[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Purtroppo vi devo dare una brutta notizia
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore Purtroppo vi devo dare una brutta notizia
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-12-16 08:28   
Subito la diagnosi?
A me mi ha scritto "sospetta cfs" dopo 3 visite, e a un altro dopo 6 gli ha detto "cfs".
Se te l'ha fatta subito, beh, sei stato molto fortunato, non so che dirti, e se già stai migliorando, ancora più.
A me il cortisone in 2 mesi ha dato solo problemi di stomaco.
Spero che a te dia benefici.
Ciao


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Daniela


Registrato: Mar 11, 2003
Messaggi: 1529
Inviato: 2004-12-16 08:50   
Per la Fibromialgia il cortisone fà molto male...questo Tirelli non lo sà???.



  Visualizza il profilo di Daniela      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nat49


Registrato: Sep 19, 2004
Messaggi: 778
Inviato: 2004-12-16 09:12   
Ehi Andrea,
ma sei tu o non sei tu?
Sei diventato davvero uno "zuccherino"
un bacio

per il resto concordo un po' con tutti
per quanto mi riguarda il cortisone è stato un vero disastro, ma sono sempre dell'idea che se noi riconosciamo che di questa boia di malattia si sa ancora molto poco, tutte le ricerche sono utili, tutti i contrubuti sono apprezzabili, tutte le dedizioni sono sante.

Soltanto fra un tempo, non sappiamo quanto, potremo sapere cosa andava bene e cosa no, magari nulla di tutto quello che stiamo facendo adesso.

Ma vi immaginate se qualcuno, il giorno che Sabin inventò il vaccino per la poliomielite, fosse andato a dirgli: "Ehi dottore, ma io la poliomielite l'ho fatta tre anni fa. Come mai lei è così in ritardo?"

Mi fa venire un po' in mente il mio primo marito (tanto per sorridere un po') che aveva la (.....) abitudine, ogni volta che dimenticavo di comprare il latte, di dirmi, "ma se me lo dicevi, ci pensavo io"! Come se uno avesse la sfera di cristallo e sapesse prima che "dimenticherà" qualcosa!

Quindi, torno a dire, portiamo pazienza. Se noi fossimo medici potremmo dedicare tutto il nostro tempo e le nostre energie a questa ricerca. Ma anche senza essere medici, vi ricordate il bellissimo film "L'olio di Lorenzo"?. Dunque se qualcuno è abbastanza motivato e se la sente, Si Muova!

Altrimenti, zitti e buoni, prendiamoci con riconoscenza quello che viene fatto da persone sicuramente competenti, fidandoci e affidandoci, e non facendoci travolgere dalla paranoia dell'abbandono a tutti i costi.

Così riusciamo solo a stare male il doppio.

Baci a tutti e soprattutto a Dolce: ehi, dolcino, lo sconforto è solo una brutta malattia in più.
_________________


  Visualizza il profilo di nat49      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-12-16 10:46   
Grazie Nat.
Ma quando tanti motivi assieme ci assalgono e difficile rimanere freddi.
Speriamo e confidiamo che facciam presto.
A me Tirelli rispondeva a monosillabi, quasi stufato delle domande e in modo evasivo senza guardare negli occhi.
Il cortisone non mi ha fatto nulla, se nn male.
Mentre altre cure bene.
Cmq. se Mono...sta meglio col cortisone, che dire?
Buon per lui.
Ciao


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
monosincero


Registrato: Dec 14, 2004
Messaggi: 25
Inviato: 2004-12-16 10:46   
Dolce secondo me e non mi voglio vantare poi pensatela come ti pare.. Alla diagnosi ci sono arrivato da solo o meglio una professoressa delle malattie infettive di Perugia dopo i miei continui lamenti e continue analisi la quale ringrazierò a vita perkè è stata molto disponibile e questa cosa ve la voglio dire senza che gli abbia dato un centesimo a differenza di una diecina di medici cui mi hanno fatto spendere un capitale. Mi ha fatto tutte le analisi ed è arrivata la diagnosi naturalmente detta a voce l'unica cosa è che mi ha detto che non c'era nulla da fare che aspettare che regredisca da sola. E in un certo senso penso che neanche su quello si sia sbagliata perkè fino a 2 giorni fa non prendevo nulla e le cose molto moltissimo lentemente sono migliorate. Soltanto che io come penso tutti qui dentro siamo stufi di star male e quindi ho cercato su internet di trovare una soluzione che mi faccia accellerare la guarigione. Ed ecco forse perkè quando sono andato da Tirelli avevo in pratica ma ripeto non scritta la cfs. IO invito tutte le persone che entrano in questo sito ad essere pignoli al massimo non far sfugire nulla al caso e di andare avanti con forza contro quele persone che scoraggiano o che influenzano, andate sempre decisi per conto proprio e forse ragiungerete ma se fate così lo raggiungerete il vostro obbiettivo magari lottando alle volte sopratutto all'inizio si perde ma poi si esce fuori e si fa la differenza... Ripeto ancora non posso dire nulla sulla cura ma credo che con la prima visita ed con comunque per quanto gle ne possano dire un primario di quel calibro mi scrive in maniera certa quello per cui io ho lottato per un anno e mezzo sia già un ottimo risultato. un altra cosa quando sono tornato a casa e lo fatta leggere hai miei genitori quasi non ci credevano. Un alra cosa bisogna avere tanta fiducia in se stessi e anche un pizzico di orgoglio non può che fare bene al nostro pobblema. Poi certamente sulle cure vi terrò informati baci a chi mi vuole bene!!

  Visualizza il profilo di monosincero      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
monosincero


Registrato: Dec 14, 2004
Messaggi: 25
Inviato: 2004-12-16 10:53   
un altra cosa io il cortisone l'avevo provato un anno fa e mi sentivo già che dava dei benefici l'ho preso per poco perkè in quel momento il mio medico andava per tentativi gle l'ho riferito e infatti siamo andati subito in sintonia. Di tutta la robbaccia che mi avevano dato era stato l'unico che mi aveva dato dei risultati ripeto non sò se adesso mi farà lo stesso effetto ma già mi sento più sfiammato solo quello perkè in 2 giorni certo non si può pensare una malattia che dura più di un anno svanisca nel nulla.

  Visualizza il profilo di monosincero      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
monosincero


Registrato: Dec 14, 2004
Messaggi: 25
Inviato: 2004-12-16 11:01   
Vi dico una cosa ho girato in questo anno molti ospedali ma credo che nel male sia stato fortunato perkè in un certo senso mi è successo un po di anni fa di dover girarli e allora sempre molto con danni anche di operazioni sbaliate con il mi ginocchio e quindi ho potuto anche se è una cosa completamente diversa capire come funziona questa sanità di merda le voci contro un medico le favorevoli contro u altro. Ecco Tirelli mi ha dato l'impressione prima da quanto ho sentito poi quando ci sono andato che fosse stato il mio ortopedico che mi ha rimesso in piedi anche lui un quarto d'ora di visita sbrigativo molto costoso ma mi ha rimesso in piedi a differenza di altri comprensivi meno costosi e che ti rispondevano a tutte le domande CAPITO!!!!!

  Visualizza il profilo di monosincero      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Dolce


Registrato: Jul 08, 2003
Messaggi: 870
Località: Pisa
Inviato: 2004-12-16 11:06   
Monosincero che posso dirti?
Auguri!
Anch'io preferisco uno che mi rimetta in piedi rispetto a uno gentile.
Ovvio che è meglio uno caro che ti curi.
Ma io da Tirelli ci son stato e le prime volte dicevo questo.
Mi tiene poco, è caro, ma mi guarirà, e all'inizio mi ha fatto un'ottima impressione.
Poi però non mi ha aiutato, ma ognuno ha la sua strada.
Spero solo che quella che tu hai appena imboccata ti dia presto miglioramenti.
Come spero che la mia li dia.
Ciao


  Visualizza il profilo di Dolce   Email Dolce      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
nat49


Registrato: Sep 19, 2004
Messaggi: 778
Inviato: 2004-12-16 11:17   
Io non vorrei fare la solita pierina.

E' vero che siamo tutti stufi.
Ma pensate solo cento anni fa, quanto poteva essere stufa la gente di morire di peste, di colera, o di una qualunque banale influenza (18 milioni di morti di asiatica!). Pensate che non esisteva nulla di quello che conosciamo oggi, cure, antibiotici, diagnosi precoci, interventi incredibili.


Certo giusto siamo stufi.
Però sono sicura che presto qualche porta si aprirà anche per noi. Bisogna avere coraggio e pazienza, altrimenti, oltre a quello che già ci ruba la malattia, sprechiamo la nostra vita piangendo.

Un bacio a tutti.


  Visualizza il profilo di nat49      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2004-12-16 12:26   
ciao nat...dici che mi sono rinsavito? ahahahha bella questa.
come diceva DE ANDRE : LA GENTE DA BUONI CONSIGLI SE NON PUO DARE PIU IL CATTIVO ESEMPIO
(BOCCA DI ROSA)

BACIO

ANDREA


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.018034 seconds.