[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » il Santo Padre ci ha lasciati
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )
Autore il Santo Padre ci ha lasciati
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2005-04-02 22:06   
Ora ho solo il suo esempio nel cuore, affrontare la vita, la malattia, come lui ci ha insegnato.

Non ho altre parole per ora ma solo lacrime e preghiere


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-04-02 22:10   
Amici,alle 21,37 il Santo Padre si è spento,io ero ricoverato al Gemelli nell'ottobre del 1978,quando il Papa venne a visitare i malati,ed in quella occasione scambiai con Lui qualche parola.IO ho conosciuto solo Lui come Papa,era il mio Papa,che ho seguito per 27 anni circa.Ieri ho pianto per Lui,oggi ho pregato,e già Lo vedo nella Casa Celeste.Da stasera Lo ricordero'nelle mie preghiere,e chiedero'Lui di dare uno sguardo nella nostra direzione e nella direzione di tutti i sofferenti.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2005-04-02 22:36   
Esempio di come portare la sofferenza, per noi che soffriamo... ha elevato agli onori degli altari molti Santi, ma lui per quanto ha sofferto già lo era, ha vissuto coerente alla malattia e alla sua missione su questa terra guadagnandosi il cielo prima ancora di salirci. Domani Divina Misericordia, non a caso secondo me ha scelto di unirsi a Dio alla vigilia di questo giorno, lui avrà misericordia di chi soffre perchè ha portato la sua croce dolorosa per anni e anni fino alla fine.



  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-02 22:37   


.......ha raggiunto Suo Padre.........

veglierà su di noi....ora più che mai...............



[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2005-04-02 22:43 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
memole74


Registrato: Jan 08, 2004
Messaggi: 391
Località: Oltrep? pavese
Inviato: 2005-04-02 23:33   
io avrò avuto 6 anni quando vidi il Santo Padre per la prima e purtroppo unica volta ,passare davanti a me sulla papamobile per le vie di Milano e quel ricordo è ancora nitido davanti ai miei occhi. Ci mancherà ma sappiamo che lui è lassu che ci protegge e prega per noi come ha sempre fatto.

  Visualizza il profilo di memole74   Email memole74        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2005-04-03 11:23   
Pur essendo ateo e pur credendo che in fondo il papa è un uomo come gli altri, magari più famoso e che la sua età la aveva, ed ogni giorno muore gente anche molto più giovane di lui.
Pur credendo che i media esagerino col gossip (non meno di quanto hanno esagerato con Lady Diana, che non ha nulla a che fare con la religione), non posso che dire qualcosa anch'io.
Praticamente Karol è diventato papa da quando sono nato, quindi in qualche modo ha rappresentato tutta la mia vita, inoltre lo ringrazio per i messaggi contro la pena di morte negli Usa che ha dato negli anni '90, e per aver cercato di spingere i governi occidentali alla pace verso l'Iraq e l'Afghanistan.
Ha anche fatto, secondo me, degli errori, ma in 27 anni di pontificato, è normale avere alti e bassi.
Ciò che vorrei far notare è l'ipocrisia del signor Bush, che non gli ha mai dato retta ed ora fa questa sceneggiata...francamente non ho parole.

Buona Domenica a tutti.

La salute va discretamente e ho problemi personali abbastanza pesanti, oltre che lo studio di una disciplina (diritto penale) decisamente complessa, anche per questo sono poco nel forum ma Vi penso e Vi voglio bene e ogni tanto dò una sbirciatina qua e là.
In caso di novità o se quando andrò nuovamente da Ghini ci sentiamo, non vi abbandono di certo !
Tommy

[ Questo messaggio è stato modificato da: Dolce il 2005-04-03 11:26 ]


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
pallonel


Registrato: Mar 15, 2005
Messaggi: 29
Inviato: 2005-04-03 12:20   
E' morto!!! oleeeeeeee era ora che moriva, io dicevo poro papa finché era vivo adesso che é morto é molto meglio per noi e per lui!!e cmq io vi dico che sono ateo e la religione mi da fortemente il nervoso! ma finché non invadete le mie idee e la mia praivasi con queste idologie poco sensate mi va bene! pero' io ieri stavo guardandno un cartone animato su italia uno , é morto il papa e me lo hanno bloccato per tutta la sera... cioé che sclero a me interessava il cartone non il papa! siete troppo invadente voi cristiani!! anche con i vostri campanili!! e poi come si dice morto un papa se ne fa un altro! Io mi sono candidato! mega ti fai la vita da super divo!
Poi zio, cosa centra bush? secondo me era peggio il papa che lui! orami le persone si distinguono pe ri diversi modi di pensare, ma sono le persone che vanno dietro al loro pensiero e gli leccano il culo ch e gli danno potere! sia bush che il papa (e la chiesa in generale) hanno idee stupide ma le persone lo sono ancora di piu quindi...
Scusate le mie accuse pesanti, m aio il papa so solo che nella sua lunga agonia d'esercizio andava in giro per il mondo baciava l'asfalto dell'aereopoto e poi scappava in un altra città, NIENTE DI PIU!


  Visualizza il profilo di pallonel   Email pallonel      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2005-04-03 12:28   
Il papa avrà avuto i suoi difetti, ma Bush è molto peggiore.
Ne ho parlato perché mi è sembrato ipocrita tutto il suo discorso, quando, in concreto, lo considerava solo un povero mentecatto, e quando aveva interessi di guerra, e il papa era per la pace, lui lo ignorava.
Anch'io non son religioso e credo che si sia esagerato nel parlare di lui, però su alcuni punti del tuo msg. noto un certo estremismo!


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2005-04-03 12:42   
Quote:

In data 2005-04-03 11:23, Dolce scrive:
(...) in fondo il papa è un uomo come gli altri (...)



E per fortuna!
Quindi c'è speranza per tutti!



  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2005-04-03 13:15   
Caro Pallonel !

Mi spiace tanto che l'essre cristiani di qualcuno sia per te cusa di tanta tua sofferenza!

Porta pazienza!
La scomparsa del Papa anche per tanti non credenti, o non cristiani, resta la scomparsa di una figura importante per la loro vita.

Siamo di fronte alla morte, alla morte di una persona, e per tanti è la morte di una persona cara, o significativa per la loro vita.

Se puoi concedere un po' di comprensione...






  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2005-04-03 13:51   
Oggi ho solo voglia di gettarmi fra le braccia di chiunque soffra come me e piangere

  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
steve


Registrato: Nov 14, 2004
Messaggi: 191
Località: modena
Inviato: 2005-04-03 14:31   
Quello che portero' per sempre nel cuore è il ricordo del nostro Papa la sua immensa forza davanti alla malattia...questo è un esempio per tutti specialmente i malati come noi.
la sua capacità di non piegarsi davanti ad una salute cagionevole, la sua capacità di riuscire ad unire tutti i giovani del mondo.
io non sono un cattolico praticante, ma quello che lui ha fatto per tutti è innegabile.
Arrivederci Karol


  Visualizza il profilo di steve   Email steve      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-04-03 14:39   
Io non ho il dono della Fede,
non riesco a pensare che un Dio esista davvero.

Ma proprio come essere umano, io NON posso gioire della morte di un essere umano che ha speso tutta la sua vita per testimoniare valori di Pace, Fratellanza, Dialogo e Amore.
Soprattutto in un mondo dove la logica che prevale è quella dei vari Bush.

Anche io come altri posso non essere d'accordo su tutto ciò che questo Papa ha fatto durante il suo pontificato;
però come persona mi ha conquistato.

Il suo essere sempre in mezzo alla gente, il volersi sentire sempre uno di noi, anche se poteva starsene tranquillamente chiuso nei suoi appartamenti di lusso,

il suo non risparmiarsi mai, nemmeno quando le malattie o le ferite di un attentato lo avevano ridotto in situazioni di sofferenza estrema...
la sua grande coerenza, il suo coraggio...

Ecco, io vedo in lui solo un uomo, ma che Uomo!
Un esempio per tutti coloro che vogliono essere chiamati uomini.

E' vero che i media hanno abusato di questa situazione, gli sono stati addosso fino all'ultimo respiro, neanche fosse stata una puntata del grande fratello...
ma queste sono le logiche distorte della comunicazione, dettate dal dio denaro.

Io però guardo a tutta quella gente che gli è stata accanto pregando, quelli in Piazza S. Pietro, quelli raccolti nelle Chiese, quelli che pregavano per lui dalle proprie case;
penso a tutta questa gente per la quale Papa Giovanni Paolo II era una figura viva, presente, importante, quotidiana;
penso a tutto il coraggio e la consolazione che lui ha saputo infondere in chi lo seguiva,
e al coraggio e alla speranza che anche dopo la sua morte lascia in eredità.

Come si può essere contenti della sua morte?
Essa va accettata, perchè era nell'ordine naturale delle cose, data la sua età e il suo stato di salute;
ma per i milioni di persone, credenti e non, che lo hanno sempre sentito vicino, questa è una grande perdita.

Teniamoci tutti per mano e raccogliamo il suo esempio nell'affrontare la sofferenza.



[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-04-03 14:45 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-04-03 14:46 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-04-03 14:48 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-04-03 16:17   
Brava Lele!!!!

non ho voluto e potuto intervenire relativamente al post di pallonel, ma mi associo con tutto il cuore con quanto avete scritto tu e KIO................non c'è da aggiungere altro...........è un grande e resterà un grande soprattutto rispetto ai "grandi" e "potenti" meschini, guarrafondai del mondo.

Il Papa ha voluto il bene di tutti, e pregato con tutto se stesso x la PACE, ma chi doveva ascoltarlo per volgere al bene la propria azione politica, non lo ha fatto, non lo hanno ascoltato. DEL RESTO SI VERIFICA SOVENTE che le cose che a volte si cercano di far comprendere in anticipo, non vengano intese. Mi dispiace tanto di una cosa, lo dicevo a mio marito ieri sera mentre guardavo la TV...............

Il mio rammarico è che qst grande UOMO non ha potuto vedere risolti i grandi e piccoli conflitti o guerre che si conbattono nel mondo..............e in primis la causa palestinese..............

ma anche la Cecenia, il Dafur, l'Algeria e tanti altri conflitti che NON interessano le grandi potenze...............

qst è il mio grande rammarico x un Papa che credeva sinceramente nella pace e nella fratellanza fra i popoli...............e che tanto ha fatto nel tentativo di conseguirli.

P.S. anche se bisogna essere tolleranti, prego il moderatore Admin, di verificare l'opportunità di eliminare un post così crudele e volgare nel nostro forum.........

un post il cui contenuto può trovare fondamento non solo nell'ignoranza ma negli arcani dei disturbati sentimenti umani e che ha peraltro. forti connotati,sia nei modi che nella forma, di quelli di una persona-clone spesso apparsa sul forum, e più volte bannata. La libertà di ognuno è tanto più solida quando essa si manifesta attraverso il rispetto per chiunque, al di là delle idee: quando naturalmente le stesse trovino ragione nella logica e nella sensibilità per chi la pensi in modo differente. Mi sembra evidente, quello di pallonel, un modo di sentire che supera di gran lunga ogni possibile esacerbato stato emozionale dal quale, chiunque egli sia farebbe bene, nel suo interesse, a liberarsi.

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2005-04-03 16:53 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2005-04-03 16:24   
Grazie Lele
hai espresso ciò che la mia sofferenza mi impediva di esprimere, tranne che per la fede, io ne ho avuta tanta in passato e credo di averne ancora


[ Questo messaggio è stato modificato da: luminosa il 2005-04-03 16:25 ]


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.012376 seconds.