dialogare!......gli infermieri/e quasi tutti simpatici tranne alcune che sono davvero dei ROTVAILER!!!! AAARARHHHHHHH
aspetto un ora e mezzo il mio turno!!!!
avevo appuntamento alle 11,00....ma sono entrato alle 12,30---------
Stando li fuori ad aspettare...e guardando il ragazzo vicino alla finestra,,,,mi sono immaginato io....se dovevo essere ricoverato.....
Entro, mi accoglie una signora biondina, di media statura, che si presenta.....piacere Dott. Racciati....
Mi metto seduto e comincio a spiegare tutto i miei sintomi,......lei mi ascolta attentamente....e cerca di trovarmi le parole.....che in quel momento non riescono ad uscire.......sembra per la prima volta che una persona mi ascolta attentamente.....
Comincia poi a catalogare tutte le mie analisi.....e lastre varie.......si segna tutto......infine mi visita.....
Mi spiega un po di quello di che si occupa, dei studi che sta affrontando da 10 anni....mi consiglia di ricoverarmi....e così accetto.......fine aprile...o i primi di maggio....mi ricovero...
Comunque volevo fare un elogio a questa persona, non so cosa è riuscita a trasmettermi....
Se siete in dubbio andate.......vi possono risolvere un pochino di cose-----
UN SALUTO COME SEMPRE A TUTTI VOI MERAVIGLIOSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E QUESTO FORUM FANTASTICO!!!!!!!!!
AIUTIAMOCI AD AIUTARE!!!!!!!!!!!!!
SIAMO TUTTI UGUALI!,TOGLIAMOCI E TOGLIAMO LE SOFFERENZE!......TUTTI GLI ESSERI SENZIENTI HANNO IL DIRITTO DI VIVERE SENZA SOFFRIRE!...IMPEGNAMOCI TUTTI........A PRESTO!!!!!!!!!!



  Visualizza il profilo di maurete        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-04-16 18:04   
ciao maurete... io vado a fare la prima visita a chieti il 29 aprile, fra 2 venerdì. ma ti hanno dato il ricovero velocissimamente... ti ha detto quanto tempo ti terranno? ma che tipo di esami ti faranno? ciao ciao silvia

  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
maurete


Registrato: Apr 02, 2005
Messaggi: 29
Località: roma
Inviato: 2005-04-16 18:38   
..ciao silvia.....
per noi maschi mi ha spiegato la dott. è un pochino più semplice, anche per gli esami che possono durare dai 5 ai 7 giorni , per voi femmine mi ha spiegato che occorono dai 6 ai 9 giorni.
Gli esami che si fanno non me lo ha detto, penso un ceck up completo per andare ad esclusione, fino ad arrivare ad una diagnosi.
Penso che saranno fatte moltissime analisi e qualche lastra, qualche ecografia e poi sinceramnete non so....poi quando sarò ricoverato vi racconterò......
a presto....

[ Questo messaggio è stato modificato da: maurete il 2005-04-16 18:39 ]


  Visualizza il profilo di maurete        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2005-04-20 00:52   
sono felice di averti indirizzato dalla Racciatti ma abbia tanta pazienza sia li in ospedale che poi a casa i tempi sono lunghissimi per arrivare a cose concrete.
un abbraccio


  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stuf


Registrato: Apr 21, 2005
Messaggi: 5
Inviato: 2005-04-21 18:32   
Saluti a tutti, ho appuntamento dalla Dott.Racciati domani mattina 22 aprile, sono 18 mesi che trascino le gambe, ancora nessuno mi ha saputo dire qualcosa, non so più nemmeno io se essere contento o dispiaciuto in caso che anche qui mi dicono che non ho nulla, quanto tempo passa tra la visita ed un eventuale ricovero?

  Visualizza il profilo di stuf      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-04-21 21:40   
Ciao Stuf, se trascini le gambe per la stanchezza, credo proprio che a Chieti troverai la risposta che cerchi da 18 mesi.
Porta gli esami che possiedi e spiega i tuoi problemi,
anche se la tua non fosse CFS avrai comunque una diagnosi
In bocca al lupo lucy

P.S. Se vuoi raccontaci poi come è andata ciao
















[ Questo messaggio è stato modificato da: lucy il 2005-04-21 23:24 ]


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Nyco


Registrato: Oct 27, 2002
Messaggi: 523
Inviato: 2005-04-21 23:44   
A proposito di Kieti, c'è qualcuno che sta meglio con ephinal ed efamarine?? O peggio?
Io niente miglioramenti in pratica .. e poi non li tollero a livello gastrico
E poi altra cosa, non ho capito una cosa .. la cura va fatta sempre o c'è un momento in cui si staccherà x stare bene?
grazie ciao


  Visualizza il profilo di Nyco   Email Nyco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-24 00:07   
credo ke uno stacco sia obbligatorio Nyco, visto poi ke è così pesante da digerire!!

parlo x il pesce, non x la vit E;

una buona regola è cmq quella di fare un'interruzione................visto ke le nostre "cure" durano mesi!!!!

bye bye...........


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stuf


Registrato: Apr 21, 2005
Messaggi: 5
Inviato: 2005-04-28 19:23   
Nel mio caso non si tratta di CFS perchè non ho la classica febbriciola ne dolori muscolari, comunque la Dott.ssa l' ha definita stanchezza idiopatica invalidante e ha detto che loro si occupano anche di questi casi, per il momento mi ha prescritto nuovi esami del sangue e delle urine per capirci qualcosa in più, ha detto anche che secondo lei sembrava più un problema di origine neurologica, quindi oggi stesso sono stato da un altro neurologo ( il quarto ) e finalmente questo ha detto anche lui che non è un problema psicologico (tipo depressione) cosa a cui iniziavo a rassegnarmi, ma bensì una forma strana e rara di miopatia che sarà da studiare all' ospedale C. Besta di Milano, speriamo bene ciao a tutti a presto

  Visualizza il profilo di stuf      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-04-29 08:29   
Precedentemente i medici ti dicevano che avevi problemi psicologici ?
Negli ultimi decenni " è di moda" attribuire una causa psicologica a qualunque "guaio" (pure i calli )

A quanto pare andare a Chieti produce buoni frutti, anche se non si soffre di CFS
Spero che tu non debba attendere molto per gli esami e per la diagnosi

Facci sapere come và,in bocca al lupo lucy


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-05-03 21:25   
ciao stuf. posso chiederti che sintomi hai esattamente? ciao silvia

  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stuf


Registrato: Apr 21, 2005
Messaggi: 5
Inviato: 2005-05-04 13:47   
I miei sintomi sono: difficoltà a camminare, a salire le scale, o piccole salite, difficoltà a rialzarsi da seduto, difficoltà a girarsi nel letto e poca forza alle braccia.
I primi tre neurologi avevano sentenziato depressione, il quarto li ha smentiti e pensa ad una miopatia, per questo andrò al BESTA di milano dove sono in contatto con il Dott. Lauria e dove mi hanno prenotato già una tac muscolare una elettromiografia e elettroneuronografia,
ciao a tutti.


  Visualizza il profilo di stuf      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-05-04 14:58   
Mille auguri, Stuf
Siamo con te


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-05-05 15:55   
ciao stuf. altra domanda. i tuoi disturbi vanno e vengono o sono sempre così tutti i giorni? ovvero, ci sono giorni che stai bene? ciao

  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stuf


Registrato: Apr 21, 2005
Messaggi: 5
Inviato: 2005-05-05 21:54   
ho degli alti e bassi nell' arco della giornata e/o della settimana, ma fatto 100 lo star bene le oscillazioni vanno dal 10 al 30, ed ultimamente ho notato un certo appiattimento diciamo tra 10 e 15, è successo l' estate scorsa che per due giorni di fila mi sono sentito abbastanza bene tanto che ho percorso 20km in bici un giorno e 22 il giorno dopo senza avvertire la minima fatica, poi è tornato tutto come prima, mi è anche capitato che a distanza di mezzora una rampa di scale l' ho salita a stento e l' altra benissimo, Voi che disturbi avete?

  Visualizza il profilo di stuf      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011042 seconds.