[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index » » CFS Stanchezza cronica » » io lo posto......mi è arrivato...........non garantisco....e poi.... di nuovo?????
Autore io lo posto......mi è arrivato...........non garantisco....e poi.... di nuovo?????
miss


Registrato: Aug 02, 2003
Messaggi: 891
Inviato: 2004-07-15 21:27   
Sindrome Cronica Di Affaticamento: Avanzamenti recenti nella diagnosi e trattamento

La sindrome cronica di affaticamento è una malattia debilitating cronica che interessa sia gli adulti che bambini. La sindrome non è probabilmente nuova; piuttosto, può essere la stessa malattia che nel passato è stata denominata l'encefalomielite myalgic, malattia dell'Islanda, infezione cronica del virus di Epstein-Barr e l'altro names.1

Se la sindrome cronica di affaticamento è psicologica o fisiologica non è stata un'edizione negli Stati Uniti per soltanto gli otto anni scorsi. In Gran Bretagna, tuttavia, la polemica sta infuriandosi dal 1950, quando quasi 200 membri delle persone dell'ospedale libero reale di Londra sono diventato malati con che cosa sembra essere la stessa malattia. Una diagnosi retrospettiva di hysteria totale è stata fatta, 2 e la polemica sopra la malattia è continuato da allora.

Negli Stati Uniti, la polemica ha cominciato in 1984 con uno scoppio nel villaggio della pendenza, Nevada, che originalmente si è attribuito al virus di Epstein-Barr a causa dei titoli elevati dell'anticorpo trovati in alcuni pazienti. Lo scoppio successivamente dubbed "il flu del yuppie" dalla pressa, un termine molti pazienti considerati degradare ed abbassarsi. Ulteriori indagini nel villaggio della pendenza hanno rivelato le altezze secondarie dei titoli dell'anticorpo all'altro herpesviruses.3 questi risultati, con i dati epidemiologici in children4 e la contraddizione dei titoli elevati al virus di Epstein-Barr fra i pazienti con la sindrome cronica di affaticamento, ha fatto sorgere il dubbio sulla teoria che la sindrome è causata dal virus del Epstein-Barr. Il termine "affaticamento cronico e sindrome immune di disfunzione" a volte è usato per dare risalto alla differenza fra questa serie di ingranaggi specifica di sintomo e l'affaticamento cronico visto in molte altre malattie.

Test di verifica Diagnostici

Una definizione di funzionamento di caso della sindrome cronica di affaticamento ha pubblicato in 1988 ha stabilito tre test di verifica per la diagnosi: (1) il nuovo inizio di affaticamento severo in una persona precedentemente in buona salute, (2) un tipo di sintomi tipico e (3) l'esclusione di altre malattie che causano fatigue.5 i test di verifica sono ricapitolati in tabella 1.

Poiché l'esclusione di altre malattie è un test di verifica importante per la diagnosi della sindrome cronica di affaticamento, la confusione ha vertuto sul ruolo della depressione. Originalmente, la presenza dei sintomi impressionabili ha escluso la diagnosi perché la malattia psichiatrica anche può causare l'affaticamento. Tuttavia, ora è accettato che la diagnosi può essere fatta se la depressione o altri sintomi impressionabili comincia dopo l'inizio flu-come dei sintomi o segue il lifestyle disruption.6

Si è argomentato che la depressione da solo è una spiegazione inadeguata per l'intero complesso di sintomo di affaticamento cronico syndrome.7 tuttavia, la discussione che la sindrome cronica di affaticamento rappresenta la depressione con le caratteristiche somatiche persists.8

La diagnosi differenziale include l'artrite rheumatoid, il erythematosus di lupus, la malattia di Lyme, la sclerosi a placche, la sarcoidosi, l'epatite B, il rheumatica di polymyalgia, l'infezione umana del virus di immunodeficiency e la malattia maligna. La storia che prende, esame fisico e prove di laboratorio sistematiche è solitamente sufficiente escludere queste malattie. Fibromyalgia può presentarsi con gli stessi sintomi clinici dell'affaticamento cronico syndrome.9

Esame Fisico

I sintomi della sindrome cronica di affaticamento sono legione. Il one-way per osservare la sindrome deve pensare al modello di sintomo la mononucleosi o la riossidazione che persist per gli anni invece di risoluzione una settimana o due. L'affaticamento, la gola irritata, il dolore addominale, l'emicrania, il dolore di linfonodo, la mialgia ed il arthralgia suggeriscono la presenza dell'infezione virale. I sintomi neurologici quali il dizziness, il disordine dell'equilibrio, i paresthesias e le dispersioni conoscitive che coinvolgono la memoria di breve durata ed attenzione possono anche essere presenti. I sintomi impressionabili di disordine di panico o di depressione possono rotondo verso l'esterno il modello.

Nella maggior parte dei pazienti, la malattia comincia acutamente con che cosa è presupposto per essere un'infezione virale. Tuttavia, i sintomi persist e una profonda inabilità funzionale può durare gli anni. In fino a 25 per cento dei pazienti, l'inizio è insidious, con i sintomi che compaiono gradualmente sopra molti months.10 secondo la mia ricerca, i modelli di sintomo dei pazienti con l'inizio acuto e quelli con l'inizio graduale sono due anni indistinguibili dopo l'inizio.

Su esame fisico, il paziente sembra in buona salute ed ha anomalie relativamente secondarie, risultati che si levano in piedi nel contrasto rigido alla storia di limitazione funzionale severa. L'esame dei linfonodi può rivelare l'adenopatia secondaria. Tuttavia, la tenerezza persistente dei linfonodi cervicali, axillary ed inguinal anteriori senza adenopatia è più comune ed è uno dei risultati fisici più utili. Il photophobia sulla tenerezza funduscopic del muscolo e dell'esame sul palpation può essere trovato. Le anomalie neurologiche possono includere il hyperreflexia nelle estremità più basse, nel segno del Romberg ed in gait.7 in tandem alterato

Valutazione Del Laboratorio

I risultati delle ricerche di laboratorio sistematiche sono normali, tranne i livelli leggermente elevati degli enzimi del fegato in fino a 20 per cento dei pazienti e la presenza dell'anticorpo antinucleare in 10 percent.11 che il tasso di sedimentazione dell'eritrocito aiuta nell'escludere altre malattie, anche se può essere elevato in 20 per cento dei pazienti con affaticamento cronico syndrome.11

Un metodo suggerito alla valutazione del laboratorio per i pazienti con affaticamento severo è presentato in tabella 2. In più, determinate prove diagnostiche sintomo-specifiche possono essere effettuate per escludere le malattie suggerite la storia o i risultati dell'esame fisico.

Le anomalie immunologiche numerose sono state descritte in pazienti con i titoli elevati syndrome.11 cronici di affaticamento degli anticorpi di herpesvirus erano le prime da descrivere negli Stati Uniti. Anche se questi virus originalmente si sono pensati per essere agenti causativi, ora sono considerati indicatori per la funzione diminuita function.12 immune leggermente alterata delle cellule di assassino naturali sono forse l'anomalia immunologica più riproducibile, 11-13 ed è intrigante speculare che questa anomalia può essere collegata con l'anticorpo elevato titers.12 di herpesvirus

A anche se gli studi di fenotipo del linfocita hanno dato i risultati contraddittori, le anomalie che coinvolgono il soppressore il linfocita di T che è stato notato in pazienti con le anomalie croniche della B-cellula di affaticamento syndrome.11,14 anche possono accadere, suggerire la funzione del linfocita della B-cellula activation.11,12 di polyclonal (per esempio, risposta i mitogeni, capacità di rispondere a interleukin-2) è impaired.11 la presenza degli indicatori di attivazione del linfocita che suggeriscono lo stimolo cronico ha richiamato "l'attivazione immune cronica noma del sistema immune di attivazione syndrome."14 e la presenza dei cytokines inoltre è stata proposta come la causa dei sintomi numerosi del illness.14,15

Trattamento e prognosi

Come in molte malattie croniche, i trattamenti specifici che possono rimuovere la causa underlying o le cause della sindrome cronica di affaticamento sono sconosciuti. Forse il punto terapeutico più importante è diagnosi esatta, perché molti pazienti con la sindrome cronica di affaticamento temono che hanno uno stato maligno, una sclerosi a placche, o altra malattia progressiva. La riassicurazione e la formazione circa la natura la malattia e la prognosi solitamente favorevole possono contribuire di a ridurre l'ansia e del promuovere l'accettazione. Ad una certa comprensione del loro stato, i pazienti possono tollerare più facilmente le limitazioni di lifestyle ed aderire buona nutrizione e resto adatto.

I ruoli dell'sono stati di limitazione di attività ed esercitazione nel trattamento della sindrome cronica di affaticamento confusionari. I pazienti segnalano una profonda intolleranza per l'esercitazione, che aggrava i sintomi attuali e può precipitare la ricaduta. Il peggioramento del modello diagnostico sintomi altri e di affaticamento con l'esercitazione fa parte di sintomo e l'esercitazione gravosa dovrebbe essere evitata. Tuttavia, l'esercitazione delicata appena al punto in cui aggrava flu-come i sintomi dovrebbe essere consigliata a.

Molte terapie sintomo-specifiche attualmente sono applicate in pazienti con affaticamento cronico syndrome.16 Nonsteroidal che gli agenti antinfiammatori sono utili nell'amministrazione dell'emicrania, arthralgia e mialgia. Benzodiazepines è utile per trattare l'insonnia, l'ansia e gli attacchi di panico. Forse i farmaci il più ampiamente usati sono antideprimente triciclici, che controllano il dolore, migliorano il sonno ed alleviano la depressione. Inizialmente, questi agenti dovrebbero essere dati nelle dosi basse perché molti pazienti mostrano una sensibilità insolita loro. L'uso attento del cloridrato di fluoxetine o del cloridrato di bupropion può alleviare l'affaticamento. Globulina gamma intramuscolare 17 ed il magnesio intramuscolare sulfate18 sono stati segnalati per alleviare i sintomi, ma le prove con globulina gamma endovenosa hanno reso results.19-20 stante in conflitto

In generale, la prognosi dei pazienti con la sindrome cronica di affaticamento è buona. Nella maggior parte dei pazienti, è caratterizzata da mancanza di progressione ad altre malattie, a rilievo generale dei sintomi ed a miglioramento nella capienza funzionale. Anche se la conferma dagli studi su grande scala e di lunga durata sta difettando di, ho notato un ritorno ad una condizione funzionale soddisfacente in molti pazienti. Tuttavia, l'inabilità severa persist in una minoranza dei pazienti.

Nuovi Sensi

Durante l'anno scorso, le sequenze del gene lymphotropic del BAVAGLIO di retrovirus del virus II della T-cellula umana (Htlv-ii) di sono state notate in 23 (78 per cento) di 30 adulti e bambini con la sindrome cronica di affaticamento ed erano di assenti nei comandi sani di che non ha avuto storia o contatto con il disease.21 in questo studio, fattori di rischio retroviral erano assenti ed i risultati di un'analisi di altre sequenze del gene di Htlv-ii erano negazione, indicante che Htlv-ii prototypic non potrebbe essere responsabile dei risultati. Queste sequenze possono riflettere la presenza un retrovirus umano del romanzo o un virus endogeno riattivato. Attualmente, questo che trova attende la conferma e più ulteriormente studia prima che la relativa importanza sia conosciuta.

Un multi-center recente, uno studio double-blind e placebo-controllato di 92 pazienti con la sindrome cronica severa di affaticamento, l'uso 22 del polyribonucleotide (Ampligen), un agente anti-retroviral, consigliare prodotto provoca. Ampligen attualmente non è approvato dalFood and Drug Administration.



  Visualizza il profilo di miss      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
max


Registrato: Apr 26, 2003
Messaggi: 1902
Inviato: 2004-07-15 23:02   
"In generale, la prognosi dei pazienti con la sindrome cronica di affaticamento è buona. Nella maggior parte dei pazienti, è caratterizzata da mancanza di progressione ad altre malattie, a rilievo generale dei sintomi ed a miglioramento nella capienza funzionale. Anche se la conferma dagli studi su grande scala e di lunga durata sta difettando di, ho notato un ritorno ad una condizione funzionale soddisfacente in molti pazienti. Tuttavia, l'inabilità severa persiste in una minoranza dei pazienti."



  Visualizza il profilo di max      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
tired lizard


Registrato: Sep 06, 2003
Messaggi: 345
Località: Piemonte
Inviato: 2004-07-16 16:16   
Hmmmnn... Non potere lavorare, che è il caso della piuparte di noi, non mi sembra un andamento soddifacente... la prognosi nei libri che ho letto e che solo 20% si riprendono bene della CFS.

Liz


  Visualizza il profilo di tired lizard      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.007705 seconds.