[Registrazione]  [Modifica profilo]  [Modifica Preferenze]  [Cerca]
[Messaggi privati]  [Lista degli utenti iscritti]  [FAQ]  [Entra]
salutemed.it Forum Index CFS Stanchezza cronica FUORI TEMA........ma forse un atto dovuto postarlo,,,,,
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
Autore FUORI TEMA........ma forse un atto dovuto postarlo,,,,,
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-12 23:42   
...sono allenato perche preparo gli ultimi 3esami....tutto qua..
come se andassi a lavoro pure io....
studio di media 7 ore ogni giorno...
all'inizio stata durissima, ma dai dai adesso senza problemi...


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-12 23:44   


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-06-13 16:38   
Quote:

In data 2005-06-12 23:42, andrea scrive:
...sono allenato perche preparo gli ultimi 3esami....tutto qua..
come se andassi a lavoro pure io....
studio di media 7 ore ogni giorno...
all'inizio stata durissima, ma dai dai adesso senza problemi...



Andrea
dato che la tua CFS "recente" e sei "giovane"
non pensi che forse sei "guarito" ?

ciao


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 17:30   
no! e ti spiego subito il perche' :
ho ancora i disturbi del sonno, tale per cui la mattina mi sveglio sempre stanco....
ho sempre un gran sonno tutto il giorno, e se fossi davvero guarito, dato che il crohn che ho in remissione, dovrei stare bello riposato!

cmq.....il 7 luglio entrero' in cura con il dott. IERO di Firenze......e vedremo!

magari Lucy...magari...ti giuro, prendo questo tuo post come una premonizione positiva....
perhce cfs e crohn insieme.....sono un noiosi da reggere


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-06-13 17:58   
Andrea
un crohn "in remissione" un'ottima notizia
credo che se ti riesce di "liberartene" anche la stanchezza cronica se ne andr

tocchiamo ferro......

ciao


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-06-13 17:59   
Secondo me parlare di cfs vago e spesso si finisce col fare confusione.Se si considera il pensiero di Tirelli e forse di altri che s'interessano di cfs,tale patologia strettamente correlata a situazione o sintomi simil-influenza di tipo cronico, non si puo' prescindere da sintomi tipo febbricola,dolori,linfonodi e sistema immunologico.Chiamerei questa la cfs originale,da non confondere con l'altra,sempre cfs(che chiamerei surrogato),che puo'originarsi dopo intervento chirurgico,e quindi anestesia,dopo o in contesto di stress cronico,o dopo lunga terapia non necessaria con antidepressivi,o per eccesso di intossicazione da sostanze chimiche o metalli pesanti,o da candidosi ed intolleranza alimentare,e la lista ancora lunga.E'chiaro che quando si somma la cfs originale con quella da quadro surrogato,siamo in presenza di patologia di grado alto o altissimo,mentre,quando viene a mancare quella originale,la cfs sar di grado medio/lieve.Di conseguenza,la possibilit di svolgere attivit di studio o lavorative e strettamente proporzionale ai due suddetti quadri.Sia chiaro che tale concezione strettamente personale, frutto del mio pensiero,anche se si base su osservazione pratica,da prendere col punto interrogativo,ma che per me spiegano le varie differenze tra le cfs.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 18:06   
INFATTI LA MIA...NON E' DA URLO....PERO C'E...

e considera che quando il crohn rompe, la cfs, anche se lieve c'.....unite insieme,danno un grado di stanchezza da panico....
e credimi...non un bel piacere


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 18:07   
aaah! lucy....dimenticavo...dal crohn non si guarisce mai !
te lo porti avanti tutta la vita


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Lucy


Registrato: Nov 23, 2004
Messaggi: 248
Località: nord-est
Inviato: 2005-06-13 18:29   
"mai" dire "mai"
diciamo "fino a oggi" non si riesce a guarire
ma "domani" con i progressi della scienza....

ciao:)


  Visualizza il profilo di Lucy      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-06-13 18:43   
Andrea,ci credo che c',mi sarei meravigliato del contrario,considerando che hai avuto 4 interventi,se ricordo bene.Ma una domanda mi sorge spontanea,in che ordine si sono svolte le situazioni patologiche,mi riferisco al crohn,cfs,interventi chirurgici.Io non penso che da solo le patologie croniche intestinali conducono a cfs,specie se si giavane,differente il discorso intervento chirurgico,piu'altro stress qualunque,o altro........che dovesse sommarsi a tali patologie.Ti chiedo cio',perch mia figlia appena uscito da una fase acutissima e grave di pancolite ulcerosa,durata circa un anno,oggi in stato di remissione,ma comunque resta sotto terapia con Mesalazina.Ti diro',c' assenza di fatica,ma io vigilo e mi preoccupo comunque di eventuali stress,senza gravare sulla sua psiche.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 18:53   
la cfs mi arrivata di botto, dopo 4 mesi che mi avevano scoperto il crohn...
e secondo me: crohn e cfs, sono legate da 1 unico denominatore.....credo.
cio c' una pluriinfezione virale che ha modificato il dna....
mi dispiace per tua figlia....
io pure seguo una terapia di mesalazina continua, poiche' i miglioramenti si ottengono solo ed esclusivamente con una terapia senza tregua....altrimenti sei fregato!
ecco sai che c'? io non riesco a fare le colonscopie.... tua figlia ce la fa?
mai stata operata?
speriamo invece che una volta che se ne vanno in remissione se ne stiano buoni da una parte senza rompere!
ma la cosa piu dolorosa quando ti asportano l'intestino.....
ti assicuro che nei primi giorni, la morfina acqua minerale!!!


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-06-13 19:30   
Andrea,l'ultima colonscopia stata fatta ad aprile,interventi niente per fortuna.
Tu hai collegato il tuo Crohn ad infezioni virali,io non escludo nulla, figurati che sono in pieno disaccordo con il reparto che ha avuto mia figlia ricoverata.Ma secondo la ricerca, la causa di queste patologie sconosciuta,si suppone l'auto-immunit,ma non sempre gli accertamenti in tal senso sono positivi.Sulla cosa si potrebbe parlare per giorni,ma lasciamo perdere,ti dico solo che sono molto critico sugli approcci tutti, della medicina ufficiale, nei confronti di queste patologie croniche.
Mi dicevi che non potevi fare colonscopie,perch?Esistono anche quelle virtuali,per non parlare della sonda tv che s'ingoia,ma ti auguro di non averne bisogno di farle.Ti auguro come auguro a mia figlia che tale patologia resti in remissione per sempre,siete giovani,avete davanti tutta la vita,e tante cose da fare,che spero ottime,cio'vi aiuter senz'altro,ma attenzione agli stress e strapazzi.Mia figlia,da buona figlia,mi ascolta poco,ma io vigilo e spesso mi preoccupo in silenzio,pronto ad intervenire alla prima avvisaglia di esagerazione,anche con energia se sar il caso.Romeo


  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 20:18   
mmmhh....la sonda da ingoiare non mi da troppa fiducia....conosco una persona qui a pisa che l'ha ingoiata e non voleva piu uscire...poi alla fine uscita pero'....
quella virtuale pero' non vede all'interno....
ricostruisce in 3D l'intestino.... e purtroppo non la stessa cosa.
cmq, a me la cfs mi venuta grazie al crohn.... e gia se riuscissi a risolvere questa....sarebbe gia manna dal cielo.
ma tua figlia, non ha o avuto perdite di sali minerali, elettroliti ecc....
a me ogni tanto la pelle in volto mi si crepa tutta....perche probabilmente perdo vitamine, proteine ecc....


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
romeo


Registrato: Nov 24, 2002
Messaggi: 1927
Inviato: 2005-06-13 20:52   
Andrea,vedo che sei gi beneinformato e non poteva essere altrimenti,relativamente a mia figlia,nella fase acuta della patologia stava veramente male,pensa a 15/20 scariche diarroiche di giorno e di notte,con sangue e muco,ha perso di tutto,non si reggeva in piedi,f ricoverata d'urgenza,io dico,la prendemmo per i capelli.Super terapia intensiva,a tutti i livelli,io ero preoccupato,ma l'organismo giovane e forte,e grazie anche al suo carattere, ha retto bene a quel bombardamento farmacologico,ed oggi non mi lamento per come st,ma tu sai che bisogna stare sempre in campana con certe patologie.Romeo

  Visualizza il profilo di romeo      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
andrea


Registrato: Aug 03, 2004
Messaggi: 396
Località: pisa
Inviato: 2005-06-13 21:56   
poverinaaaaa! mi dispiace tantissimo....ma su di lei la mesalazina non faceva effetto?
e adesso che fa? ha ripreso la vita normale?
romeo.......fa si che si curi costantemente e regolarmente......queste cose con la terapia continua poi mollano.....se non ti curi regolarmente ti spezzano in 2.....ne sa qualcosa il mio ileo!
dove in cura?

io mi prendo 2,5 grammi di mesalazina al giorno...lei?
ma quanti anni ha?

[ Questo messaggio è stato modificato da: andrea il 2005-06-13 21:57 ]


  Visualizza il profilo di andrea   Email andrea      Modifica/cancella questo Messaggio   Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 Pagina successiva )
  
Blocca questo Argomento Sposta questo Argomento Cancella questo Argomento
Powered by phpBB Versione 1.4.2
Copyright © 2000 - 2001 The phpBB Group

phpBB Created this page in 0.011490 seconds.