[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Sintomi e differenze CFS - MCS-FM-GEO/METEREOPATIE....
Autore Sintomi e differenze CFS - MCS-FM-GEO/METEREOPATIE....
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-01-12 17:09   
Cari "compagni di ventura",

ci sto' pensando da qualche giorno ed anche in base a quanto detto da un amico del Forum, credo che bisognerebbe "far luce" su queste patologie, i loro sintomi, "compararli " fra di loro e poi "autoesaminarsi" anche in base al proprio percorso terapeutico ed ai risultati ottenuti ( o meno .....)

Chi ha la CFS, lamenta stanchezza, febbre, linfonodi ecc ......

Chi ha la MCS, lamenta anche FATICA CRONICA, CEFALEA, IRRITAZIONE ALLE VIE RESPIRATORIE e poca capacità di sopportazione di profumi,detergenti,plastica, cibi ecc.( come anche la CFS....)

Chi ha la FM, lamenta dolori MA ANCHE STANCHEZZA, insonnia, disturbi gastroenterici ( come anche la CFS/FM/MCS....)

Chi soffre di GEO/METEREOPATIA , lamenta una serie infinita di disturbi a tutti gli organi ( o quasi....) a seconda delle variazioni climatiche quali: vento, pioggia, neve, umidità ecc.( a maggior ragione se ha anche la CFS, la MCS, la FM ....)

Chi è intollerante agli ALIMENTI , lamenta disturbi quali dolori diffusi, gastropatia, cefalea ecc. ( come per la CFS,MCS,FM e GEO/METEREOPATIE....)

Chi è sensibile all'INQUINAMENTO AMBIENTALE,metalli tossici, gas da combustione di metalli pesanti , joni positivi ristagnanti nello smog cittadino, lamenta disturbi gastroenterici, cefalea, dolori diffusi ecc., per una sorta di "reattività" di difesa dell'organismo "aggredito" da questi elementi scatenanti ( come per le patologie di cui sopra....)

Mi fermo, perchè altrimenti mi "perdo" SCONSOLATA nella "selva" dei disturbi possibili e immaginabili, imputabili ad una serie di elementi nocivi in mezzo ai quali ci si puo' trovare...

Allora, che FARE ....???

Andare per via di eliminazione, ma come ???

E se si trattasse solamente ( sich!) di un'ipersensibilità congenita ai piu' svariati elementi che, ad altri meno sensibili, non recano alcun danno ???

Ciao belli, a voi il "testimone"......

Baciiii!

Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2005-01-12 17:16   
Luisa...pensavo le stesse Cose stamane.

Ancora una volta; credo che dovrebbero essere coloro che si Occupano dei malati a Verificare Tutte le Possibili Cause!!


Un Bacione
Dany.



  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Noumeno


Registrato: Jul 29, 2003
Messaggi: 629
Inviato: 2005-01-12 22:25   
E già, il malato dovrebbe pensare a farsi curare da medici ed i medici a curare, i ricercatori a capire perche'.
Questo è lo chema ideale.


  Visualizza il profilo di Noumeno   Vai al sito web di Noumeno      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2005-01-12 22:40   
cara Maria Luisa, leggi il 3ad aperto sulla mia visita dal Dr. Di Fede...........un abbraccio forte.........Raffaella

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-01-12 22:50   
Con la nuova Associazione, chissà che non ci sia la possibilità di far conoscere alla classe medica quali sono tutti i percorsi vari, e chi sono i clinici che, al di fuori dei tre Centri italiani, aiutano i pazienti a cercare di guarire ......!

????????????????????????????????????????????

Kisses!


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2005-01-16 13:01   
E' arrivato questo sulla Msc. :

http://promiseland.it/view.php?id=1130



  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-01-16 18:32   
Ciao Da',

avevo già visionato questo sito e, credo, che siano proprio i medici preposti alla cure di queste malattie a doversi "erudire" in merito per poter distinguere fra patologia e patologia!

SPERIAMO che "qualcosa" accada anche se, come ben sappiamo, le patologie "multifattoriali" sono difficili sia da diagnosticare, sia da curare !

Baci!


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-01-16 18:47   
Sul n. 3 ( 12/19 gennaio 2005) a pag. 12, del settimanale "OGGI" c'è un articolo del prof. Veronesi dal titolo :

FACCIAMO ANCORA TROPPO POCO PER CURARE LE MALATTIE RARE

Leggendo ci si puo' rendere conto, una volta di piu', di come sia la situazione mondiale stimata dall'OMS, relativa alle 5000 malattie rare che sono il 10% ca. delle patologie umane conosciute e di che cosa si stia facendo in proposito.

La cosa che piu' mi ha "incuriosito" e anche un po'"irritato" è stato l'esempio riportato nell'articolo stesso e cioè che cosa è e si fa' per "l'alopecia areata.....",

Fra le 5000 patologie citate chissà perchè Veronesi è andato proprio a prendere questa....(senza volere "classificare", OVVIAMENTE, malati di serie A e di serie B)

Sono un po' ( tanto....) stupita !!!!

Buona serata a tutti !

Luisa




  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-03-23 22:06   
In questi giorni il tempo che "varia" è in concomitanza ad una recrudescenza di dolori vari anche nelle persone che non hanno a che fare con CFS o FM.

Riflettendo sulle condizioni atmosferiche ( e geologiche ) ed i vari disturbi che possono causare anche sul sistema immunitario e sul sistema neuro-vegetativo, ancora una volta mi pongo la domanda: e se fossero anche queste problematiche la causa di disturbi ricorrenti,così simili a quelli di CFS e FM, che fare ....????

'notte!

Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2005-04-09 18:05   
Pensando di essere utile anche ad altri amici del Forum, riprendo ancora l'argomento della multifattorialità e le analogie di alcune patologie che lamentiamo , magari per fare una "casistica" ipotetica attraverso la quale confrontarci e/o "consolarci".....

Ne approfitto anche per rispondere a Marina , a proposito delle cure che , personalmente, ho fatto.

Con la medicina tradizionale cinese (iridologia diagnostica, fitoterapia e shiatsu ) , ho avuto una remissione per quanto riguarda la CFS ma non per cio' che concerne la Fibromialgia.

Il test EAV l'ho fatto per le intolleranze alimentari avendo avuto disturbi particolarmente rilevanti all'apparato gastro-enterico con conseguente perdita di peso e, da lì, è emersa soprattutto la candidosi intestinale che sto' tuttora curando con la dieta ed i preparati omeotossicologici e che, almeno per ora, pare, dico PARE..... sia in remissione.

In ogni caso ha ragione Max quando dice che dall'EAV non compare solo un problema.

Tuttavia , il medico ben preparato e prudente, inizia a curare il disturbo piu' fastidioso che il paziente "lamenta" onde evitare di caricarlo di medicamenti e proprio perchè chi ha problemi di CFS, FM ecc.è in "sofferenza" per una serie infinita di fattori .

Per quanto riguarda la mia persona in particolare, posso dire che uno dei fattori predominanti è sicuramente da ricercarsi su di una struttura fisica di base particolarmente delicata e sensibile e ( come diceva il pediatra quando ero una bambina di appena 7 anni.....) avrei dovuto vivere sotto "una campana di vetro"...( molto probabilmente, aveva ragione !!)

Tuttavia sono ancora qui e , naturalmente, la campana di vetro non ho mai potuto indossarla , essendo chiamata a "vivere" la vita tal quale è, con le sue fatiche e difficoltà.....

Termino questa lunga "carrellata" dicendo che , attualmente, la fibro mi fa' tribolare MA.....( c'è un MA che giustifica il "romanzo" ....) quando le condizioni atmosferiche sono avverse ,come in questo periodo, o quando sono particolarmente pressata da stress emotivo, i dolori e i disturbi muscolari annessi e connessi,si fanno sentire maggiormente....

Da cio' la necessità, secondo me, di fare i "raffronti" ed i "distinguo" fra le varie patologie di questo post.

Nell'utilissima scheda di Ivano Vailati mi ci "ritrovo" e, giusto per consolarmi un po' ,la leggero' con attenzione in attesa, comunque, anche dei VOSTRI pareri in merito !

Vi abbraccio e scusate la tiri-tera !!!!

Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
marina


Registrato: Mar 04, 2005
Messaggi: 72
Inviato: 2005-04-09 20:58   
grazie marialuisa la mia non era solo pura curiosità ma vero interesse. Mia sorella continua ad insistere affinchè mi rivolga al suo medico cinese che a pare suo è un mago...sono scettica perchè ormaio sono anni e anni che mi rivolgo ai medici e i risultati sono stati solo in parte positivi e nella maggioranza completamente out. Pensa che ci sono voluti più di 10 anni per avere la diagnosi: Quando ora mi si prospettano nuove vie da percorrere mi viene letteralmente il vomito (scusate)Ho imparato a riflettere prima di buttarmi in un'altra avventura. Scusate le considerazioni del tutto personali ma penso di essere capita xhè questa è la sede giusta.

  Visualizza il profilo di marina      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.026795 seconds.