[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Per Lele 63
Autore Per Lele 63
icci


Registrato: Dec 28, 2004
Messaggi: 168
Località: Venezia
Inviato: 2005-01-25 16:55   
Molto interessanti le tue considerazioni sulla forma di assunzione delle vitamine B12 e B6. Io personalmente stò provando se c'è una correlazione tra metilazione e carenza di suddette vitamine o malassorbimento, ed infatti ho rispolverato un vecchio post di Romeo (chissa che fine ha fatto il Romeo) portandolo in testa ai post, ed infatti ho visto con piacere che parecchie persone sono rimaste interessate.
In merito volevo chiederti se non esiste un test sierologico per misuare il livello di omocisteina presente in un soggetto e l'eventuale carenza di vitamina B12 e B6 (mi sembra che in azienda asl fanno solo l'analisi per la vitamina B12 ma non so a che riguardo ed in che forma la fanno).
Se puoi darmi alcune delucidazioni te ne sarei molto grato.
Ciao e a presto.


  Visualizza il profilo di icci   Email icci      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-25 22:10   
Per quello che ne so io tramite prelievo del sangue si possono verificare le quantità di B 12 e di omocisteina;

per quanto riguarda la B12 ottieni il valore nel sangue che però non è molto indicativo, perchè secondo le teorie sulla CFS noi la carenza di B12 ce l'abbiamo nei tessuti e dal sangue non si vede.
Io questo esame l'ho fatto, ho un valore di B12 nel sangue estremamente basso ma ancora entro il limite accettato.

Per quanto riguarda l'omocisteina i risultati dell'esame sono calcolati con grossi margini di approssimazione, e vanno presi sempre come indicativi.
Si possono fare due tipi di esame:
semplice (normale prelievo del sangue)
oppure
"con carico di metionina" (cioè prima ti fanno un prelievo, poi ti somministrano una certa quantita di metionina per via orale, poi dopo un po', mi sembra qualche ora, ti rifanno il prelievo; paragonando i livelli di omocisteina nel sangue prima e dopo la metionina si ottengono risultati meno approssimativi che facendo un prelievo solo).

Anche per l'omocisteina comunque i valori si riferiscono sempre a quella presente nel sangue, mentre l'eccesso dannoso è quello a carico dei tessuti.

Per la vit. B6 mi sembra che si possa misurare anche quella col prelievo di sangue ma non sono sicura.

C'è qualche specialista sul forum che ci può aiutare?

Bacione
Lele

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-31 16:38 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-01-31 16:06   
Per Lele:se Cheney o chi per lui NON scopre la causa unica uguale per tutti della Cfs,cioè di una sindrome MULTIFATTORIALE,tu credi o NON credi si possa guarire dalla Cfs?

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-31 16:21   
Non vedo nessuna correlazione tra le eventuali scoperte di Cheney (o di chiunque altro)

e il fatto che IO creda o meno che dalla CFS si può guarire...

(A meno che il risultato di qualche ricerca INOPPUGNABILE non riesca a dimostrare papale-papale che è impossibile guarire dalla CFS, ma questo non è ancora successo).

Nel forum abbiamo appena avuto due casi di persone guarite o molto migliorate...
E in modo radicalmente diverso tra loro...

Sulla CFS non mi è chiaro nulla, se non che la terapia che può portare alla guarigione va personalizzata sul singolo malato.

Il fatto che sulla causa (o sulle cause) della CFS non si sappia ancora niente di certo, non ci autorizza a starcene con le mani in mano; io sono dell'idea che dobbiamo fare tutto il possibile per stare meglio ADESSO, con le "armi" che abbiamo a disposizione. Io la mia vita la sto vivendo adesso, mica posso aspettare i medici. Ne ho già buttati via ventitre anni buoni, della mia vita.

Poi naturalmente benvengano ulteriori scoperte da parte di qualsiasi medico che possano aiutarci a capire di più e a guarire più in fretta.

Bacioni
Lele

P.S. ho appena scoperto che Cheney ha dovuto chiudere la sua clinica perchè nell'ottobre 2003 ha subito un trapianto cardiaco;
a giugno 2004 il suo medico gli ha dato il pemesso di riprendere a lavorare ma con molta cautela, non può affaticarsi.

P.P.S. se non rispondo in questi giorni è perchè sto malissimo, faccio fatica a scrivere.

P.P.P.S.
Max, molto bello e utile il tuo thread coi link che riassumono le informazioni importanti sui centri di cura apparse sul forum, grazie , dovremmo ricordarci di segnalarlo a tutti i nuovi arrivati.


[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-31 16:24 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-31 17:02 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-31 17:13 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-31 20:42 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007853 seconds.