[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Chi si rivede in questi sintomi? ricerca costruttiva.
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Chi si rivede in questi sintomi? ricerca costruttiva.
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-13 17:28   
Sintomi da carenza di ossigeno
I sintomi iniziali della carenza di ossigeno possono includere debolezza generale, stanchezza, problemi circolatori, cattiva digestione, dolori e disturbi muscolari, vertigini, depressione,. perdita di memoria, comportamento irrazionale, irritabilità, acidità di stomaco, e complicazioni bronchiali. Quando il sistema immunitario viene compromesso da una mancanza di ossigeno, il corpo è più suscettibile a batteri opportunisti, infezioni e raffreddori virali e parassitari, e all’influenza.

Cari amici,rispondete brevemente Saluti Romeo

[ Questo messaggio è stato modificato da: romeo il 2003-07-13 17:30 ]


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2003-07-13 17:36   
In tutti,tranne problemi di stomaco e bronchiali
Ciao


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
carlo


Registrato: Sep 09, 2002
Messaggi: 177
Località: Verona
Inviato: 2003-07-13 17:42   
Tutti tranne problemi bronchiali, ma ne ho altri non riportati.

Carlo


  Visualizza il profilo di carlo   Email carlo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-07-13 17:58   
Anche io tutti tranne la facicilità all'influenza e all'acidità di stomaco che ho ogni tanto. Ciao.

  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-13 18:13   
Considerando l'importanza di tali idee ho ritenuto riportare su questo Topic, quando detto in diverso Topic tra me e Carlo. Anche perchè è mia intenzione dimostrare quando asserito. Saluti a tutti Romeo

romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 92
Località: Salerno
Inviato: 2003-07-13 18:04
--------------------------------------------------------------------------------
[quote]
In data 2003-07-13 17:11, carlo scrive:
Ciao Nasdy,
se ho ben capito con la sindrome di Kleine-Levin i paziente adolescenti hanno episodi di sonno prolungato e quando svegli irritabilità, astenia, apatia, confusione, ecc. Sintomi ciclici che possono persistere da giorni o mesi e sparire per lunghi periodi. Pensi che la causa di tutto sia sempre l'ipotalamo, come per CFS, FM e DAP? Mi sembra che quando si diventa adulto tutto rientra, perché?
Perché con la CFS, non sembra esistere un regressione alla perfetta normalità?

Ciao Carlo


Caro Carlo, hai toccato il cuore di tutta la faccenda,per me, la sindrome di Kleine-Levin, la cfs,e tutte le sindromi che esistono, pur esistendo su di un piano biochimico,sarebbero destinate a rientrare tutte,grazie ai meccanismi intrinseci all'organismo stesso.Quello che ci impedisce di guarire è la nostra attività psichica profonda,per colpa del meccanismo della cristallizzazione a livello cerebrale,che va ad interferire negativamente sulla chimica nei neuri-trasmettitori,creando distorsioni funzionali sull'asse Ipotalamo-ipofisi-giandole endocrine. Tale attività psichica è massima nell'età intermedia,ecco spiegato la guarigione negli animali,nei bambini,nei vecchi,mentre a noi non è dato da guarire. Pero' il sistema ci sarebbe anche per noi, credimi ci sto' lavorando,quello di cui abbiamo parlato in privato è solo un piccolo ausilio,ma importante. In effetti è la stessa cosa che avviene con gli Acufeni,(altra storia infinita della medicina ed altro rebus,che mi ha fatto scervellare), in effetti tutte queste patologie si reggono su di una specie di memoria interna,al nostro cervello,chimicamente parlando. Io sono il primo ad escludere la depressione, l'ho detto troppe volte,ma non posso escudere l'attività di pensiero inconscia,vedi in psico-farmaci e cfs. Ti abbraccio Romeo


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
antonellacfs


Registrato: May 30, 2003
Messaggi: 59
Località: FORLI'
Inviato: 2003-07-13 18:14   
Tutti, escluso irritabilità, comportamento irrazionale e perdita di memoria (solo difficoltà di concentrazione)
Ciao
Antonella


  Visualizza il profilo di antonellacfs      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Franco


Registrato: Apr 27, 2003
Messaggi: 45
Località: Firenze
Inviato: 2003-07-13 19:01   
Tutti e in forma lieve tranne le complicazioni bronchiali.

  Visualizza il profilo di Franco   Email Franco      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
piero dal ticino


Registrato: Jun 14, 2003
Messaggi: 249
Località: lugano
Inviato: 2003-07-13 19:05   
In tutti, salvo problemi di stomaco
Ciao Piero


  Visualizza il profilo di piero dal ticino   Email piero dal ticino        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-07-13 19:12   
tutti, tranne le complicazioni bronchiali.....eccessiva sensibilità al caldo umido che accentua i disturbi suddetti.

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-13 20:10   
Cari Amici, adesso vi posto alcuni sintomi dello Stress cronico:sensazione di stanchezza generale, tachicardia,difficoltà di concentrazione,attacchi di panico,crisi di pianto,depressione,attacchi di ansia,disturbi del sonno,dolori muscolari,malfunzionamento della tiroide,facilità ad avere malattie,difficoltà ad esprimersi ed a trovare un vocabolo conosciutissimo,frequente bisogno di urinare,confusione mentale,irritabilità,problema di memoria. Come ben si vede i sintomi sono quasi sempre gli stessi. Ma tali sintomi non esistono mai tutti in partenza nelle varie patologie, pero' nello stato cronico della patologia possiamo trovarne un bel fascio coincidenti. Perchè avviene cio', perchè in tali patologie vengono interessati tanti sistemi, tutti direi. La risposta puo'essere una sola, la sindrome è capitanata dall'alto ovvero dal S.N.C. Mi devo fermare altrimenti il compiuter si blocca e perdo il messaggio. A dopo il continuo.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
cris3


Registrato: Jul 05, 2003
Messaggi: 20
Località: pordenone
Inviato: 2003-07-13 20:11   
Ciao a tutti! Anch io tutti tranne problemi di stomaco e polmoni.
Però l intestino male e ho notato che questo è un problema di base. Bay


  Visualizza il profilo di cris3      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2003-07-13 20:19   
Ciao Romeo mi ritrovo nei nuovi sintomi esposti tranne che per la tiroide che funziona bene.
Hai ragione!!! Cerca bene...è il SNC a conbinare guai!
Salutissimi.


  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-13 20:28   
Quindi possiamo intravedere una cincidenza tra i sintomi da mancanza di ossigeno a livello cellulare,e quelli da stress cronico. Se poi facciamo un altro piccolo sforzo possiamo vedere che ad ogni aumento di stress nell'organismo,aumentano i radicali liberi, e nel contempo rallentano l'opera degli Scavengers nel eliminare i radicali stessi, cio' determina alla fine meno ossigeno alle cellule, ed il cerchio si chiude con lo stress ossidativo. Ecco il perche' della somiglianza dei sintomi, si parte dallo stress e si finisce con l'impoverimento dell'ossigeno. Ed è proprio tale impoverimento che rivolto contro tutte le cellule del corpo mette in sofferenza tutti i sistemi ed organi perchè formati dalle cellule stesse e in sofferenza. Mi fermo ancora.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2003-07-13 20:31   
ciao romeo, prova a cercare se c'è anche uno squilibrio tra il vago ed il simpatico, visto che tutti i sintomi da te elencati nel post sono governati dal SNC....io per esempio sono sicura che il mio passaggio dalla bradicardia alla tachicardia sia dovuto ad uno squilibrio tra questi 2 sistemi - vedi infatti come poi incidono sulla respirazione che nel nostro caso potrebbe essere importantissima per l'ossigenazione cellulare....grazie!! sei il nostro Magellano del web!! smack raffaella

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2003-07-13 21:51   
Cara stregatta,cerco di accontentarti,i nostri sono per lo più disturbi funzionali,quindi è automatico pensare che il s.n.a. è in perenne squilibrio,regolato a sua volta dal s.n.c.,si divertono a disturbarsi a vicenda. Tu dicevi di essere diventata tachicardica,significa che in te prevalgono gli effetti ortosimpatici(simpatico),dovresti essere anche un po'stitica,avere un po' la pressione alta, urinare poco,sudare molto,in compenso hai una buona irrorazione coronarica. Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.010958 seconds.