[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » febbricola
Autore febbricola
zanz1


Registrato: Feb 16, 2005
Messaggi: 11
Inviato: 2005-02-18 17:01   
Ho gia' scritto perche' da anni la mia vita e' accompagnata da una febbricola (37,1- 37,4) che mi provoca stanchezza e spossatezza. Ho gia' fatto diversi esami e l'unico valore sballato e' il TAS a cui il mio medico non ha dato importanza perche' non ho piu' le tonsille. IL medico mi dice di non provarla piu' ma io sono ossessionata e me la provo anche 20 v. al giorno. Il mio timore e' di avere qualcosa di grave e vorrei sapere quali esami fanno nei centri specializzati per escludere patologie gravi. Sono convinta che accetterei sintomi e disturbi se fossi certa che non sia nulla di grave. Io credo di avere la CFS (non che sia nulla!!!) ma il mio medico non ne vuole sentir parlare. Dice che e' tutto stress!!!

  Visualizza il profilo di zanz1      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-02-18 17:15   
Mi sa che anche il tuo medico è da includere nella lista dei non credenti.Il consiglio che ti do'rivolgiti a Chieti,chiedi sul forum il telefono per la prenotazione.Ciao Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
zanz1


Registrato: Feb 16, 2005
Messaggi: 11
Inviato: 2005-02-19 11:41   
Abito in provincia di Cremona, quindi per me e' impossibile rivolgermi a Chieti, comunque quello che piu' mi preme e' sapere e' se anche voi avete questa febbricola così debilitante. MI basta sapere questo per affrontarla piu' serenamente!!! Grazie

  Visualizza il profilo di zanz1      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
R


Registrato: Apr 02, 2004
Messaggi: 85
Località: Milano
Inviato: 2005-02-19 11:59   
Caro zanz, ti posso dire che la febbricola, nel mio caso, è il sintomo più evidente e fastidioso ke ho. Di solito tocca l'apice verso le sei di sera con punte massime di 37 e 4 ma a volte mi accompagna anke tutto il giorno. Tutti gli altri sintomi vengono come conseguenza della febbre per cui ho sovente mal di testa dolori articolari stanchezza ecc. A me è comparsa dopo aver fatto una brutta mononucleosi quasi 4 anni fà e mi è rimasta senza mai andare via fino ad oggi. Se mi sparisse probabilmente mi considererei guarito: gli altri sintomi sono infatti sopportabili. Ciao

  Visualizza il profilo di R      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
zanz1


Registrato: Feb 16, 2005
Messaggi: 11
Inviato: 2005-02-19 17:40   
Per Rì
Ma a te e' stata diagnosticata la Sindrome? Vedo che sei di MIlano, quindi vicino a Cremona posso chiederti come e dove ti stai curando. Grazie.


  Visualizza il profilo di zanz1      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
R


Registrato: Apr 02, 2004
Messaggi: 85
Località: Milano
Inviato: 2005-02-20 19:56   
Non sono mai stato nei centri appositi(Chieti, Roma, Aviano) inoltre non sono dell'idea che la cfs esista come malattia in se, o meglio esiste ma più come "calderone" in cui vengono incluse tutta una serie di patologie affini. Nel senso che con molta probabilità la "mia" cfs sarà analoga a quella di molte altre persone nel forum ma diversa da altre, per cui io ho avuto un certo percorso della malattia(esordio brusco post-mononucleosi) con un certo tipo di sintomi spiccati piuttosto ke altri(febbricola piuttosto che stanchezza)ma non tutti hanno la mia stessa sintomatologia. Quello che voglio dire è che qsta cfs ha più facce e si manifesta in diverse forme perchè i suoi sintomi possono avere diverse cause. Perciò a meno che non vai nei tre centri appositi è difficile che da altre parti ti dicano ,per quel che è la mia esperienza ,"si, hai la cfs". Io per esempio dopo aver fatto la mono, continuavo a stare male e ho fatto svariate analisi convenzionali(del sangue) con tutti i valori nella norma. Poi sono stato all'ospedale Sacco dove al reparto malattie infettive mi è stato detto che qsto strascico della mononucleosi poteva rientrare all'interno del "calderone" cfs, ma il medico era scettico sull'utilizzare qsto tipo di nomenclatura. Questo perchè, ti ripeto, ognuno è un caso a sè. Ora come ora, conscio del fatto che la medicina tradizionale non è riuscita ad aiutarmi, sono in cura presso un medico omeopata che mi ha fatto il test eav ed è risultata la presenza ancora attiva del virus della mononucleosi che sarebbe la causa del mio malessere.ciao

  Visualizza il profilo di R      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-02-21 16:50   
Che dirti Ri,hai fatto un bell' intervento ,molto simile a quelli miei di un tempo,anche se la speranza che esista una causa specifica per la cfs deve essere l'ultima a morire.Purtroppo la logica porta alle tue deduzioni, la causa scatenante o le concause si perdono nel trascorrere del tempo,ed alla fine restono solo i sintomi da combattere.Per certi versi è anche meglio cosi' per i sofferenti.Proprio in questa direzione si rivolge lo sforzo di medici come il dott.Di Fede e quello di tanti altri,la cui preoccupazione principale è quella di aiutare il paziente a stare meglio,al di là di conoscere la causa primordiale che ha iniziato la danza dei sintomi.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
will


Registrato: Oct 31, 2004
Messaggi: 96
Località: genova
Inviato: 2005-02-22 01:01   
ciao zanz,cambia subito medico perchè colui fa parte di una categoria di medici che è stata l arteficie anni buttati via riguardo la maggior parte di noi.
Anche io ho sempre la febbricola a 37,2 da quando ho 16anni,ora ne ho 21.(ho la CFS)
pensa che grazie a quella categoria di cui ti parlavo 3anni fa mi tolsero le tonsille,non solo non migliorai ma addirittura peggiorai.
Non ti preoccupare se avessi qualcosa di ´´grave``te lo avrebbero gia trovato.
Auguri


  Visualizza il profilo di will      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
zanz1


Registrato: Feb 16, 2005
Messaggi: 11
Inviato: 2005-02-22 17:51   
Quello che piu' mi preme e' proprio di non avere nulla di grave, i disturbi riuscirei a sopportarli se fosi sicura di cio'. Questa cosa mi ha fatto diventare terribilmente ipocondriaca e vivo sempre nell'incubo di avere le peggiori malattie. Ogni disturbo lo associo alla febbricola e vado in paranoia. Mio marito non mi capisce e continua a dirmi di non provare piu' la febbre!!! Io intanto sto buttando via anni nel timore di ammalarmi o di essere gia' ammalata. Il mio medico non da' peso e mi dice che e' la mia temperatura, peccato che io me le sento queste linee. Ironia della sorte quest'anno tutti a casa ed in ufficio hanno fatto l'influenza, io niente sempre e solo quelle malefiche linee. Che calvario!!! Grazie delle vs. testimonianze ed auguri a tutti.

  Visualizza il profilo di zanz1      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
sil


Registrato: Feb 28, 2005
Messaggi: 2
Inviato: 2005-02-28 17:45   
ciao a tutti... è la prima volta che accedo a questo forum e leggendo qualche messaggio mi sono subito accorta che la mia situazione non è poi così anomala come credevo... anch'io da circa due mesi - lo so, poco rispertto a molti di voi -ho una febbre continua, oscilla dai 37,2 ai 37,9 - dopo qualche sforzo particolare, come una giornata sulla neve, si alza-
... anch'io accuso dolori muscolari e alle ossa, stanchezza e spesso un gran freddo, raramente mal di testa..mi sono rivolta al medico di famiglia che mi ha fatto fare tutte le analisi che riteneva necessarie (esami del sangue, delle urine e tampone alla gola), ma da queste nn è risultato nulla...più di un anno fa ho avuto la mononucleosi, ma in forma davvero leggera (nemmeno me ne ero accorta).. e visto che è passato parecchio tempo, sembra che non possa essere collegata a questa febbre... cosa strana
è che anch'io, a differenza di colleghi e amici che hanno avuto proprio di recente l'influenza, non ho preso nulla...
non so come mai, ma so solo che non voglio nemmeno immaginare una vita così..anch'io sono diventata fobica, provo la febbre parecchie volte al giorno con la paura che si possa alzare di punto in bianco... e pensare che prima mi bastava un 37,2 per stare a letto!
scusate lo sfogo, ma ho bisogno di un confronto, xché nn penso che il tutto dipenda solo da stress (come sostiene la mia dottoressa)


  Visualizza il profilo di sil      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-02-28 22:57   
Due mesi sono pochi perchè si possa pensare alla Cfs(per definizione ce ne vogliono almeno sei):sicura di aver fatto tutte le indagini del tuo caso?Prova a misurare la temperatura soltanto alle ore 8-12-16-20 per un po' di giorni e poi porta la tabella della temperatura al tuo medico.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
sil


Registrato: Feb 28, 2005
Messaggi: 2
Inviato: 2005-03-01 12:22   
lo so, due mesi sono pochi...
penso che me le analisi me le abbia prescritte tutte...cmq mi accerterò e seguirò il tuo consiglio di misurare la febbre a orari costanti e registrare le varie temperature...
grazie!!


  Visualizza il profilo di sil      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
delprit


Registrato: Mar 21, 2005
Messaggi: 27
Inviato: 2005-03-23 22:39   
Ciao zanz1,
anch´io sono della provincia di cremona. per ora sono stata da un immunologo a Parma e da un paio di infettivologi(uno a MI, uno a CR). Il mio problema e´abbastanza recente per cui non saprei ancora a chi indirizzarti. Altre persone del forum si sono trovate bene con il dott. Di Fede límmunologo di Parma di cui ti parlavo...


  Visualizza il profilo di delprit   Email delprit      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.010586 seconds.