[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » DEPRESSIONE E CFS
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
Autore DEPRESSIONE E CFS
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-04-22 08:30   
Ciao Max,

esiste un elenco dei centri dove viene applicato questo tipo di massaggio ?( che pero' così, "al brucio", mi vien da pensare che sarà un po' "caro" , considerando l'applicazione di olii e creme a base floreale)

Invitante, pero'....!!!!

Buona giornata!




  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-04-22 14:47   
Società Italiana di Floriterapia.E-mail: info.sif@libero.it Tel.333/3857130.Indirizzo: http://www.floriterapia.org/sif/Default.asp

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
VITTORIA.V.


Registrato: Nov 20, 2004
Messaggi: 420
Località: Roma
Inviato: 2005-04-28 16:23   
Dal sito: http://chronicfatigue.about.com/b/a/108551.htm pagina automaticamente tradotta:

28 agosto 2004-Il nuovo studio mostra che promessa che "la pelle verifica" può potere fornire una diagnosi definitiva per la sindrome cronica di affaticamento
Un nuovo studio fornisce la speranza di individuazione del senso distinguersi fra che cosa è spesso l'argomento di confusione e diagnosi: la devastazione "affaticamento cronico" che accompagna eludere e la malattia inabilitante ha denominato la sindrome del Chronic Fatigue e "l'affaticamento cronico" connesso con la depressione.
Usando gli stimoli della luce e di tono, un'università di studio dell'Alberta ha indicato che la sindrome cronica di affaticamento può essere distinta dall'affaticamento cronico connesso con la depressione principale dalle registrazioni delle temperature cutanee e dell'attività electrodermal. Nelle indagini psicologiche passate e numerose hanno tentato di differenziare quelli con l'affaticamento della sindrome cronica di affaticamento e quelli con l'affaticamento connesso con la depressione. L'università di studi dell'Alberta (intrapresi con i ricercatori dal centro universitario per neuroscienza all'università di Alberta e dall'ospedale dell'Alberta) era la prima del relativo genere per usare le prove della pelle che coinvolgono l'attività electrodermal; in questo caso, gli elettrodi sono stati disposti su ogni mano per misurare le differenze fra quelle diagnosticate con la sindrome cronica di affaticamento, i pazienti di depressione che avvertono l'affaticamento cronico ed i comandi sani.
Queste prove hanno determinato il profilo dei pazienti cronici di sindrome di affaticamento è chiaramente differenti dai comandi normali, offrenti finalmente la speranza di potere segnare la base con esattezza biologica libera alla circostanza.
La sindrome cronica di affaticamento (CFS) è un disordine, caratterizzato da una miriade spesso debilitating di sintomi che include la debolezza del muscolo, i myalgias, il malaise alberino-esterno ed il sonno e le dispersioni conoscitive più febbre, la gola irritata e l'emicrania. "il livello dell'inabilità varia per la gente con CFS, ma alcuni individui li trovano non possono rinviare normalmente a lavoro o alla funzione su una base giornaliera. Purtroppo, molti di questi sintomi sono soggettivi in natura e sono difficili da misurare o confermare, "dice Hannah Pazderka-Robinson, l'autore del cavo sullo studio e citato in questo articolo su medilexicon . "fa non soltanto lo stigma fissato con il gioco di disordine un tributo impressionabile sul paziente, ma ha implicazioni per i reclami di assicurazione pure.
"ci sono un certo numero di professionisti medici che non credono che il CFS esista in primo luogo," hanno detto Pazderka-Robinson. "il problema è, sia CFS che la depressione è caratterizzata dai profili molto simili. Immagini che un paziente che si avvicina ad un medico e gli dice ritiene depresso e stancato tutto il tempo.
"Poiché non ci è prova obiettiva per affaticamento cronico [ sindrome ], quale un'analisi del sangue, la circostanza può essere difficile affinchè un medico diagnostichi," ha detto Pazderka-Robinson, che ha completato appena un PhD in neuroscienza.
A meno che il profilo medico del paziente e psicologico completo sia considerato, ci può essere confusione in mezzo se la diagnosi adeguata è sindrome o depressione cronica di affaticamento. Questa confusione è presente perché quelle diagnosticate con la depressione inoltre hanno alcuni sintomi connessi con la sindrome cronica di affaticamento. (rigorosamente nei termini del laico, l'affaticamento cronico della depressione a volte è confrontato ad inerzia, mentre l'affaticamento cronico connesso con la sindrome cronica di affaticamento include la debolezza del muscolo, i gradi conoscitivi di rotture di abilità e di variazione della depressione innescati essendo così tired. Cioè nella depressione, l'affaticamento deriva dal essere depresso; nella sindrome cronica di affaticamento, la depressione si presenta da essere così tired.)
Pazderka-Robinson più ulteriormente è stato citato come dicendo che perché "la depressione mostra un'alta co-morbosità con CFS, alcuni pazienti di CFS sono dati spesso gli antideprimente -- che non funzionano male o non funzionano, poiché non richiamano la circostanza underlying. Di nuovo, quando questi farmaci non funzionano, i medici a volte saltano alla conclusione che ci non è realmente qualche cosa, fisicamente, male. Ovviamente, sia il misdiagnosis che la tendenza affinchè i medici curino questi pazienti come se non siano realmente ammalati possono estremamente affliggere. Può anche insidiare la fiducia del paziente nel medico e farlo meno probabilmente per cercare il trattamento se la circostanza peggiora."
Questa università di studio dell'Alberta ha verificato che ci è prova fisica per coloro che soffre dalla sindrome cronica di affaticamento (CFS), dante il nuovo peso al spesso stigmatized e mal diagnosticato il disordine. Ricerca pubblicata appena nel giornale internazionale di psicofisiologia (volume 53, l'edizione 3, agosto del 2004, pagina 171-182; Hannah Pazderka-Robinson, James W. Morrison e Flor-flor-Henry di Pierre) ha determinato che, usando i test di verifica indipendenti, il CFS potesse essere distinto dalla depressione.
Il profilo dei pazienti di CFS è chiaramente differente dai comandi normali, suggerenti che ci è una base biologica libera alla circostanza. La gente di esposizioni di studio con la sindrome cronica di affaticamento ha più alta temperatura cutanea che la gente con la depressione o quelle in un gruppo di controllo. In più, la risposta di conducibilità della pelle (la capacità della pelle di condurre una corrente elettrica) di quelle con la sindrome cronica di affaticamento è più bassa.
La parte più significativa della ricerca era che ci è ragione che può fornire la verifica indipendente per i sufferers di CFS che indicheranno che questi pazienti di CFS sono differenti che i comandi normali e "non sono diminuiti appena," hanno detto Pazderka-Robinson.
Per le informazioni supplementari sulla sindrome cronica di affaticamento e come differenzia dall'affaticamento cronico connesso con la depressione, vede che cosa è l'affaticamento cronico sindrome?
Scattisi qui per le informazioni supplementari sulla depressione.
Questo rapporto è stato compilato dall'informazione ha segnalato su medilexicon e sul giornale internazionale della psicofisiologia (volume 53, edizione 3, agosto del 2004, pagine 171-182; Hannah Pazderka-Robinson, James W. Morrison e Flor-flor-Henry di Pierre).



  Visualizza il profilo di VITTORIA.V.      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-04-28 18:23   
Come articolo è interessantissimo,peccato che la traduzione lascia a desiderare ed è faticoso a leggere.Comunque,mi è sembrato di capire che ci sia il modo per verificare se certi sintomi di stanchezza sono dovuti a cfs,oppure a depressione,o ancora a co-morbilità,cioè cfs+depressione.Mi è sembrato di capire che è difficile che la cfs non attiri anche la depressione,mentre la depressione puo'escludere la cfs.Il test passa attraverso la conducibilità della pelle,ed inoltre in caso di cfs,la stanchezza si accompagna anche a debolezza muscolare o dolore muscolare?.Di piu'non ho capito,forse Lele,potrebbe fare meglio la traduzione,o il riepilogo,sempre se è possibile,anzi approfitto per salutarti,e spero che stai meglio.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.028795 seconds.