[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » ancora io, disturbi del sonno
Autore ancora io, disturbi del sonno
Ally


Registrato: Oct 15, 2004
Messaggi: 19
Inviato: 2004-10-21 23:56   
Ciao,a tutti. Vorrei sapere di più sulla paralisi del sonno e delle allucinazioni ipnagogiche, magari potreste raccontarmi di qualche vostra esperienza, mi farebbe stare meglio.

La mia esperienza più brutta è avvenuta circa due anni fa.(Faccio l'artistico),a scuola stavamo facendo una tavola sulle maschere, dovevamo inventarle noi e poi realizzarle, quella che alla fine ho scelto da realizzare mi è rimasta impresa nella mente, tanto che una notte mi sono svegliata con la paralisi del sonno e ho avuto un' allucinazione: da un'angolo della mia stanza è sbocato uno vestito di nero e aveva la faccia uguale alla mia maschera, io avevo molto paura perchè non potevo muovermi e perchè lui mi si stava avvicinando, lentamente, arrivato vicino a me mi a messo una mano sul collo e una sulla mano, era terrificante perchè potevo sentirle, poi appena mi stava per stringe è sparito.

Ciao, vi prego di scrivere, grazie!
Elisa320i

[ Questo messaggio è stato modificato da: Ally il 2004-10-21 23:57 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: Ally il 2004-10-22 11:44 ]


  Visualizza il profilo di Ally   Email Ally   Vai al sito web di Ally          Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-10-22 10:42   
e ti sei svegliata paralizzata?

paralisi del sonno e allucinazioni possono essere combinate.

queste allucinazioni possono avere dei caratteri molto "realistici" perché di fatto una parte di cervello viaggia su una modalità diversa che nel sogno, e sembra di essere svegli.

Io le ho provare, e di fatto facevano talmente effetto che la tentazione era quella di pensare al paranormale, piuttosto che a un disturbo del sonno...
Quello che si "vede", il contenuto del sogno, è veramente relativo, gli imput del giorno prima possono entrarci, come in tutti i sogni, questo è normalissimo.

Di fatto gli stessi siti che parlano di narcolessia, dicono che l'esperienza delle allucinazioni ipnagogiche se si abbinano alla paralisi del sonno, possono essere esperienze abbastanza terrificanti... di fatto, è solo il nostro cervello che fa casino!
e i narcolettici poco seri ci ricamano sopra... ma non c'è nulla di paranormale!

Allucinazioni ipnagogiche e paralisi del sonno sono due dei sintomi caratteristici della narcolessia... motivo per cui, visto che ho anche le sonnolenze diurne, mi hanno fatto fare la polisonnografia x vedere se sono narcolettica... e il risultato l'ha esclusa!

Motivo x cui tutti sti problemi, ora vanno messi nei pacchetto "disturbi di sonno dovuti alla fibromialgia" (non frequenti, ma già riscontrati) che avevo già quando avevo questi episodi.

Parlane col tuo medico, o va da un neurologo.
Così qualcuno indaga, e fanno qualche controllino.
Non sono cose gravi, sono noti disturbi del sonno. E come tali andrebbero indagati.

Avevo già postato un link di un sito italiano con tutta la lista dei centri italiano x i disturbi del sonno...

Prova con CERCA: parola SONNO e username KIO magari lo tovi.

Se lo trovo io te lo riposto.

Coraggio bella non hai nulla di drammatico! Fa solo un po' effetto. A me sono addirittura passate dopo qualche anno... e mi è venuto il bruxismo...

un abbraccio!


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Ally


Registrato: Oct 15, 2004
Messaggi: 19
Inviato: 2004-10-22 11:00   
Ciao, grazie per avermi risposto.
Il problema è che i miei genitori non lo sanno, non so come dirglielo.
Adesso ho 15 anni, e mi capiota meno, da alcuni articoli ho letto che si ha un picco tra i 15 e i 25 anni.
Non mi è ancora chiara la narcolessia, ma a volte anche se raramente, mi capita i avere sonno durante il giorno, la prima volta che mi è successo di aver sonno durante il giorno , avevo 10 anni ed ero a scuola, mia mamma mi aveva portato dal medico e mi aveva dato qualcosa da prendere, ma io ricordo solo che quel giorno ero molto stanca.Poi a 11 anni a iniziato ad avere paralisi del sonno e più avanti allucinazioni ipnagogiche.
Ho scoperto questo mi problema leggendo un'articolo su Focus Extra n10: si parlava del sonno e della narcolessia.
ciao, a presto, grazie ancora.
Elisa


  Visualizza il profilo di Ally   Email Ally   Vai al sito web di Ally          Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-10-22 16:15   
Carissima!

Il sito che riporta i Centri italiani che si occupano di medicina del sonno è questo:

http://www.irccs.oasi.en.it/unop/sonno/main.htm

Poi c'è il sito della AIN (associazione italiana narcolettici) che hanno anche un No di Tel e un indirizzo e-mail. Rispondono subito e sono gentilissimi, ed efficienti! e possono aiutarti sicuramente più di noi, xché x noi il sonno è un problema fra tanti, invece x loro è il problema principale.

Quanto a come dirlo ai tuoi...
diglielo come se dovessi dirgli che hai male a un ginocchio. Non è un cosa così strana da farla diventare un mistero, forse sei tu che ti sei impressionata e ti sembra più pesante dirlo... e poi non è ancora detto che tu abbia la narcolessia (che comunque si può tenere a bada curandola), ma è bene indagare . E non fa bene tenersi mille dubbi.

Prenditi l'articolo che hai trovato sulla narcolessia, o stampati il sito della AIN, poi prendi il genitore meglio disposto, e gli dici che non ne hai mai parlato perché non sapevi che fosse, ma adesso hai trovato questo testo che descrive benissimo quello che ti succede, e visto che sono fenomeni noti in medicina del sonno, preferiresti indagare la cosa perché così non dormi bene e la cosa ti preoccupa.

Dai coraggio!
Prendi il coraggio a 2 mani e parlane coi tuoi! Poi ci dici com'è andata! OK?

MEGA BACIONE !!!


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Ally


Registrato: Oct 15, 2004
Messaggi: 19
Inviato: 2004-11-15 11:54   
ciao, non ne ho ancora parlato con i miei, ma ho scoperto che anke mia sorella a questo problema , ma a lei non gliene frega niente, come posso fare?

grazie , ciao


  Visualizza il profilo di Ally   Email Ally   Vai al sito web di Ally          Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-11-17 12:58   
Ally
ti scrivo in PVT.

... un neurologo e/o un medico del sonno si gaserebbero subito sapendo che già due persone della stessa famiglia hanno lo stesso problema! perhé la narcolessia sanno che è sotto diagnosticata, e hanno voglia di indagare.

Cmq... se a tua sorella non importa più di quel tanto di dormire male...è un problema suo... tu non sei tua sorella!
fatti coraggio!!! (che magari un giorno ne beneficerà anche tua sorella!) e fa come ti ha detto Daniela, parlane coi tuoi e cercate un neurologo. Dopo tutto mi sembra che i tuoi siano persone attente, quando ti addormentavi a scuola, ti hanno portato ben dal medico, no?

Bacione !


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
doryan


Registrato: Nov 01, 2004
Messaggi: 129
Località: voghera
Inviato: 2004-11-19 18:30   
al maurizio costanzo ne parlarono anni fa non ti preoccupare mio cognato a il tuo stesso problema è arrivato al punto di giocarci e divertirsi e gode di ottima salute sicuramente più di mè ke sono cfs ino ciao antonio vedrai che con un buon aiuto analistico ti passerà smak:-)

  Visualizza il profilo di doryan   Email doryan      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-12-13 19:22   
Carissima Ally !

Ti avevo scritto un messaggio privato...
Ma non ho ancora sentito niente da parte tua...

Come ti va???

Nel frattempo ho scoperto che allucinazioni e paralisi possono essere anche una conseguenza di sonno disturbato e/o insufficiente. Il che significa che non per forza sono segni di narcolessia garantita!

Poi se uno ha sonno disturbato e/o insufficiente, può essere che di giorno "sonnecchi" è una conseguenza.

Bella fatti viva !
che KIO vuol sapere come stai...


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Ally


Registrato: Oct 15, 2004
Messaggi: 19
Inviato: 2004-12-14 22:38   
ciao, kio come va?
per il momento non ho novità da darti a parte che questa settimana mi gia successo 5 volte, tra lunedì e stamattina verso le 5, di solito mi sveglio alle 5 e poi mi riaddormento e mi sveglio alle 7. Comunque se sai di più su questo problema fammi sapere, gazie!
t.v.t.b. Elisa320i


  Visualizza il profilo di Ally   Email Ally   Vai al sito web di Ally          Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
KIO


Registrato: Oct 29, 2003
Messaggi: 1275
Località: Lugano
Inviato: 2004-12-15 02:08   
Tesoro mio !

Ma non puoi andare avanti così!
Io ti posso scrivere tutte le informazioni che vuoi, ma non sono un medico... E non ho certo gli strumenti per aiutarti...

Se vuoi saperne di più e toglierti qualche dubbio, e magari avere consigli, telefona alla Associazione Italiana Narcolettici, sono molto gentili!

Ma soprattutto devi riuscire a parlarne con i tuoi! Non avere paura! Osa!
È necessario che tu veda un neurologo! Che magari ti fa fare la polisonnografia. È un esame che ti fanno mentre dormi, ti mettono tutti gli elttrodi appiccicati sulla testa e in altre parti del corpo, e poi ti lasciano dormire. Non fa male, e non disturba più di quel tanto. Dall'esame si vede come si comporta il tuo cervello mentre dormi, e da questo un esperto valuta la situazione.

Prima si sa di che natura è il problema, prima si può intervenire in modo corretto! Se fosse narcolessia ci sono cure specifiche, che ti permettono di conviverci bene. E di dormire come si deve.
Non avere paura! Magari non è neanche quella... magari qualcosa di più semplice...

E non tirarti le pere in internet cercando informazioni sulla narcolessia! per 2 siti buoni, ce ne sono tanti (specie i forum) dove la gente non è per niente seria!

Io i tuoi problemi li avevo a 20/25 anni, non li ho considerati, ed erano disturbi di sonno dovuti alla fibromialgia...
Risultato, non ho curato niente, e sono peggiorata su altri fronti...
Ora a rimettere assieme i pezzi ci vuole di più.

Dai bella !
Fatti coraggio, che così magari, oltre a risolvere il tuo di problema, aiuti anche tua sorella!

Un BACIONE!!!
t.v.b.!!!

PS: ma hai letto il mio messaggio privato?


  Visualizza il profilo di KIO      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.036512 seconds.