[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » Eclampsia e CFS
Autore Eclampsia e CFS
newbe


Registrato: Aug 30, 2004
Messaggi: 2
Località: napoli
Inviato: 2004-08-30 11:50   
Cari amici

Mi sono decisa a raccontarvi questa storia perchè sono ormai agli sgoccioli.
Circa tre anni fa ho dato alla luce una bellissima bambina. La gravidanza mi è sembrata felice fino ad un certo punto quando ho iniziato a soffrire (in silenzio) di crisi notturne di claustrofobia, e di un evidente enorme gonfiore ovunque. Le analisi cliniche ed anche la mia ginecologa sembravano confermare che era tutto nella norma (nonostante le mie molte perplessità). Poi improvvisamente il disastro ad un mese dalla fine della gravidanza. Diagnosi di eclampsia (gestosi), con parto cesareo immediato. Sembrava finita lì. Due giorni dopo il parto mi ricoverano in terapia intensiva con una diagnosi di eclampsia post-parto e relative conseguenze (blocco renale, epatico e edema cerebrale). La buona stella e forse la mia forza di volontà mi hanno salvato la vita.
Ora però inizio a ricostuire proprio da lì una serie di problematiche irrisolte.
Non appena tornata a casa: avverto disorientamento e problemi a ricordare. Sento una specie di progressivo imbecillimento, lentezza di ragionamento, difficoltà a connettere i concetti. Faccio un lavoro intellettuale e questi aspetti mi interessano molto.
Imputo il tutto ad un eventuale indebolimento psico-fisico e mi forzo ad una intensa cura vitaminica. Le difficoltà continuano ed anzi si esasperano: si aggiungono dolori muscolari, stanchezza soprattutto mattuttina, mal di testa, continue faringiti, raffreddori, tracheiti etc., perenne sonnolenza e bisogno di ricorrere al caffè per darmi tono. Al lavoro riesco a mantenere un buon livello di produttività ma con un sempre maggiore senso di fatica, spossatezza. A volte non ho voglia memmeno di guardare la mia bambina e sento di diventare inutilmente cattiva con lei. La mia vita sessuale è in totale crisi. Rifuggo la vita sociale e cerco momenti di silenzio e pace rinchiudendomi sempre più. A volte non mi accorgo nemmeno della gente che mi parla intorno a me. Da un mese e mezzo non riesco a liberarmi da una tracheite, curata con una settimana di antibiotici che a loro volta hanno causato un'enterite. Mi ritrovo ancora con tosse e forte raffreddore, ed il senso di debolezza è sempre più forte. Non riesco a reggere più la normale esuberanza della bambina ed ho preso a tenerla lontana da me perchè ho paura delle mie reazioni. Sono tre anni che mi sveglio stanca, che non riesco a sentimi fresca e piena di energia come ero una volta. E mi accorgo di diventare sempre più triste...
Il mio intuito mi suggerisce di chiedere aiuto ma a chi? Tutti pensano che io sia una malata immaginaria, finanche il mio medico che mi suggerisce un pò di nuoto e di movimento (per tentare di risolvere un principio di spondilolistesi dorsale). Le analisi del sangue dicono che sono in perfetta forma (non ho fatto analisi di controllo sul sistema immunitario). Che diavolo devo fare? Ormai la mia vita è un continuo lamentarmi e sognare letti ultraconfrotevoli, massaggi, riposo riposo riposo. Ho solo 39 anni! A cinquanta sognerò direttamente la morte?


  Visualizza il profilo di newbe      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-08-30 12:08   


[ Questo messaggio è stato modificato da: mario il 2004-12-16 20:13 ]


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
newbe


Registrato: Aug 30, 2004
Messaggi: 2
Località: napoli
Inviato: 2004-08-30 20:41   
Grazie mille Mario
Se mi hai suggerito Chieti evidentemente anche tu pensi che si tratti di CFS. Su quale documento hai trovato questa connessione fra eclampsia e CFS? E' forse la tossiemia il link mancante?


  Visualizza il profilo di newbe      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
mario


Registrato: Oct 23, 2003
Messaggi: 639
Inviato: 2004-08-31 11:14   
documento.. fa parte della raccolta di info in merito a cause "forse scatenanti".

Gravidanza per alcuni
e gestosi con > %

cmq a chieti o dove andrai potranno verificare meglio e saperti dire i loro dati raccolti.

ciao


  Visualizza il profilo di mario      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007468 seconds.