[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » ciao!
Autore ciao!
ssasa


Registrato: Aug 01, 2004
Messaggi: 2
Località: prato
Inviato: 2004-08-01 23:21   
Ciao a tutti... scusate se il mio sarà il solito messaggio... ma non so più dove sbattere la testa e magari basterebbe legere dei vecchi post per trovarne uguali a questo.
Ho 30 anni e da sempre soffro di febbricciole (prendo quattro influenze l'anno...due giorni di febbre a 38, due giorni di dolori alle ossa, raffreddore tosse ecc ecc) Inizia SEMPRE con il mal di gola. In primavera soffro di allergie (col tempo sono migliorate ma 6 anni fa era da chiedere l'invalidità per come stavo male!)alle graminacee, in forma di rinite piuttosto forte. Ho problemi di alterazione dell'umore, pensieri negativi, pessimismo. Sono anche stata in cura perchè pensavo che l'origine fosse nervosa.Da sempre ho le ghiandole ai lati del collo molto più grandi del normale, sono una persona piuttosto pigra...non amo fare sport o cose del genere. Non potendo più tollerare questi frequenti episodi di mal di gola=febbre adesso sto facendo delle analisi pi mirate...e le ultime due cose che voglio accertare è se si possa trattare di un'intolleranza alimentare o di una CFS. Della cfs ne ho sentito parlare da Costanzo...ma io non ho i sintomi di una stanchezza così debilitante ed eccessiva. Non so... scusate se sono lunga e lamentosa... c'è in zona Prato qualcuno che potrebbe fare un'indagine mirata per la CFS? Che ne pensate di questi miei sintomi? Vi ringrazio anticipatamente davvero tanto. Silvia


  Visualizza il profilo di ssasa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andreino


Registrato: May 29, 2004
Messaggi: 203
Località: pisa
Inviato: 2004-08-01 23:47   
ciao sasa', l'unico consiglio che ti posso dare , per scongiurare la cfs (e te lo auguro vivamente), beh, qui a pisa c'è la dott.ssa BAZZICHI di reumatologia che fa le diagnosi.
L'unica maniera per sapere se è non è cfs è fare una visita.....non credi?
sicuramente, poi il medico ti farà fare delle analisi, e ti ascolterà.
Dopodiché potrai sapere se è o non è.
....anche se da profano direi che da cio' che scrivi, una benche minima reazione immunitaria forse c'è.....pero' la mia parola vale quanto il 2 di briscola......fossi in te sentirei anche max qui sul forum, il piccolo genio della cfs...
cmq se ti va di spostarti un po' piu' in la', puoi prenotare una visita a chieti dalla dott.ssa RACCIATTI......! che a quanto dicono è decisamente molto brava!
in ogni caso, io su prato non so di nessun medico che si occupi di cfs....
semmai puoi chiedere all'associazione, ma il numero non me lo ricordo....
prova a vedere su cerca : associazione, oppure chiedi ad altre persone sul forum che forse qualcuno lo sa o se lo ricorda!
poiché se c'è un medico che opera su prato, l'associazione....sicuro che te lo dice...
ciao

re artu'


  Visualizza il profilo di andreino      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Zac


Registrato: Apr 07, 2003
Messaggi: 912
Località: Piacenza
Inviato: 2004-08-02 00:42   
Ciao Silvia,
Numero di telefono del reparto Malattie Infettive di Chieti:
0871/35.86.84

e poi chiami il CUP per la prenotazione:

Numero Verde: 800324632

ovviamente prima di andare devi farti fare il certificato dal tuo Dott.
In bocca al lupo.

Zac


  Visualizza il profilo di Zac   Vai al sito web di Zac   Stato di ICQ         Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
many


Registrato: Jul 21, 2004
Messaggi: 8
Località: cassino
Inviato: 2004-08-02 11:05   
ciao sasa io sono many, anche io soffro di febbricola, (37,2°), ma non per tutto l'anno, vado a periodi.In genere sto bene una settimana si e due no, quindi almeno 1 volta al mese sto male. Anche se ora devo dire che sto male più frequentemente. I miei sintomi sono una debolezza e una stanchezza immotivata. In genere sto sempre a letto, o in giro per casa. Ho anche molto sonno. Però non ho come gli altri ghiandole gonfie e muscoli doloranti. Io ho già prenotato a chieti, qui nel forum me lo hanno consigliato. Tu che sintomi hai?ciao many

  Visualizza il profilo di many   Email many      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
ssasa


Registrato: Aug 01, 2004
Messaggi: 2
Località: prato
Inviato: 2004-08-02 22:10   
Intanto GRAZIE per le risposte.... ho fatto delle analisi del sangue e delle urine, un pò generiche ed un pò mirate (me le ha prescritte il dottore) per vedere che non vi sia un'infezione delle vie respiratorie in corso, oppure qualcosa di ormai cronicizzato.
Devo dire che le mie condizioni sono peggiorate verso i 15 anni con una tonsillite che nessun medico aveva diagnosticato, con febbre alta protratta per un mese, prima di arrivare al'unico in grado di darmi l'antibiotico giusto.
Alla ragazza che mi chiede i sintomi... bè gli episodi febbrili stanno aumentando col tempo.... ormai sono 5 influenze da una settimana all'anno (per cui ancora non tantissime) ed una forma allergica forte per tutti i tre mesi della primavera.
Oltre a questa, la presenza di un'infinità di ghiandole sul collo, e soprattutto le due ai lati del collo (quelle da cui si sente il battito cardiaco per intenderci) che sono -anche quando non ho la febbre- davvero grandi.
Alterazione d'umore con episodi di depressione, aggressività e forme di autolesionismo, bulimia.
Sinusite con mal di testa associati.
TUTTI gli episodi febbrili iniziano con il mal di gola.
Spesso tachicardia (sono normopeso) nel semplice atto di salire le scale.
Mancano la componente della stanchezza debilitante vera e propria e dei dolori muscolari per farmi pensare con certezza alla sindrome da stanchezza cronica... per ora mi sto orientando anche verso una possibile intolleranza alimentare visto che comunque ho delle allergie respiratorie.
Appena avrò qualche dato medico in più mi farebbe piacere condividerlo con voi, sperando che possa essere d'aiuto ad altre persone.
Nel frattempo vi ringrazio per tutti gli indirizzi che mi avete fornito.
Silvia


  Visualizza il profilo di ssasa      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-08-02 23:09   
INTOLLERANZA ALIMENTARE: CITOTEST alimentare (valutazione leucocitaria per intolleranza alimentare test con 51 allergeni, richiesto in caso di: obesità; cefalee ricorrenti; disturbi del tratto gastrointestinale; anoressia; astenia ricorrenti; et al.)
CITOTEST additivi (test leucocitario per la valutazione di intolleranze a coloranti ed additivi alimentari). http://www.prosperius.it/CentroD/Analisim.htm


  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-08-02 23:37   
http://it.geocities.com/drviscardo/respiratorio.htm#il lavaggio del naso

  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.009712 seconds.