[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » NEWS...
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
Autore NEWS...
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2004-12-05 19:37   
ps a marzo la dietologa omeopata mi diede galium heel e lymphomiosot ma non li presi per piu di 5 giorni perchè mi davano scombussolamenti intestinali e perchè comunque lei me li presento' solo per gli effetti sulla dieta, non ci stavamo occupando della mia cfs allora. lei mi fece i test con gli elettrodi per vedere le intolleranze e seguii la sua dieta per 3 mesi con discreti transitori risultati ma non notai effetti sui sintomi perchè come le dicevo era un periodo tranquillo e non mi occupavo della mia cfs.
è il caso di prenderli? o seguo intanto la sua indicazione dell 'Inuvital guna? grazie


  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-12-05 21:17   
Io non potrei vivere senza quei due drenanti, sono i migliori in assoluto che conosco

Luminosa


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
OSKAR54


Registrato: Nov 27, 2004
Messaggi: 16
Località: GENOVA
Inviato: 2004-12-05 22:38   
Se c'è l'ha lo associ pure 2 volte la settimana, ma si ricordi di bere durante la giornata per favorire il drenaggio tossinico. Saluti, GC

  Visualizza il profilo di OSKAR54   Vai al sito web di OSKAR54      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-12-05 23:53   
Dott.Cavallino,quante probabilità ci sono con l'omotossicologia clinica di far guarire una persona rispetto all'omotossicologia che si avvale di tests tipo il Test Eav?

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
OSKAR54


Registrato: Nov 27, 2004
Messaggi: 16
Località: GENOVA
Inviato: 2004-12-06 00:07   
Caro MAX, l'omotossicologia è un trattamento, l'EAV è una metodica diagnostica che può orientare la scelta terapeutica. Sostanzialmente nessuna differenza... Saluti GC

  Visualizza il profilo di OSKAR54   Vai al sito web di OSKAR54      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-12-06 00:14   
Ma al Test Eav possono uscire dei farmaci che in base alla sola clinica potrebbero non essere prescritti,giusto?Dove è la personalizzazione nel dire a tutti la stessa fiala injeel?

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2004-12-06 00:48   
salve dottore scusi se ho confuso le cose, abbiamo citato 4 farmaci omeopatici mi idce quali prendere? inuvital e compositum coenzyme vanno bene? se si in che dosi e posologia? grazie e giuro che non chiedo piu altro sul tema!!!!
che diferenza c'è con gli altri due che avevo gia a casa galium heel e lymphomiosot?


  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-12-06 00:52   
Questa è omotossicologia,e non è una passeggiata per tutti.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2004-12-06 00:54   
so quello che faccio, grazie

  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-12-06 20:41   
Egr. Doc. Cavallino, non so se ha letto il mio nuovo 3ad a proposito degli amici del forum che hanno intrapreso nuovi percorsi terapeutici, al di fuori di quelli standard suggeriti dai protocolli dei centri di ricerca........

(mi pare di aver capito però ke ora kieti, prescriva cure "mirate" al singolo paziente in base alle caratteristike ed aspetti così diversi di qst patologia, correggetemi se ho capito male)..............

Le chiedevo, se vuole rendercelo noto, se lei ha ottenuto dei successi con le sue cure, o quantomeno dei miglioramenti in pazienti affetti da CFS...........

Poichè molti di noi, abbracciano anche la linea terapeutica della medicina NON convenzionale sarebbe utile conoscere se finora ha ottenuto dei risultati, così avremo un quadro davvero completo e un efficace parametro tra cure allopatiche e cure omeopatiche............

P.S. chiedo scusa se la mia richiesta è ampiamente descritta nel suo sito, ma avendo problemi di vista notevoli, ed essendo in qst 2 gg a casa in ferie, ho conservato le mie "energie" x il forum...........ma mi riservo di leggere attentamente il suo sito in futuro...........grazie...........Raffaella

[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-12-06 20:45 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
OSKAR54


Registrato: Nov 27, 2004
Messaggi: 16
Località: GENOVA
Inviato: 2004-12-06 22:13   
X ULIXE: Galium e Lymphomyosot agiscono diversamente, poichè differenti sono le indicazioni... Riguardo ai dosaggi: INUVITAL - 1 BUSTA IN 1 BICCHIERE D'ACQUA AL PASTO PRINC.
COENZYME COMPOSITUM - 2 FIALE ORALI LA SETTIM.

X STREGATTA: Non ho visto il messaggio riferito...lo guarderò. Ho aiutato altri casi di CFS, anche se la sintomatologia è così varia da caso a caso che non mi sentirei di farne un dato statistico.


  Visualizza il profilo di OSKAR54   Vai al sito web di OSKAR54      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-12-06 22:18   
Grazie doc, in effetti se si applicassero protocolli anke in omeopatia sarebbe strano

del resto il MIO mal di testa necessita di un rimedio diverso dal mal di testa di un'altra persona............capisco cosa vuole dire.........

il 3ad aperto è il seguente:

http://www.salutemed.it/forum/viewtopic.php?topic=1468&forum=4&1


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-12-08 19:38   
Dr. Giancarlo,

la ringrazio per la risposta ma desideravo conoscere solamente il suo parere sulla melatonina.
Per quanto riguarda gli altri medicamenti, mi sembra logico continuare con cio' che il medico che mi ha fatto l'EAV mi ha prescritto.

Tra l'altro, a proposito dei rimedi omotossicologici concordo con Max: non sono una "passeggiata" ed il controllo diretto del proprio medico dal quale si è in cura con il test è fondamentale oltrecchè precauzionale.

Grazie ancora !
Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.010303 seconds.