[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » mononucleosi
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
Autore mononucleosi
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-09-12 22:21   
Pensavo di cadere dal sonno invece sto sveglia ed ho anche la testa sgombra stasera, stanca perchè ho fatto qualcosa nel pomeriggio che forse non dovevo fare, ma ciò che conta è che sono lucida, tanto lucida da voler desiderare di sognare e di scrivere.
Mi capita a volte di immaginare creature alate che pregano per noi e ci guardano sospirando folate leggere d'amore, allora chiudo gli occhi e la penna scivola sul foglio sorretta dalla mano di un poeta e mi basta solo esistere e vivere quel momento per sentirmi felice, mentre le parole cadono sul foglio tessendo la loro trama imbastita di pensieri. Luminosa è nata dalla notte, di lei nulla ricordo, se non che è nata dalla necessità di luce. E non mi interessa conoscere altro, come se per una sera almeno Luminosa bastasse a se stessa rischiarata dal suo solo nome.
Avevo così bisogno di luce e lei me l'ha data, fosse anche per un'ora che domani non troverà riscontro. Sono seduta eppure sto facendo una lunga passeggiata, sento quasi l'aria sul viso, leggera che mi accarezza e vedo colori vivaci e festosi, una strada con erba verde e fiori mi trovo in un quadro, dentro a uno splendido Monet, respiro le linee indefinite creata dal pennello di un artista, ed evado così dalla mia galera.
Buonanotte a tutti
Luminosa


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2004-09-12 22:32   
...che dire ? nulla, sporcherei solo questo tuo scritto da favola..
Notte serena a te


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-09-12 22:33   
Buona notte Luminosa........è davvero bella, esprime quello ke noi viviamo e sentiamo, soprattutto x ki cm me e forse te, stà meglio la sera e di notte

serena notte a te e grazie raffaella


  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
WestWind


Registrato: Oct 12, 2003
Messaggi: 155
Inviato: 2004-09-13 00:06   
Ciao Luminosa, benvenuta. Complimenti, davvero belli e profondi i tuoi scritti!

E tanti auguri a Giulia per il suo matrimonio!


  Visualizza il profilo di WestWind      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-09-14 07:56   
Sono due ore che sto con la boccettina dell'epstein barr virus 1000 k dose in mano, senza decidermi a prenderla, che effetto avrà su di me? il mio omeopata dice che dovrebbe aiutare il mio terreno invaso dal virus, ma per me che sono molto sensibile si scatenerà una reazione selvaggia, lo so bene, mi conosco, devo decidermi e non so come fare. Devo farmi coraggio e lo sto cercando qui, sarà normale? sarà cosa buona che cerchi coraggio da persone che non conosco e che probabilmente stanno pure dormendo? Ma chi conosce le vie imperscutabili della mente. Ho paura dell'aggravamento omeopatico questa è la verità. Ormai è ora. Buon giorno a tutti

Luminosa

[ Questo messaggio è stato modificato da: luminosa il 2004-09-14 07:57 ]

[ Questo messaggio è stato modificato da: luminosa il 2004-09-14 07:57 ]


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2004-09-14 21:28   
certi dilemmi a ore impossibili..
Smetti di pensare, zitta e ingoia l' intruglio..
Al massimo imprecherai contro il tuo omeo e ne saprai di più.
Apri la bocca.. aaahhh glu glu, bravissima.


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-09-18 12:43   
EVB IgM positivi, ancora, dopo nove mesi, sono depressa. Non ne uscirò mai, non ho abbastanza forza per farlo. Frustrata e impotente, mi sento così. Oggi poca luce, il mio nome non basta.

buon fine settimana a tutti

Luminosa



  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
kikka


Registrato: Oct 17, 2002
Messaggi: 389
Località: roma
Inviato: 2004-09-20 14:59   

non so se hai letto i suggerimenti che ti abbiamo dato.
La mononucleosi è ancora attiva, quindi è questa a darti questo stato di stanchezza protatta con tutti i sintomi che descrivi.
Non so,credo che tutto sommato tu possa sentirti sollevata in un certo senso,poichè la spiegazione c'e' l'hai.
Hai una mononucleosi che ti è stata diagnosticata immediatamente,
non ti resta che curarla.
E la cura è il riposo.
Se non sei convinta di cio' che hai e lo puoi fare rivolgiti agli indirizzi forniti sul forum dei medici che si occupano della malattia.
Piu' di questo non so veramente!
qui c'e' gente che da anni ha smesso la mononucleosi o che hanno avuto esordi di c.f.s immotivati,violenti,e senza nessuna causa specifica, se non un complesso di cause. Tutti questi ,inclusa io, vanno incontro ad un baratro terrificante.
Scusami se ti scuoto così.
Ma non hai sprecato un momento per trarre un po' di conforto anche da questa riflessione.
Uscire dalla depressione signifa anche confrontarsi e trarre esperienza da questo confronto, che porta ad uscire dal propio micro-cosmo,micro-sistema, e dare una prospettiva diversa e piu' mediata alla nostra vita.
la nostra sofferenza puo' trarre beneficio dal dialogo e dignità.
La tua depressione è probabile conseguenza della malattia,della mononucleosi che ti limita e ti causa fastidi e difficoltà.
La vita alle volte è uno scontro duro con la possibilità concreta che non tutto dipenda dal nostro volere o potere.E dobbiamo fare i conti con questo limite.
Cercando una giusta proporzione fra i nostri desideri e la nostra realtà.
Qui siamo tutti vittime di un destino difficile, che nessuno ha scelto ma che tocca affrontare e sopportare.
magari anche un po' di vicinanza agli altri puo' servire a smaltire un po' della tua personale sofferenza.

ti abbraccio sinceramente.
e spero tu legga le mie parole ascoltandole questa volta.




  Visualizza il profilo di kikka        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
R


Registrato: Apr 02, 2004
Messaggi: 85
Località: Milano
Inviato: 2004-09-20 15:19   
Kikka da quanto ne so io la mononucleosi nei casi in cui diventa cronica non si può curare

  Visualizza il profilo di R      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-09-20 15:55   
Cara Kikka

ho ascoltato le parole di ognuno di voi traendone forza, stanne sicura, si è vero da una parte mi sento sollevata ma dall'altra mi detesto per essere così, non solo questa malattia sta premendo sul mio corpo e sul mio spirito, ho anche altri problemi cronici da anni con cui fare i conti.
Sto facendo di tutto per impedirmi di crollare psicologicamente, torno ora dal mio omeopata, che mi ha dato infatti una dose di Ignatia 10000 K, per scuotere credo in profondità la mia psiche a reagire di più, mi ha detto proprio per impedire che si inneschi il meccanismo di sentirmi stanca anche quando non lo sarò effettivamente più e la mono avrà smesso i suoi effetti.
Ignatia è il mio rimedio costituzionale.

Ricambio il tuo abbraccio

Luminosa

[ Questo messaggio è stato modificato da: luminosa il 2004-09-20 15:57 ]


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
luminosa


Registrato: Sep 05, 2004
Messaggi: 336
Inviato: 2004-10-27 15:26   
così le mie analisi di oggi:

epstein barr IGG 122

vorrebbe dire che ho superato la malattia acuta, ci ho messo dieci mesi, e adesso? ho ancora febbretta specie la sera, problemi intestinali e i capelli che continuano a cadere e sono diventati un terzo di quanti ne avevo. Qualcuno mi dica che si fermeranno, anche se non è vero qualcuno me lo dica!

Mi sembra di impazzire davvero

luminosa


  Visualizza il profilo di luminosa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Marialuisa


Registrato: Oct 01, 2003
Messaggi: 1536
Inviato: 2004-10-28 15:40   
Ciao Luminosa,

ma hai mai provato ( forse si....) a fare un test tipo il Vega o l'EAV ???

Con questi tests, il quadro clinico è abbastanza completo e i rimedi veramente "mirati" anche per quanto riguarda l'alimentazione e le intolleranze che, magari, non sappiamo di avere e , di conseguenza, non troviamo la causa dei nostri disturbi.....Pensaci!

Bye bye ! Luisa


  Visualizza il profilo di Marialuisa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
adriano24


Registrato: Nov 03, 2004
Messaggi: 21
Inviato: 2004-11-03 12:04   
Ho avuto la mononucleosi circa 7 mesi fa, da allora anche se ora i medici dicono si sia risolta, continuo ad accusare una terribile stanchezza alle gambe gia dal mattino appena sveglio, alle braccia ed al collo con una sensazione di perdita di forza. Inoltre questo stato mi ha portato un immane stress.
Vorrei sapere se è normale o se qualcuno sa darmi qualche utile consiglio.
Grazie mille a tutti.


  Visualizza il profilo di adriano24   Email adriano24      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
stregatta


Registrato: Jun 26, 2003
Messaggi: 3782
Località: Bergamo
Inviato: 2004-11-03 12:47   
adriano, ti ho risposto nel 3ad aperto da te.........."cerco un consiglio"............un caro saluto.......

  Visualizza il profilo di stregatta   Email stregatta      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ulixe


Registrato: Oct 06, 2004
Messaggi: 293
Località: lazio
Inviato: 2004-11-06 16:46   
ma a chieti dopo tutti gli esami che fanno e ti fanno fare, con che metodi curano? usano solo integratori? o anche medicine tradizionali? o anche cose sperimentali? insomma che tipi sono? baci

  Visualizza il profilo di ulixe        Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011294 seconds.