[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » disagio da info "troppo scientifiche"
Autore disagio da info "troppo scientifiche"
marina


Registrato: Mar 04, 2005
Messaggi: 72
Inviato: 2005-03-21 16:44   
Ho contattato recentemente al telefono una cfssina che mi ha confidato il suo disagio di fronte a dissertazioni troppo scientifiche che ci scambiamo sul forum (mi ci metto pure io anche se non sono fra gli specialisti in medicina):ecco il risultato di voler alle volte esporre in medichese i nostri disagi: Ragazzi ho capito che bisogna conoscere, comprendere i meccanismi ecc. ma ricordiamoci che il forum è composto da persone stanche (msg perfavore concisi laddove si può) e soprattutto non da ricercatori, medici o comunque addetti ai lavori.
Ho l'impressione che il "troppo" stanchi e faccia astenere molti dal rispondere.


  Visualizza il profilo di marina      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-03-21 20:52   
Ma cara Marina,se avessi risposto con quattro parole al tuo post,dove si legge che prendi un sacco di antodolorifici,esprimendo il mio pensiero,che piu'farmaci sintomatici si prendono con queste patologie e piu'si sta'male.Tu mi avresti risposto,ma come fai ad asserirlo.Io ti ho spiegato il perchè,il post è venuto lungo,pazienza,il peggior sordo è chi non vuole intendere,io un idea delle patologie la posseggo,farmaci al lumicino,altrimenti si stà sempre peggio.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-03-21 22:08   
ba'. secondo me ci vorrebbe il giusto mezzo. però in effetti a volte certi interventi sono un po' angoscianti(sia tecnico medici che altro). non si potrebbe evitare di scrivere storie tragiche o finite male?!!! lo so che si può non leggere; a volte appena capisco che è un argomento pesante cerco di non leggerlo nemmeno, però a volte si inizia a leggere e ti ci trovi in mezzo.


  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-03-21 22:41   
Ma Cara Silvia,ma di quale storia tragica parli,io nel mio post,non ho raccontato nessuna storia tragica.Lo so' che a volte si puo'fraintendere leggendo,io nel mio post ho parlato solo di accumulo di tossine nei muscoli,e dell'urgenza di fare pulizia di tali tossine.Se poi vuoi dire, che a chi non ha basi scientifiche,tali post risultano pesanti,lo capisco benissimo.Ma il forum è letto anche da molte persone che si limitano solo a leggere senza scrivere,molte dei quali mi scrivono in privato per approfondire ancora di piu' gli argomenti.Romeo

p.s.

Quando scrivero'qualcos'altro di tecnico lo avvertiro'sin dall'inizio,cosi'chiunque puo'regolarsi.


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
marina


Registrato: Mar 04, 2005
Messaggi: 72
Inviato: 2005-03-21 23:54   
Quote:

In data 2005-03-21 22:41, romeo scrive:
Ma Cara Silvia,ma di quale storia tragica parli,io nel mio post,non ho raccontato nessuna storia tragica.Lo so' che a volte si puo'fraintendere leggendo,io nel mio post ho parlato solo di accumulo di tossine nei muscoli,e dell'urgenza di fare pulizia di tali tossine.Se poi vuoi dire, che a chi non ha basi scientifiche,tali post risultano pesanti,lo capisco benissimo.Ma il forum è letto anche da molte persone che si limitano solo a leggere senza scrivere,molte dei quali mi scrivono in privato per approfondire ancora di piu' gli argomenti.Romeo

p.s.

Quando scrivero'qualcos'altro di tecnico lo avvertiro'sin dall'inizio,cosi'chiunque puo'regolarsi.

o romeo romeo ti prego nonsalire troppo in cattedra spiega in modo se puoi più alla portata di tutti: ho già detto oggi che c'è imbarazzo di fronte a info troppo tecniche. molti non ti seguono ed altri non rispondono perchè non capiscono bene. Se volevi dimostrare di essere una persona che entra nel merito ci sei riuscito bravo 10+ ma non spaventare gli altri (forse nella foga delle tue dissertazioni manco te ne accorgi) senza rancore ciao


  Visualizza il profilo di marina      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
marina


Registrato: Mar 04, 2005
Messaggi: 72
Inviato: 2005-03-21 23:56   
Quote:

In data 2005-03-21 20:52, romeo scrive:
Ma cara Marina,se avessi risposto con quattro parole al tuo post,dove si legge che prendi un sacco di antodolorifici,esprimendo il mio pensiero,che piu'farmaci sintomatici si prendono con queste patologie e piu'si sta'male.Tu mi avresti risposto,ma come fai ad asserirlo.Io ti ho spiegato il perchè,il post è venuto lungo,pazienza,il peggior sordo è chi non vuole intendere,io un idea delle patologie la posseggo,farmaci al lumicino,altrimenti si stà sempre peggio.Romeo

le delucidazioni prettamente di carattere medico le chiedo al mio medico e non a te. tu sei medico? Se lo sei cancello quello che ho detto.


  Visualizza il profilo di marina      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
silvia77


Registrato: Feb 01, 2005
Messaggi: 206
Inviato: 2005-03-22 11:23   
ma io non parlo di nozioni scientifiche, quelle non mi spaventano. parlo di storie raccontate, con finali o inframmezzi tragici, tipo, se non sbaglio, quella del monaco.( poi in realtà non l'ho letta bene perchè mi creava angoscia) e altre storie raccontate da altre persone.
poi chiaramente ognuno è libero di scrivere ciò che vuole. io dico solo la mia.ciao


  Visualizza il profilo di silvia77      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-03-22 14:48   
Riporto quello che diceva Marialuisa in occasione di un'altra "discussione" perchè mi sembra ancora valido:

"......mettendoci davanti allo specchio al mattino, sarebbe bene ci dicessimo che siamo tutti "fragili", e "poveri" e, in un modo o nell'altro,
abbiamo BISOGNO di tante cose che solamente gli altri, i nostri simili, ci possono dare,
senza PRETENDERE quella perfezione
che NESSUNO possiede.
E' un bell'esercizio, che mette a dura prova
il nostro orgoglio e il nostro egocentrismo.......(parlo per me, per prima!!!)"

Non è la prima volta che succede nè sarà l'ultima.......siamo un pò tesi, calma e pazienza.....
Un saluto e un abbraccio a tutti lucy


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-03-22 14:54   
Torno dal lavoro e trovo alcune imprecisioni,per cui mi corre l'obbligo di chiarire a :
SILVIA,forse non ti riferisci a me,io non ho mai raccontato fatti riguardante un monaco,anzi non conosco la storia del monaco,che pero'mi ha incuriosito e la vorrei leggere,ma non so'dove stà,se me la indichi,grazie.
MARINA,parli di cattedra,perchè non mi conosci bene.Io sono stato sempre un tipo modesto nella vita,lo ero in passato,quando avevo tutte le frecce al mio arco,immagina adesso che perdo acqua da tutte le parti.Dici che i pareri scientifici li chiedi al tuo medico,sei fortunata ad avere un medico preparato e paziente a farlo.I medici che ho incontrato io e tanti altri mi son sembrati sordomuti nei riguardi di certe patologie,un po'anomale se non misteriose.
Sul forum si parla di tutto,ci si sfoga,ci si lamenta,si piange,si ironizza,si cerca di capire di cosa si soffre,si cerca di individuare gli errori del passato per non ripeterli in futuro,si cerca di individuare i medici ed i centri piu'accreditati,si critica l'operato di certi medici,si elogia quello di altri,si cerca di migliorare le basi tecniche e scentifiche dei partecipanti,e tante,tante,altre cose ancora.
Per Ritornare ai miei post,a volte risultano un po'lunghetti,perchè mi sforzo a rappresentare le cose nel modo piu'analitico possibile,cosa non facile e per di piu'stancante, anche per me.In quel post,sul dolore,c'è tutto lo sforzo di riassumere il contenuto di decine di siti,letti,studiati e riassunti.
In parole povere,è un post che mette in guardia nei confronti dei troppi farmaci sintomatici della medicina ufficiale,che ragiona in questo modo:hai la febbre?prendi antipiretici ed antibiotici
Hai dolori?prendi antidolorifici ed antinfiammatori e persino cortisone
Sei un po'giu'?prendi l'antidepressivo
Sei affaticato?prendi l'integratore stimolante.Gli esempi possono continuare.........Questo è il meccanismo della medicina ufficiale,contestato dai sostenitori della medicina olistica,spesso con prove schiaccianti.Chi avra'ragione? E chi lo sà,io conosco solo i danni che producono,alla lunga,certi farmaci.E non mi meraviglio piu'di tanto,quando ritirano dal commercio alcuni di essi.Esistono tante metodiche,postate su questo forum,che anche non facendo guarire del tutto,almeno non fanno ulteriori danni.Sono stato ancora lunghetto?,sono stato chiaro? non lo so',io scrivo come parlo,e parlo come penso.Romeo


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
pallonel


Registrato: Mar 15, 2005
Messaggi: 29
Inviato: 2005-03-22 15:28   
hanno appena finito di scrivere conciso e tu scrivi una pagina sul tuo stato d'animo? ti senti offeso perché nessuno ha apprezzato affondo le tue grandi conoscenze in campo medico?
commenti a parte.. io ti dico che il tuo punto di vista é molto interessante pero potevi esprimerlo in 4 righe... da ora in poi se avrai altro da scrivere di cosi interessante lo scrivi ma riassunto...al massimo le spiegazioni scientifiche le metti a parte...grazie...


  Visualizza il profilo di pallonel   Email pallonel      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
pallonel


Registrato: Mar 15, 2005
Messaggi: 29
Inviato: 2005-03-22 15:30   
#hanno appena finito di dirti di scrivere...

  Visualizza il profilo di pallonel   Email pallonel      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-03-22 18:21   
A me personalmente questo forum ha arricchito molto,

1) sia come scambio umano tra persone con lo stesso problema,
2) sia come fonte di informazioni circa medici e centri di cura,
3) sia come scambio di informazioni tecnico-scientifiche;

penso che ciascuno di noi sia libero di leggere e scrivere in ciascuno dei tre "settori", a seconda del proprio carattere o stato d'animo,

però penso che nessuno possa impedire agli altri di utilizzare un determinato settore solo perchè quel settore a lui personalmente non interessa.
Se una cosa non interessa si può passare oltre, può darsi che per un altro invece risulti molto importante. Siamo in tanti e siamo diversi.

In particolare, dopo vent'anni di fregature ricevute da medici impreparati, a me è servito molto approfondire determinati argomenti scientifici, per poter valutare meglio i medici e portare a casa qualche fregatura di meno (anche economica...).

Poi come ci ricorda giustamente Marialuisa (smpre saggia!!!) nessuno di noi è perfetto;

ognuno di noi va apprezzato per la sua partecipazione, e va accettato per come riesce ad intervenire: scrivere costa già tanta fatica, se dovessimo badare anche alla forma o alla modalità di scrittura in poco tempo non ci sarebbe più il forum.

Ognuno contribuisca con quello che può e come può, e ognuno legga solo quello che gli interessa.

Colgo l'occasione per ringraziare Max che per aiutare i nuovi arrivati "riporta a galla" le informazioni già scritte e riscritte così evitiamo di ripetere sempre le stesse cose.

Ringrazio Romeo per le numerose informazioni scientifiche che ho avuto da lui anche in passato.

Ringrazio Marina per il suo entusiasmo e la voglia di cercare una via d'uscita concreta dal pantano in cui ci troviamo.

Siamo tutti sulla stessa barca, cerchiamo di remare insieme!

Un abbraccio a tutti
Lele

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-03-22 18:22 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-03-22 23:25   
....sono stanca e non posso dilungarmi........

è già stato detto bene e tanto prima di me.........

aggiungo solo questo: con i suoi pregi e i difetti il forum non deve essere imbavagliato.........vi è libertà di espressione e di pensiero x tutti, a prescindere dalle idee personali.........x molti ammalati esiste solo qst mezzo x comunicare .......e non solo...comunicare.............

riflettiamoci............

buona pasqua a tutti.......Raffaella

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2005-03-22 23:26 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011143 seconds.