[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » streptozime test
Autore streptozime test
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-11 12:15   
Ciao Raga,
ho fatto lo streptozime test ed e' risultato positivo ovvero il valore è 800 mentre i risultati normali dovrebbero essere tra lo 0 e il 200.
Adessoi che devo fare?????????????????
Anche il tas è fuori norma...uffa!!!!
Domani ho l'appuntamento dall'otorino....vedremo un po' che mi suggerisce!!!!
Uffaaaaaaaa!

Baci
Steve


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-04-11 12:40   
ciao steve. che io sappia il tas non fa molto testo. anche io l'avevo un po' alto, tipo 365 e il massimo era 235 circa. però i medici che mi hanno vista hanno detto che non fa testo perchè anche una faringite fa alzare il tas.
per lo streptozime test non so. ma perchè te l'hanno prescritto? ciao


  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-11 12:40   
Ciao Steve,

non eri tu che avevi chiesto il n. dell'immunologo di Parma?

Potresti cominciare da lì, se fino ad ora non hai ottenuto risultati pur sottoponendoti a cure con penicillina..........hai fatto il test, bene!! se hai preso appuntamento avrete un elemento in più x una eventuale terapia più mirata ed efficace....in bocca al lupo.

Raffaella

P.S. Non farti togliere le tonsille!!!!


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
maurete


Registrato: Apr 02, 2005
Messaggi: 29
Località: roma
Inviato: 2005-04-11 19:56   
......scusate se mi intrometto....
perchè stregatta alludi a non far togliere le tonsille?????.....toglimi una curiosità....
a me mi hanno fissato l'appuntamento a fine aprile per toglierle....ma penso che non otterrò nessun benificio.....infatti penso proprio di non toglierle.........ma tu l'hai tolte????


  Visualizza il profilo di maurete        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-11 20:12   
ciao maurete,

perchè nel nostro caso sopratutto è davvero inutile toglierle se si spera di non soffrire, in seguito, di mal di gola o altro; vanno tolte solo se sono piene di pus, ed anche in qst caso non è facile stabilirlo, oppure se sono così ipertrofiche da non farti nemmeno respirare............

cmq, nonstante qst 2 criteri che ti ho elencato, c'è sempre la possibilità di curarsi con la medicina non convenzionale e l'importanza delle tonsille, come dell'appendice, (tonsilla dell'intestino), sono fondamentali!

sono entrambe costituite da tessuto spugnoso che "assorbe" virus e batteri e nel nostro caso fanno da barriera.........

credo che siano davvero pochi gli ammalati di CFS ke abbiano sortito un effetto benefico dall'asportazione delle tonsille, anzi, a volte si può andare incontro a faringite catarrale cronica...........

io, ho le tonsille, ma è come se non le avessi (credo di aver avuto in vita mia - da adulta- solo 1 o 2 episodi di tonsillite com placche),esse non hanno assolto mai o perlomeno poco alla loro funzione, perchè in passato, mi bastava unso spiffero d'aria, una sudata, per ammalarmi di raffreddore che passava ai bronchi....................forse ora è diverso...........ma nn saprei dirti........

ciao.Raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2005-04-11 20:45   
come tu sai già Mau condivido cio' che ti hanno detto Raffaella e gli altri. non toccare le tonsille a meno che non hai tas e ves alti da molti mesi e che non ci sia suppurazione purulenta insomma se l'infezione dura da tempo ed è molto acuta.
se la cosa è dubbia sappi che nel maggior numero di casi che conosco compreso me peggiori.
poi ognuno è diverso ma perchè rischiare?
ciao


  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-12 09:20   
Grazie raga,
oggi ho la visita dall'otorino poi vi facio sapere...se devo fare altra pennicellina mi rivolgero' allora all'omeopatia.

Grazie e baci

steve


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-12 17:01   
Ciao Raga,
sono appena tornato dall'otorino.
mi ha spiegato che è assolutamente inutilre togliere le tonsille se il tampone faringeo è negativo (anche se il tas è alto e lo strepozines test potivo) perchè lo streptococco si può annidare ovunque non solo nelle tonsille.
Quindi anche se le tolgo, come mi ha spiegato, non è detto che lo streptococco venga estirpato ed io non abbia pi' mal di gola, anzi.
Mi ha innanzitutto detto di tornare a settembre con altre analisi x tenere il tas sotto controllo, di fare delle cure termali per la mia faringite (ho anche fortuna che abito a pesaro e posso respirare aria buona), di fare ogni giorno degli sciacqui col Froben o similari e di assumure un immunostimolatore in gocce x 10 gg al mese x 3 mesi 8anche se su quest'ultimo sono dubioso).
Voi che dite?
Le tonsille me le tengo strette strette!!!!!
Ah mi ha anche consigliato di tenere un diario in cui scrivo tutti gli episodi di tonsilliti e febbre (sopra i 38) che mi capitano così da avere un quadro completo.
E vai me ne vado a fare le cure termali!!!!
Chissà se a Pesaro ci sono. A Rimini sicuramente si'...

Baci

Steve


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-12 20:13   
Bene Steve,
infatti lo streptococco si può annidare ovunque e colpire organi importanti, come cuore e reni...........

direi di NO all'immunostimolatore allopatico (sarà senz'altro un farmaco)....spesso si stà malissimo dopo l'assunzione di qst skifezze!!!!

Dovresti invece utilizzare rimedi omeopatici o la microimmunoterapia contro lo streptococco, prova a chiamare il doc di parma, di sicuro saprà dirti qualcosa......

Non so se può essere utile L'Echinacea Compositum in fiale della Heel, è davvero miracolosa, puoi farla via intramuscolo..ma consulta un esperto..........

baci e tieniti le tue tonsillotte..........Raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-12 22:01   
Grazie raffa,
sei sempre una super consigliera ))))
Provero' a sentire Di Fee dopo la visita del 26 Aprile dal Pizzi.

baci

Steve


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-04-13 09:52   
ciao steve. ti posso chiedere che valore hai del tas?

  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-15 11:06   
Ciao
il Tas è 700.
Lo streptozime test da 800.
Non so ma io ho la vaga idea che con la stanchezza questo batterio possa centrare...magari anche sul fatto che ho sempre caldo!!!


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-04-15 14:27   
Caro Steve,tutte le invasioni di microrganismi,alla fine conducono a stanchezza.I batteri,virus,parassiti ecc.non distribuiscono dolcini,ma tossine oltre al lavoro extra al sistema immunologico,cio'porta a stanchezza.Adesso tutto ruota attorno alla durata dell'infezione.Se una persona è sana,e prende un'influenza qualsiasi,sarà stanco nella fase acuta,poi qualche giorno di convalescenza per l'auto-disintossicazione dell'organismo,ed alla fine,si ritrova come nuovo.Differente il discorso di chi è intossicato cronico,questi resta sempre nella fase acuta.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011237 seconds.