[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index CFS Stanchezza cronica ..informaz. per ricovero Chieti-
Autore ..informaz. per ricovero Chieti-
maurete


Registrato: Apr 02, 2005
Messaggi: 29
Località: roma
Inviato: 2005-04-04 11:29   
.SAlve a tutti......un forum fantastico dove ognuno di noi pu trovare un briciolo di speranza, leggendo pareri, fatti accaduti....davvero un valido reportage per noi comune persone.......molto pi soddisfaciente di una breve diagnosi di qualche professorone!!!
....Volevo un vostro pare.....visto che ne ho letti moltissimi,penso poteti aiutarmi...
Come ga scritto su un'altra discussione ( vedi...la vita a volte si fa sentire)...
Cio soffro da circa 3 anni da molti disturbi fisici...e di conseguenza anche psichici.....
Tutto cominciato dalla mononucleosi,,,,mai risolta......con conseguenze disastrose per il mio fisico......debilitato al massimo, ho dovuto mallare tutti gli sport che amavo per circa un anno......avevo dolori articolari-muscolari fortissimi, spossatezza, sonno incredibile, stordito al massimo come se non mi fossi mai svegliato del tutto dal sonno.....incredibile......incredibili anche i dolori che ho cominciato a percepire al livello toracico e cervicale....
comunque dopo mille controlli nulla di preoccupante.....tranne quella benedetta mononucleosi......DIAGNOSI: PASSERA'!-.--
Dopo circa tre anni andato avanti con la forza dell'animo....avevo solo quello in cui potevo dare un briciolo di speranza, i fastidi sono leggermente dimuniti.....ma sono costretto a fare sport molto limitati...e stare attento a non strapazzarmi troppo perch prendo molto spesso influenze e per sistemarmi ci metto mesi e comunque non ho pi raggiunto una forma ottima...........ma come si f a 23 ANNI a stare cos??????????????????????
Sono anni che non riesco pi a gustarmi un bel tramonto, una bella giornata,,un bel paesaggio....niente di tutto questo.....le mie emozioni si sono appiattite!!!!!!!!!!!!
e poi questa cavolo di sensazione di stordimento che dura 24 su 24 pesantissima.....ti distrugge.....sembra come non esser presenti nella azioni che si svolgono....come se fossi esterno alla vita--
Comunque ultimamente sono stato da 2 diversi otorini che mi hanno detto due cose opposte, uno mi ha consigliato immediatamente,solo dopo avermi osservato le tosille a occhio nudo. di toglierle......
l'altro mi ha detto che non centra il problema delle tonsille con tutti i miei mali.......meglio prima curarle....e aumentare le difese immunitarie............
Ho letto su questo forum che alcune persone che hanno eseguito la tonsillectomia non hanno avuto nessun beneficio, qualcuno anzi peggiorato, e altri meno mal di gola....ma i fastidi generali sono rimasti....
Volevo chiedervi se andando a CHieti possano dirmi qualcosa di pi.....chi dovrei contattare per effettuare il ricovero?
Ma li sono specializzati per questo tipo di cose???
.....grazie anticipatamente a tutti......
buona giornata e a presto.......
sperando che un giorno non dovremmo pi sentir parlare di malattie.......


  Visualizza il profilo di maurete        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-04-04 14:41   
Caro Maurete,parlaci anche delle terapie passate e presenti,se per te non un problema.Lo stordimento a volte, prodotto da determinati farmaci.Ciao

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-04-04 15:00   
A Chieti si occupano di Cfs,e se ci andrai verrai visitato anche dall'otorinolaringoiatra.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-04-04 15:00   
Centro CFS di Chieti
Reparto Malattie Infettive. Ospedale Santissima Annunziata. Prof. E. Pizzigallo/Dott.ssa Racciatti tel.0871/ 358684 - 0871/358880


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
maurete


Registrato: Apr 02, 2005
Messaggi: 29
Località: roma
Inviato: 2005-04-04 22:41   
.grazie davvero per tutte le informazioni.....
comunque per romeo.......lo stordimento naturale.....non assumo nessun medicinale.....i tranquillanti e gli ansiolitici meglio che li prendono i dottori stessi,....che strillano sempre quando sono al telefono!!!!!!!!......purtroppo il mio stordimento naturale.........come base c' sempre.....solo che alcune volte molto pi forte come sensazione..... difficile anche da spiegare......come descrivevo sopra come se non fossi presente nel momento in cui mi concentro dico cosa sto facendo ora??''....tipo....porto la macchina...non riesco a guardare fisso diritto....devo cambiare molte volte lo sguardo....e quando accade ci...avverto una sensazione strana.....appunto come se non fossi li portare la macchina.......
Pensa che un anno fa questi episodi mi portavano ad avere degli attacchi di panico....proprio perch mi mettevano ansia.....ora fortunatamente li controllo.....comunque ancora non sono riuscito a superarli.........oltre a tutto l'altro pacchetto di fastidi!!!!!!!!
....a presto....


  Visualizza il profilo di maurete        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2005-04-05 10:56   
scusa Mau per non averti risposto prima, spero tu legga ancora il forum questi giorni; io ho la storia forse piu simile alla tua e vorrei darti alcuni consigli che credo ti saranno utili, anche se leggo che gi la pensi come me...
anche a me tutto dovrebbe essere cominciato con la mononucleosi, anche a me hanno tolto le tonsille ma la situazione peggiorata perch senza tonsille il mio problema e suppongo anche il tuo diviene come minimo una faringite cronica atrofica per cui poi piu difficile star meglio...
anche il setto nasale volevano risistemarmi ma a quanto pare mi hanno fermato in tempo! lungi da noi anestesie sia locali che generali, lungi da noi stress fisici come la chirurgia...
vai a chieti e fatti fare la diagnosi, poi per le cure si vedr tanto se non vai li' c' poco da fare fino a che non hai la diagnosi piu o meno certa. e poi la cosa positiva che a chieti non mirano solo alla CFs anzi tendono ad escluderla nel tuo interesse, poi se ce l'hai ok...il primo vero passo quello. sappi che te lo dice uno che ci arrivato dopo 6 anni di diagnosi alternate tra cfs e altre mille cose che poi non erano vere...(tra cui le tonsille e la depressione)
per qualsiasi altra cosa sono qui scrivi anche in email forse leggo poco il forum sto periodo. ciao


  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.018880 seconds.