[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Visita dall'immunologo di Parma...
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
Autore Visita dall'immunologo di Parma...
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-14 17:36   
Ciao a tutti!!E'una vita che non posto sul forum,stavo terminando la cura di Chieti e non avevo molto da dire se non parlare dei soliti malanni!!!Vi ho letto spesso però,e con molti di voi anche sentita telefonicamente.Ho ancora il computer rotto e sto scroccando il pc ad una mia amica cosi sarò breve.
L'immunologo di Parma mi è sembrata una persona molto preparata,ed è stato anche il primo a sollevarmi il problema intestino!Ha visto la cartella clinica di Chieti e si accorto che il mio ph intestinale(visto che avevo fatto anche l'esame delle feci)era troppo acido.Mi ha fatto una lunga spiegazione sull'importanza della regolazione del ph nell'intestino tenue,xchè è li che avvengono tutti gli scambi d'energia ed è da li che spesso nascono i problemi.Un ph acido fa si che ci sia un'enorme prolificazione di muffe,batteri e soprattutto dello streptococco che è il veicolo usato dall'epstein-barr e da altri erpetici per andarsene in giro e creare focolai cronici,il ph acido fa lavorare piu intensamente organi come il pancreas,fegato e reni che servono per rendere piu basico questo ph,sono cioè riserve di compensazione basiche.Anche in presenza di una malattia tumorale si rileva quasi sempre un iperacidosi,quindi per il dottore la prima cosa da fare è deacidificare,mi ha dato un antibiotico,che si usa anche in pediatria, per la candida albicans che mi hanno trovato anche nelle analisi di Chieti,una dieta ferrea per un mese,una flebo da fare una volta alla settimana composta da vit c,vit e,acido folico,e samyr 400 per disintossicare il fegato,e da una fiala francese(che ha solo una farmacia di Milano)a base di aminoacidi essenziali e non,e altre 2 0 3 cose che non so cosa sono.
E poi per concludere,delle pillole omeopatiche a base di interleuchina,interferone,acido ribonucleico,le ho prese per 2 giorni e poi sono stata male con lo stomaco,mi ha consigliato di sospendere per 4 giorni e poi ritentare magari prendendola dopo i pasti.La cura deve durare 6 mesi,l'antibiotico invece,20 gg al mese per 3 mesi.Ah,non ho finito,devo misurarmi il ph delle urine due volte al giorno,e scriverlo su una scheda il dottore vuole che lo chiami tutte le settimane per sapere del mio ph,e di eventulali disturbi.
Ho scritto veramente tutto,almeno credo,quello che invece vorrei sapere è se qualcuno di voi...TIPO MAX,mi potesse dare info sull'interleuchina 1,2, l'interferone alfa e gamma,e sull'acido ribonucleico e nucleico,avevo letto tempo fa sul forum qualcosa in proposito,ma non ricordo nulla,se non che veniva data per alcune malattie degenerative.
Ho spiegato alcune cose in maniera contadina,ma ricordarsi tutti i discorsi del medico per me è impossibile,non ne parliamo poi di tutta la nomenclatura medica che ha usato.
se mi volete chiedere qualcosa in pvt sarò felice di rispondervi,ricordatevi solo che fino a mercoledi non ho il computer.
Un bacio grande a tutti
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-09-14 18:43   
Brava Veronica!!! Vabbè possiamo dirlo ke ieri abbiamo parlato x quasi 2 ore, e ke sn stata felicissma per te, perkè, come ti ho detto al telefono e cm voglio ribadire agli amici del forum; il discorso "intesitno" viene spesso affrontato dalla medicina cosiddetta alternativa ed il fatto ke un medico allopatico, cm quello al quale ti sei rivolta, lo abbia affrontato è davvero indice di grande importanza e di innovazione e cambiamenti, ed aggiungo ke finalmente anke la medicina ufficiale "parla il linguaggio olistico" e nn ci seziona cm di solito è abituata a fare!!!

(vedi discorso del latte ed i suoi derivati, ora molti medici allopatici sono consapevoli ke il latte nella dieta degli adulti non è per nulla necessario, anzi dannoso!!)

Come lui stesso ha affermato, durante la tua visita (cerco di mettere qualcosa ke mi hai riferito al tel e ke hai dimenticato di postare), l'omeopatia DA SOLA non può farcela a curare qst squilibri di iperacidità ke si sono creati nell'intestino; ma sono molto felice di constatare, e qst te l'ho detto subito, ke lui stesso ha utilizzato "metodi e concetti omeopatici", guardantoti la lingua, ad esempio, quale medico oggigiorno guarda più la lingua di un paziente???

Oppure prescrivendoti farmaci allopatici ed omeopatici contemporaneamente e soprattutto adottando la strategia della DIETA FERREA x "pulire" e tentare appunto di alcanilinizzare.....................visto ke l'iperacidità è fonte di così gravi pericoli x la ns. salute...................

Il mio sogno è stato sempre questo, senza essere fanatica ed estremista nè dell'una nè dell'altra medicina, ke le stesse due possano integrarsi ed agire complementandosi, dove nn arriva l'una, arriva l'altra, evitando anke malattie iatrogene, oggi ahimè molto ben diffuse ed indice di alta mortalità dei pazienti..........

Grazie Veronica, x aver postato la tua visita ed esperienza, io aspetto i tuoi risultati, tenendo sempre in considerazione di quanto siamo diversi l'uno dall'altro nelle sfaccettature incredibili di qst sindrome.............ma il filo conduttore REGGE eccome!!!

Quando mi rivolgevo all'omeopatia x altri problemi, nn sapendo ancora di avere la CFS poikè io stessa nn capivo perkè stessi così male, il mio vekkio omeopata puntava molto sl discorso intestino; pensa ke qnd mi sn ammalata di tiroidite di Hashimoto, lui stesso mi disse: " qnd la tiroide si ammala non è mai la ghiandola ke è ammalata, ma è l'espressione di una malattia o disfunsione ke risiede da ben tutta altra parte (intestino)!!" e parlava anke di connettivo.....

Ora ho instaurato un contatto, sottoponendomi ad una mezza visita e ad un esame del sangue da un nuovo omeopata e quindi nn posso di certo cambiare senza ancora sapere cosa mi dirà...............ma terrò bene in considerazione il medico di Parma, anke alla luce della mononucleosi di cui si è ammalato recentemente mio figlio.....................dopo 20 gg ha ancora un placca bianca sulla gola.............nn l'ho ancora visto perkè rientra dal mare venerdi p.v...........ma cn l'esperienza nostra non tralascerò di certo qst malattia ed andrò a fondo, magari rivolgendomi a lui se i suoi esami dovessero essere "brutti".................saluti e baci .....Raffaella



[ Questo messaggio è stato modificato da: stregatta il 2004-09-14 19:19 ]


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-09-14 20:55   
io sapevo già tutto quindi non ho altro da dirti se non che TI AMO,e ho tanta voglia di vederti...baciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobaciobacio.

  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-15 15:17   
Wow Miss.....cosi mi emoziono...fammi sapere di Ghini...un abbraccio grande!!
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-09-15 15:23   
Tra le cause di aumento di acidità delle feci:dieta vegetariana,dieta ricca di carboidrati,insufficienza epatica.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-09-15 15:25   
INTERFERONE=interferisce con la replicazione dei virus."Con questo nome generico si indica un gruppo di proteine prodotte dalle cellule per difendersi dall'invasione di un virus. Si chiamano così perché si formano per l'interferenza reciproca tra il virus e la cellula. Quando una cellula è colpita da un virus, probabilmente stimolata dall'acido nucleico del virus stesso (DNA o RNA), produce l'interferone e lo cede alle cellule vicine, al sangue e alla linfa. Stimolate dall'interferone, le cellule producono enzimi che entrano in azione contro il virus non appena questo le raggiunge.
L'alfabeto degli interferoni. Sono stati individuati vari tipi di queste proteine: gli interferoni alfa (a), beta (b) e gamma (g) che sono stati divisi in due classi, tipo I e tipo II. La divisione è basata sul tipo di cellule che producono l'interferone e sulle sue caratteristiche. Gli interferoni di tipo I (sono gli a e i b) sono prodotti da quasi tutte le cellule stimolate da un virus e hanno la funzione di indurre la resistenza cellulare all'invasore. Quelli di tipo II (sono soltanto i g) sono secreti dalle cellule killer e dai linfociti T e hanno il compito di segnalare al sistema immunitario di reagire ad agenti infettivi o alla crescita di un tumore."

[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2004-09-16 01:45 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-09-15 15:27   
ACIDO NUCLEICO.Esistono due tipi di acidi nucleici:1)il DNA o Acido Desossiribonucleico 2)l'RNA o Acido Ribonucleico.L'RNA viene sintetizzato sullo stampo di molecole di DNA ed interviene nella sintesi di proteine con funzioni diverse.Esistono vari tipi di RNA;l'RNA è ubiquitario nella cellula,cioè si trova nel nucleo,nucleolo,ialoplasma,mitocondri, ribosomi.INTERLEUCHINA=sostanza prodotta dai leucociti(globuli bianchi) e che agisce su altri leucociti. http://pacs.unica.it/immun/immgen/citokine/citokine.htm



[ Questo messaggio è stato modificato da: max il 2004-09-15 15:53 ]


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-16 22:08   
Grazie Max,adesso il sito me lo leggo con calma perchè non è semplicissimo.Domani riprovo a prendere queste capsule dopo 4 giorni di sospensione,spero non mi facciano male.Come sai a me l'omeopatia non ha mai fatto effetto,ne positivo ne negativo,ma quelle dopo 2 gg ho dovuto sospenderle.Buona serata,a presto!
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-09-16 22:54   
Hai visto che aria tira quando fa effetto? Ma poi si assesta,ciao.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
LEONE


Registrato: Aug 24, 2004
Messaggi: 47
Inviato: 2004-09-18 11:30   
Ciao Veronica, queste risultanze dell'immunologo di Parma sembrano interessanti...forse non saranno l'"uovo di Colombo"ma sicuramente possono costituire una strada interessante da percorrere....
Oltre l'Ademetionina (Samyr)e vitamine quali altri aminoacidi e medicinali ti ha prescritto?
Come collimi (che parolona....come riesci a far concidere)la cura omeopatica con quella tradizionale?
Aspetto tue notizie.
Ciao a tutti.


  Visualizza il profilo di LEONE      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-18 23:07   
Dunque....la flebo che devo fare una volta alla settimana è composta da una fiala di vit c(roche),una di Samyr,una di acido folico(perchè risultavo già carente negli esami di Chieti)e una fiala è un prodotto francese che ha una sola farmacia di Milano,è a base di Riboflavina,piridossina,sodio ascorbato,cisteina monoidrato,metonina,riboflavina...sono aminoacidi no??Poi il prodotto omeopatico che dicevo è quello con l'interferone e l'interleuchina che pare servano per i virus e sistema immunitario,è un prodotto forte,non so se lo tollererò...MAX MI HA GUFATO!!!Per quanto riguarda la compatibilità dell'omeopatia con la medicina tradizionale,il medico mi ha fatto un certo discorso sul fatto che dove non riesce ad arrivare l'omeopatia,arriva il metodo tradizionale e viceversa,l'importante che tutte e due siano mirate alla stessa finalità.A volte si prende un rimedio dall'omeopata,e poi da un altro medico una cura con farmaci sintetici,invece lui mi ha prescritto sia l'uno che l'altro...guarda spero proprio ci abbia preso.IO la faccio con tutta la buona fede possibile!!
Buona notte a tutti



Buona notte a tutti
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-18 23:10   
aH,DIMENTICAVO lEONE,MI AVEVI CHIESTO TUTTI I FARMACI,NEL PRIMO POST LI HO SCRITTI...COMUNQUE C'è ANCORA IL FUNGILIN PER LA CANDIDA ALL'INTESTINO,LA VIT E E VIT C DELLA SOLGAR.
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-09-18 23:31   
a)Riboflavina=Vitamina B2 b)Piridossina=Vitamina B6.

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-09-19 00:30   
X VERONICA:

HO PARLATO CASUALMENTE CON UNA RAGAZZA DI PARMA E HO KIESTO NOTIZIE DELL'IMMUNOLOGO IN QUESTIONE,,,,,,,,,,,,,,,,,MI HA CONFERMATO KE E' BRAVISSIMO E KE SI RIVOLGONO A LUI PAZIENTI DA VARIE PARTI D'ITALIA................SPERIAMO............

X NOI E' UNA SPERANZA..........FACCI SAPERE CM VA' UN BACIONE.............RAFFAELLA


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
veronica


Registrato: Dec 10, 2003
Messaggi: 134
Inviato: 2004-09-19 22:20   
Meno male Raffy,ogni tanto una buona notizia!
Max,sai mica se la vit B2 e B6 fanno anche venire l'appetito?Spero di si perchè sono completamente inappetente,sarà anche un pò colpa di questa dieta cosi monotona e senza gusto,ma non mollo,
Bacio
_________________


  Visualizza il profilo di veronica      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011630 seconds.