[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Diagnosi e Efamarine
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore Diagnosi e Efamarine
mirsha


Registrato: Jun 09, 2004
Messaggi: 29
Località: Roma
Inviato: 2005-01-25 16:24   
Finalmente mi hanno spedito la diagnosi!Posso così dire ufficialmente di soffire di CFS,non è che urlo di gioia,ma perlomeno so contro chi devo combattere.
Volevo chiedervi come fare per ordinare l'Efamarine (mi sono arrivati i fogli scritti in inglese),ho letto qualcosa e volevo sapere se c'è un altro metodo eslcusa la carta?mi diceva la dott. Racciatti di fare con l'assegno...come faccio?e poi devo calcolare da sterline in euro.Scusate magari avrete detto e ridetto queste cose, ma non so come fare.
Grazie a tutti
Baci




  Visualizza il profilo di mirsha      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
barbara67


Registrato: Oct 19, 2004
Messaggi: 125
Inviato: 2005-01-25 20:32   
io ho preso una carta di credito ricaricabile, meno rischi e la uso x acquistare in internet caricandola al bisogno.
ciao da barbara


  Visualizza il profilo di barbara67      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
barbara67


Registrato: Oct 19, 2004
Messaggi: 125
Inviato: 2005-01-25 20:33   
x il cambio da sterline ad euro guardo in internet il cambio al giorno dell'ordine

  Visualizza il profilo di barbara67      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-01-25 22:27   
Per l'assegno:bisogna andare in banca e farsi fare un assegno bancario internazionale non trasferibile in sterline;va spedito insieme al modulo dell'ordine(raccomandata con ricevuta di ritorno).





[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2005-01-26 15:14 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-25 22:28   
Da qualche tempo esiste anche un sistema per acquistare su Internet senza inserire il numero della propria carta di credito;

con questo sistema si può usare anche il normale BANCOMAT, sempre senza dare il numero segreto.

Il sistema si chiama BANKPASS;

informatevi presso la vostra banca:
sottoscrivendo un contratto, si riceve uno speciale codice da usare insieme ad una password sul sito BANKPASS per generare un numero di carta virtuale diverso per ogni acquisto; ciascun numero virtuale è vincolato a un importo massimo di spesa ben preciso che si specifica ogni volta, e ha validità di un paio di mesi.

Il servizio BANKPASS presso la mia banca costa 15 euro all'anno;

la carta Visa accetta addebiti anche in valuta straniera senza commissioni,
mentre per il BANCOMAT non so se ci siano commissioni per la conversione della valuta di addebito sul conto, ma queste cose potete chiederle in banca (non abbiate timore di fare tante domande, meglio una domanda di troppo che trovarsi addebitate spese non preventivate...).

Non spendete troppo...
Lele

qui trovate ulteriori informazioni

http://www.sis-bankpass.it/consumatori/con_servizio.htm

Mi sembra che esistano anche altri sistemi analoghi a questo, provate a chiedere alla vostra banca




[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-25 22:29 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-25 22:39 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nat49


Registrato: Sep 19, 2004
Messaggi: 778
Inviato: 2005-01-25 22:43   
si, ma attenzione!

è un servizio che preleva direttamente dal conto l'importo della spesa massima e lo trasferisce a queste aziende di transito

in pratica funziona come una carta telefonica ricaricabile, ogni volta si ricarica con importi fissi

però, a differenza della carta telefonica, non si può andare avanti nella telefonata finché la carta è esaurita: anche se c'è un saldo può non essere sufficiente per l'acquisto successivo

e quando uno decide di non usufruire più del servizio, ottenere il rimborso del saldo è quasi impossibile, io ho dovuto litigare con tre direttori di banca che sostenevano che non ne avevo diritto (un credito MAI utilizzato!), cosa del tutto falsa ma, dimostrarlo!

sono riuscita ad avere indietro i soldi dopo 11 mesi

può essere un sistema utile per chi fa continuamente acquisti su internet, ma chi compra una sola cosa ... meglio informarsi bene

[ Questo messaggio è stato modificato da: nat49 il 2005-01-25 22:45 ]


  Visualizza il profilo di nat49      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-25 22:43   
Attenzione agli assegni spediti per posta, possono venire rubati
(mi è capitato di vedere personalmente un paio di casi durante la mia vita lavorativa in azienda prima e in banca poi).

Ancora ciao
Lele


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-25 22:53   
Grazie per la segnalazione, Nat, io ho fatto da poco il contratto BANKPASS, e ho generato il 3 gennaio il mio primo numero virtuale;
a tutt'oggi non ho ancora ricevuto nessun addebito e non mi è stato spedito ancora niente
(infatti proprio due giorni fa ho fatto un mail alla ditta dove avevo fatto l'acquisto per sapere cosa stanno aspettando ad evadere il mio ordine);

comunque con questo sistema puoi generare anche più numeri virtuali contemporaneamente, e verificare via Internet la tua situazione (quali numeri sono ancora validi, e l'importo dell'addebito che ti arriva a fronte di ciascun numero).

Però mi hai messo la pulce nell'orecchio, voglio proprio vedere come va a finire e vi terrò informati!

Grazie e bacione
Lele


P.S. BANKPASS non si ricarica con importi fissi, ti manda i singoli addebiti dei singoli acquisti direttamente sul conto della carta di credito o sul conto corrente... o almeno io avevo capito così...
in ogni caso non mi è stato addebitato ancora niente, speriamo che vada tutto bene... gulp! Altrimenti vado a tirare il collo agli ex-colleghi della banca


[ Questo messaggio è stato modificato da: Lele63 il 2005-01-25 22:57 ]


  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2005-01-25 23:19   
Meglio andare in posta e fare la PostePay, non occorre un conto in Posta, costa 5 EURO (non ricordo) e la ricarichi di quello che vuoi, è del circuito Visa e è accettata, se vuoi sapere il sito e il modo per l' aquisto dimmelo che cerco qlc vecchio post e lo metto qui.


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-01-25 23:39   
PostePay: http://www.poste.it/bancoposta/cartedipagamento/postepay.shtml

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2005-01-25 23:40   
Vodafone Cash Card: http://www.areaprivati.190.it/190/trilogy/jsp/channelView.do?pageTypeId=9609&ty_key=pri_cash_card_hp&tk=9609%2cc&channelId=-1073792986&contentKey=3622&ty_skip_md=true

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nat49


Registrato: Sep 19, 2004
Messaggi: 778
Inviato: 2005-01-25 23:46   
il problema delle carte ricaricabili è sempre lo stesso:
cosa succede del saldo quando uno decide di rinunciare al servizio (o di cambiare banca, ecc?)

e meglio informarsi prima (e magari farselo mettere per iscritto)
baci


  Visualizza il profilo di nat49      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lele63


Registrato: Dec 22, 2002
Messaggi: 484
Inviato: 2005-01-26 12:09   
Ho telefonato al numero verde di BANKPASS;

mi hanno confermanto che

NON E' UNA CARTA RICARICABILE

NON ADDEBITA IMPORTI FISSI CHE VENGONO SCALATI MAN MANO

è un metodo per usare normalmente la PROPRIA carta o il PROPRIO bancomat, quindi gli addebiti arrivano sul conto corrente solo dopo che hai fatto l'acquisto e solo per l'importo esatto dell'acquisto (è esattamente come usare la carta o il bancomat al ristorante o al supermercato).

l'unica differenza è che ti permettono di usare la tua carta di credito o il tuo bancomat SENZA FORNIRE IN RETE IL NUMERO, perchè te ne creano uno fittizio per ogni acquisto.

Infatti per aderire a BANKPASS devi possedere già una tua carta di credito oppure un tuo Bancomat, e continui a usare quelli.

Quindi NON SI PONE MAI IL PROBLEMA DI IMPORTI RESIDUI, perchè non devi caricare niente con dei soldi prima di fare l'acquisto.

Fiuu!!! Ieri sera mi ero un po' preoccupata

Bacioni a tutti
Lele



  Visualizza il profilo di Lele63      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nat49


Registrato: Sep 19, 2004
Messaggi: 778
Inviato: 2005-01-26 12:12   
allora sembra ottimo
mi informo subito anch'io
grazie


  Visualizza il profilo di nat49      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mirsha


Registrato: Jun 09, 2004
Messaggi: 29
Località: Roma
Inviato: 2005-01-26 12:49   
Grazie a tutti!!!
Mi attiverò e vi aggiornerò una volta inziata la terapia sul mio stato,anche se purtroppo non sempre posso venire sul forum o scrivere.Un bacio a tutti!


  Visualizza il profilo di mirsha      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011328 seconds.